NanoPress

OnePlus 6, ecco la data di uscita ufficiale | Prezzo e caratteristiche

  • Rivelati i dettagli sull’uscita di OnePlus 6: sugli scaffali a partire da maggio. Tutti i dettagli su caratteristiche e costo in Italia

    OnePlus 6, ecco la data di uscita ufficiale | Prezzo e caratteristiche – Foto Termometro Politico

    OnePlus 6, ecco la data di uscita ufficiale | Prezzo e caratteristiche

    É tutto pronto per il lancio di OnePlus 6, l’ultima creatura dell’azienda di telefonia cinese. Lo smartphone in questione verrà presentato il 16 maggio 2018 a Londra e sarà sul mercato a partire dal 22 maggio (in prevendita il 21 in alcuni store selezionati d’Italia). Il tutto doveva risultare segreto ancora per qualche giorno, ma a causa di un errore di Amazon Germany (che ha pubblicato dettagli esclusivi sul telefono) le date sono venute alla luce.

    Indiscrezioni online anche per quanto riguarda il prezzo di OnePlus 6: lo smartphone sarà disponibile in Europa e in Italia tra i 519 euro (modello 6GB+64GB) e i 569 euro (versione 6GB+128GB), per un costo dunque non bassissimo. Si vocifera anche di una versione “plus” con 8GB di Ram e 256 GB di memoria. Disponibili invece solo due colorazioni, Midnight Black con cover in vetro opaca e Mirror Black con cover in vetro lucida.

    ONEPLUS 6, LE CARATTERISTICHE – Il nuovo OnePlus 6 dovrebbe presentare uno schermo AMOLED da 6,28 pollici con risoluzione full HD+ (2280×1080 pixel), in 19:9 e notch nella parte alta. Lo smartphone sarebbe inoltre dotato di processore octa core Snapdragon 845, sistema operativo Oxygen OS 5.1 con Android 8.1 Oreo, doppia fotocamera posteriore con sensori da 20 e 16 MP, stabilizzazione ottica, modalità ritratto e registrazione video in slow motion. Presenti inoltre la porta USB Type-C, il jack audio da 3,5 millimetri e il lettore di impronte digitali sul retro. Ottima e durevole anche la batteria: 3.300 mAh con possibilità di ricarica rapida Dash Charge.

    Leggi anche: iPhone SE2, in uscita a giugno 2018

    […]

  • Attenzione al nuovo “messaggio allarme” che gira su WhatsApp e Facebook Messenger e minaccia di bloccare gli smartphone di migliaia di persone! Il testo “Se tocchi il punto nero WhatsApp si bloccherà“, apparso improvvisamente su qualche schermo, ha gettato nel panico alcuni utenti. Ma niente paura: si tratta di una nuova truffa del web!

    Toccando il pallino nero, infatti, non succede assolutamente nulla: come è stato provato da alcune persone il vostro smartphone smetterà di funzionare per qualche secondo e poi vi inviterà a chiudere l’applicazione (WhatsApp o Facebook Messenger) in totale sicurezza. Da cosa è causato il blocco del telefono allora? Semplicemente dalla presenza di un numero elevato di caratteri nel messaggio, ben 1996, che bloccano il dispositivo nel tentativo di renderizzazione. Telegram e Facebook sono risultati al momento immuni al blocco, probabilmente a causa di alcuni controlli preventivi effettuati prima della renderizzazione. Quindi state attenti ma non c’è pericolo.

  • METEO 13-16 maggio: maltempo e temperature in calo

    Cerca le previsioni meteo per la tua località

    A cura di Marco Reda

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter