Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 15 Novembre
Scarica la nostra app

iPhone 8, riconoscimento facciale velocissimo: uscita, prezzo e caratteristiche

di

centro meteo italiano
1 di 3
  • Apple iPhone 8, scheda tecnica e uscita del prossimo melafonino. Ultime news sul prezzo record, sarà incredibilmente alto.

    iphone 8

    iPhone 8, tre versioni per un prezzo che arriverà fino a 1500 euro – Uscita e caratteristiche

    iPhone 8, riconoscimento facciale velocissimo: uscita, prezzo e caratteristiche – Apple ha per certi versi copiato l’ultimo nato in casa Samsung, ma si distingue per peculiarità superiori. Per esempio, iPhone 8 usufruisce del riconoscimento del volto in pochi centesimi di secondo, per lo sblocco e il pagamento, con la telecamera che supporta la realtà virtuale. E’ inutile nasconderlo, il nuovo smartphone Apple è il grande evento del suo campo in questo 2017, stiamo parlando dell’iPhone 8. Va da sé che le cose tanto attese, e quindi richieste, costino anche un occhio della fronte. E pare proprio che il prezzo del nuovo melafonino sia pronto ad infrangere ogni record. Gli ultimi rumors ora ci dicono che saranno tre le versioni, con tre tagli di storage differenti. Ma a giudicare dal prezzo, anche il più piccolo sarà destinato a pochi.

    iPhone 8 diventa dunque sempre più un prodotto d’elite, la versione di 64 GB costerà infatti la bellezza di oltre 1000 euro (999 dollari). Ovviamente, il prezzo sale per le altre due versioni, quelle da 256 e da 512 GB, con quest’ultima che potrebbe arrivare addirittura ad oltre 1500 euro. Per quanto riguarda l’uscita, il lancio sul mercato sembra previsto per il 22 settembre, 10 giorni dopo la presentazione fissata appunto per il 12 dello stesso mese. Come sempre ora andiamo a ricapitolare la scheda tecnica del modello:  display OLED da 5.8 pollici full-screen, processore Apple A11, batteria da 2.700 mAh.

  • Le caratteristiche dell’iPhone 8 continuano. Sempre a proposito del display ricordiamo che non ci saranno cornici ai lati, così come mancheranno i tasti fisici. Nemmeno il Touch ID sarà presente, sostituito da un sensore (3D sensing) che dovrebbe permettere, oltre allo sblocco del melafonino (riconoscimento facciale), anche l’integrazione con le applicazioni. Si tratta di una particolare fotocamera con al suo interno un trasmettitore ed un ricevente ad infrarossi che permettono di “vedere” l’ambiente circostante.

  • Ondate di calore in Italia in condizioni ASA

    A cura di Daniele Magliuolo

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia