Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 18 Dicembre
Scarica la nostra app

Chromecast con Google TV ora è ufficiale: tutte le novità. Caratteristiche, data di uscita e prezzo

Google ha presentato la nuova chiavetta Chromecast con Google TV che sarà disponibile dal 15 ottobre: tutte le novità

Chromecast con Google TV ora è ufficiale: tutte le novità. Caratteristiche, data di uscita e prezzo
Presentato il nuovo Chromecast con Google TV
1 di 3
  • Chromecast con Google TV ora è ufficiale: tutte le novità. Caratteristiche, data di uscita e prezzo

    Sono passati ormai sette anni dal lancio del primo Chromecast, la chiavetta di Google collegabile alla TV tramite HDMI per uno streaming più grande. Nel corso degli anni il device è stato aggiornato più volte fino ad una vera e propria trasformazione, quella annunciata poche ore fa dal colosso di Mountain View, che ha presentato il nuovo Chromecast con Google TV: il dispositivo, come si legge su Fastweb.it, è disponibile per 49,99 dollari e viene fornito con un microfono integrato per l’accesso a Google Assistant. Leggi anche Amazon Prime, ecco come iscriversi e quali sono i vantaggi offerti

    Video 4K HDR fino a 50 fps, tre nuove colorazioni

    Il miglior Chromecast mai realizzato: è così che Google definisce il nuovo dispositivo, che cambia anche nell’aspetto. Le colorazioni disponibili sono neve (bianco), alba (corallo) e cielo (blu), tre toni pastello. Ridotto al minimo l’adattatore di alimentazione per occupare meno spazio. Il nuovo Chromecast è dotato di un processore potenziato che gli permette di eseguire la nuova interfaccia e supporta il 4K HDR fino a 60 fps; supportato i contenuti Dolby Vision per colori, contrasto e luminosità migliori, mentre il suono surround offrirà esperienze più coinvolgenti. Leggi anche iPhone 12, prime indiscrezioni sul prezzo di vendita: le caratteristiche e la data di uscita

    Il nuovo telecomando

    Tra le novità più interessanti c’è senza dubbio il nuovo telecomando, che secondo Google è la funzione più richiesta: leggermente più lungo del palmo di una mano, con forma ergonomica, ha una piccola ammaccatura sul fondo che gli permette di stare a livello su un tavolo e di non oscillare: il telecomando è liscio e leggero e all’interno della confezione troveremo le due batterie triple A che serviranno per alimentarlo. Tra i controlli troviamo un pad di navigazione circolare a quattro direzioni, otto pulsanti e controlli del volume lungo il bordo destro. Leggi anche WhatsApp, in arrivo le nuove Emoji tra animali estinti e simboli transgender

  • Non servirà più dire Hey Google

    Indietro, Assistente, Home, Muto, Alimentazione, Ingresso e due tasti dedicati a YouTube e Netflix, i servizi di streaming più popolari tra gli utenti: questi gli otto pulsanti presenti sul telecomando del nuovo Chromecast. Non servirà, quindi, dire “Hey Google”: basterà tenere premuto il pulsante dedicato e parlato. I controlli di alimentazione, ingresso e volume sono invece programmabili tramite un sensore a infrarossi.

  • Il nuovo Chromecast è già prenotabile

    Non ci resta che attendere, quindi: il nuovo Chromecast con Google TV sarà disponibile a partire dal 15 ottobre ma può già essere prenotato sullo store Google. Il prezzo? 49,99 dollari negli Stati Uniti, che in Italia diventano invece 69,99 euro. Nel corso dello stesso evento di presentazione, inoltre, Google ha anche presentato il Pixel 5, il Pixel 4a 5G e lo speaker Nest.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Biagio Romano

Classe '93, napoletano di nascita, interista di fede. Scrivo sul web da quando avevo 16 anni: prima per hobby, poi per lavoro. Curioso di natura, amo le sfide (soprattutto vincerle). Mi affascina il mondo dell'informazione e quello della comunicazione. Tra gli argomenti che seguo con maggiore interesse: tutto ciò che riguardala tv. Reality show, talent show senza tralasciare gossip e altri programmi vari. Seguo molto anche tutto ciò che riguarda la tecnologia e mi occupo di natura e scienza

SEGUICI SU: