Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 7 Maggio
Scarica la nostra app

iPhone 12, prime indiscrezioni sul prezzo di vendita: le caratteristiche e la data di uscita

iPhone 12, prime indiscrezioni sul prezzo di vendita: caratteristiche e la data di uscita

iPhone 12, prime indiscrezioni sul prezzo di vendita: le caratteristiche e la data di uscita
Nuove indiscrezioni sul comparto fotografico di iPhone12
1 di 2
  • iPhone 12, prime indiscrezioni sul prezzo di vendita: caratteristiche e data uscita

    Il Coronavirus ha provocato danni incalcolabili all’economia globale, con le aziende costrette a stravolgere i loro piani commerciali. È il caso di Apple, che nel mese di settembre 2020 avrebbe dovuto presentare (e lanciare sul mercato) i nuovi modelli di iPhone, sostituti della gamma degli iPhone 11. Tuttavia, i ritardi nella produzione dei nuovi smartphone (giunti alla versione 12) hanno costretto l’azienda californiana a correre ai ripari, posticipando la loro presentazione a data da destinarsi. Leggi anche: WhatsApp, in arrivo le nuove Emoji tra animali estinti e simboli transgender

    A quando la presentazione degli iPhone 12?

    Nonostante i ritardi, però, Apple non è rimasta con le mani in mano. Lo scorso 15 settembre si è tenuta la presentazione dei nuovi aggiornamenti di iPad ed Apple Watch, classico rinnovamento della gamma in vista dell’arrivo della stagione invernale. E gli iPhone? Gli smartphone della “Mela”, ai primi giorni di ottobre, risulterebbero in piena fase di produzione presso gli stabilimenti cinesi della Foxconn, il che significa che la data plausibile per la loro immissione sul mercato dovrebbe cadere prima della fine di ottobre. Leggi anche Apple, in arrivo l’iPhone pieghevole con display auto-rigenerante? Depositato il brevetto

    La possibile data di presentazione

    Quella scelta da Apple non è una data casuale: immettere i dispositivi in commercio ad ottobre consente all’azienda di rispettare le tempistiche del Black Friday (quest’anno cadente il 27 novembre), data in cui le vendite di Apple potrebbero massimizzarsi in virtù della corsa agli acquisti (dovuta alla presenza di sconti rilevanti) da parte degli utenti. Il giorno della presentazione dei nuovi iPhone dovrebbe coincidere con martedì 13 ottobre, per un evento che, plausibilmente, verrà trasmesso in diretta streaming e in assenza di pubblico, mentre l’ingresso in commercio potrebbe avvenire a una settimana o a una decina di giorni di distanza dalla presentazione. Leggi anche Le migliori offerte di telefonia mese di Ottobre 2020 di Iliad per chi proviene da Tim e Vodafone

  • Il listino prezzi USA

    Particolarmente interessante è la questione prezzi. Gli iPhone 12 dovrebbero uscire in quattro tagli diversi, dal 12 Mini al 12 Pro, ognuno dei quali caratterizzato da un formato specifico e da un costo differente. Partendo dal 12 Mini, e riferendoci esclusivamente al possibile listino prezzi statunitense, lo smartphone da 5.4 pollici potrebbe costare 649 dollari nella versione da 64 GB, 699 dollari in quella da 128 GB e 799 dollari in quella da 256 GB. Per l’iPhone 12 classico, nel nuovo formato da 6.1 pollici, ci si aspettano 749 dollari per il modello da 64 GB, 799 per il 128 GB e 899 per il 256 GB; si sale ancora di prezzo con il 12 Pro, anch’esso da 6.1 pollici: 999 dollari per il 128 GB, 1099 per il 256 GB e 1299 per il 512 GB. Infine, l’iPhone più costoso: il Pro Max da 6.7 pollici. In questo caso si parte dai 1099 dollari per il 128 GB, toccando quota 1199 per il 256 GB e 1399 per il 512 GB.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Biagio Romano

Classe '93, napoletano di nascita, interista di fede. Scrivo sul web da quando avevo 16 anni: prima per hobby, poi per lavoro. Curioso di natura, amo le sfide (soprattutto vincerle). Mi affascinano il mondo dell'informazione e quello della comunicazione.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia