NanoPress

Rimodulazioni Wind: aumenti di 2,50€ da ottobre 2018 per fibra e ADSL

  • Wind aumenta le tariffe di linea fissa. Dal 5 ottobre 2018, rimodulazioni da 2,50 euro su offerte di linea fissa ADSL e fibra ottica

    rimodulazioni Wind

    Rimodulazioni Wind, aumenti di 2,50€ da ottobre 2018 per fibra e ADSL

    Rimodulazioni Wind: aumenti di 2,50€ da ottobre 2018 per fibra e ADSL

    Wind ha annunciato una serie di rimodulazioni del canone mensile che comporterà un aumento di 2,50 euro su alcune offerte per la linea fissa. L’aumento interesserà sia soluzioni con navigazione tramite ADSL e sia la fibra ottica e sarà operativo a partire sulla tariffe emesse a partire dal 5 ottobre 2018. I clienti interessati dell’aumento riceveranno comunicazione tramite bolletta, numerosi clienti hanno già ricevuto il documento.

    Ad oggi, non si conoscono ufficialmente le tariffe e i profili di clienti che riceveranno la modificazione del canone ma, secondo i rumors, l’aumento interesserebbe solo le promozioni attivate entro il mese di settembre del 2017, ovvero prima del cambio di marchio da Wind Infostrada a Wind Home (poi diventato Wind Fibra). Per ciò che riguarda gli abbonati alla fibra, pare che la rimodulazione non colpirà gli utenti che utilizzano l’architettura di rete FTTH, ma solo chi utilizza il supporto FTTC.

    Secondo quanto comunicato dal sito MondoMobileWeb, le soluzioni internet interessate dell’aumento di 2,50 euro dovrebbero essere: Absolute ADSL e Absolute+ anche nelle versioni 20 Mega; Absolute Fibra e Absolute Fibra 30, 50, 100; All Inclusive, All inclusive Unlimited, All inclusive Fibra e All Inclusive Unlimited Fibra.

    Gli utenti che riceveranno la notifica di aumento potranno recedere dal’offerta senza sostenere alcun costo entro il 4 ottobre 2018. A pagina 2, le istruzioni per recedere dal contratto Wind.

  • Gli utenti Wind che desiderano recedere dal contratto in seguito alla rimodulazione hanno facoltà di avviare la pratica di recesso in modalità gratuita. La comunicazione di recesso dovrà attestare come causale di recesso “modifica delle condizioni contrattuali” e trasmessa in una delle seguenti modalità:

    • Lettera raccomandata A/R all’indirizzo WIND Tre SpA. – Servizio Disdette – Casella Postale 14155 – Ufficio Postale Milano 65 – 20152 Milano
    • PEC all’indirizzo servizioclienti155@pec.windtre.it
    • Pressoo punto vendita Wind
    • Telefonando al numero 155
    • Area Clienti Wind, sezione ‘Assistenza Guidata

  • METEO AGOSTO 2018: tendenza sull’ultimo mese dell’estate

    Cerca qui le previsioni meteo della tua località

    A cura di Danilo De Luca

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter