NanoPress

Facebook, dati rubati: ecco tutte le informazioni che sanno su di noi

  • Facebook, scopri come scaricare i dati del tuo profilo e metterli al sicuro sul computer. L’elenco di tutte le informazioni a rischio privacy

    Facebook, dati rubati: ecco tutte le informazioni che sanno su di noi

    Facebook, dati rubati: ecco tutte le informazioni che sanno su di noi

    Tiene sempre banco la questione Facebook-privacy, con le rivelazioni degli ultimi tempi che hanno gettato fango sul social di Mark Zuckerberg. Sarebbe stato infatti appurato che i dati privati degli utenti sono stati utilizzati per manovrare informazioni ai fini elettorali. Dopo la notizia in molti hanno deciso di abbandonare Facebook, altri invece si sono sentiti traditi da uno dei social più frequentati al mondo e hanno ora timore di veder costantemente rubate le proprie informazioni. Come fare dunque per risolvere il problema?

    É possibile effettuare il download di tutto il nostro archivio e salvare i dati presenti su Facebook: basta andare nelle Impostazioni e, nella pagina che si aprirà, cliccare su “Scarica una copia dei tuoi dati di Facebook” visualizzato subito sotto la sezione “Impostazioni generali dell’account”. A quel punto “Avvia il mio archivio” ed è fatta: sarà così possibile visualizzare tutto il database del profilo Facebook. Per scaricarlo sul pc occorre cliccare su “Scarica archivio” nella schermata di “scarica le tue informazioni”. Ecco tutti i dati salvati su Facebook e soggetti a manovrabilità:

    Su di me (tutte le informazioni che abbiamo inserito sul diario, come per esempio lavoro e situazione sentimentale)
    Cronologia dello stato dell’account
    Sessioni attive
    Clic sulle inserzioni
    Indirizzo
    Argomenti delle inserzioni
    Nome alternativo
    Applicazioni
    Visibilità del compleanno
    Chat (cronologia delle conversazioni)
    Registrazioni
    Connessioni
    Carte di credito
    Valuta
    Città attuale
    Data di nascita
    Amici eliminati
    Istruzione
    E-mail
    Eventi
    Dati di riconoscimento facciale
    Familiari
    Citazioni preferite
    Persone che ti seguono
    Persone/Pagine che segui
    Richieste di amicizia
    Amici
    Sesso
    Gruppi
    Elementi nascosti dalla sezione Notizie
    Città natale
    Indirizzo IP (Un elenco di indirizzi dai quali si ha effettuato l’accesso al proprio account Facebook)
    Ultima posizione
    “Mi piace” sui post di altri
    “Mi piace” di altri sui tuoi post
    “Mi piace” su altri siti
    Account collegati
    Lingua
    Accessi (Indirizzo IP, data e ora associati ai tuoi accessi al tuo account di Facebook)
    Uscite (Indirizzo IP, data e ora associati alle tue uscite dall’account di Facebook)
    Messaggi (Messaggi che hai inviato e ricevuto su Facebook. Esclusi quelli eliminati, in quanto sono stati rimossi dal tuo account)
    Nome
    Cambi di nome
    Reti
    Note
    Impostazioni di notifica
    Pagine che amministri
    Richieste di amicizia in sospeso
    Numeri di telefono (Numeri di telefono cellulare che hai aggiunto al tuo account, compresi numeri di cellulare verificati che hai aggiunto per motivi di sicurezza)
    Foto (Tutte quelle che hai caricato sul tuo account)
    Metadati sulle foto (di tutte quelle che hai caricato sul tuo account)
    Token fisici
    Poke
    Orientamento politico
    Post pubblicati da te
    Post di altri
    Post ad altri
    Impostazioni sulla privacy
    Attività recenti
    Data di registrazione
    Orientamento religioso
    Amici rimossi
    Nomi visualizzati
    Ricerche (Le ricerche che hai eseguito su Facebook)
    Condivisioni
    Lingue parlate
    Aggiornamenti di stato
    Lavoro
    URL personalizzato
    Video (I video che hai pubblicato sul tuo diario).

  • METEO 17-20 Aprile 2018: tornano i temporali pomeridiani sull’Italia

    Cerca le previsioni meteo per la tua località

    A cura di Marco Reda

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter