Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 29 Novembre
Scarica la nostra app

WhatsApp, ecco come diventare “visibili” e “invisibili” solo ad alcuni utenti

Gli sviluppatori WhatsApp stanno lavorando a una funzione per poter essere "visibili" e "invisibili" solo ai contatti che sceglierete voi

WhatsApp, ecco come diventare “visibili” e “invisibili” solo ad alcuni utenti
Foto PixaBay.com
1 di 3
  • Arriva la funzione per diventare “visibili” e “invisibili” su WhatsApp solo ad alcune persone

    WhatsApp è una delle applicazioni più scaricate e utilizzate al mondo (circa due miliardi e mezzo di account attivi nel mondo), motivo per il quale gli sviluppatori sono costantemente al lavoro al fine di garantire agli utenti la miglior esperienza possibile. WA è utilizzatissima sia per rimanere in contatto con gli altri nel tempo libero che, ultimamente sempre di più, per lavorare e dunque la piattaforma deve essere funzionale il più possibile. Una delle funzioni “secondarie” più amate da chi usa WhatsApp è la possibilità di nascondere a tutti l’ultimo accesso effettuato. I tecnici dell’app stanno lavorando però ad un perfezionamento di questa funzione, ovvero il rendersi “invisibili” solo ad alcune persone e allo stesso tempo mostrare sempre ad un numero ristretto di contatti la data di ultimo accesso. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta. RIVOLUZIONE PER I GRUPPI WHATSAPP: ECCO COME CAMBIERANNO

    “Invisibili” e “visibili” solo ad alcune persone

    Gli sviluppatori WhatsApp, dunque, stanno lavorando a questa funzione che dovrebbe debuttare nei prossimi mesi (da capire la data ma molto probabilmente non prima di inizio 2022). Come funziona? Al momento sappiamo che andando su Impostazioni > Account > Privacy > Ultimo accesso possiamo impostare il profilo in modo che l’orario del nostro ultimo accesso sia visibile a tutti gli utenti, solo ai contatti che abbiamo in rubrica oppure a nessuno. Con la nuova funzione “I miei contatti tranne…” sarà tutto ancor più selettivo. E non solo… COME EVITARE DI USURARE LA BATTERIA DEGLI SMARTPHONE: TUTTI I SEGRETI

    Immagine del profilo nascosta a chi volete?

    La nuova funzione dovrebbe riguardare non solo la data di ultimo accesso ma anche la foto profilo: in poche parole, se volete mostrare il vostro avatar solo ad alcuni contatti (proprio come l’orario in cui siete entrati per l’ultima volta su WhatsApp) potrete farlo con la miglioria a cui stanno lavorando i tecnici WA! Se ne saprà di più nelle prossime settimane. OFFERTE TELEFONIA MOBILE, LE MIGLIORI PROMO DEL MESE DI NOVEMBRE

    CONTINUA A LEGGERE

  • Ecco come accedere a WhatsApp da smartphone senza avere una SIM inserita

    WhatsApp è tra i social più amati e utilizzati in Italia (e nel mondo dato che conta diversi miliardi di utenti attivi) e in quanto tale gli sviluppatori sono costantemente al lavoro su migliorie e nuove funzioni che possano migliorare l’esperienza di chi usa quest’app sia per intrattenimento per che per lavoro. Oltre a queste però ci sono anche dei trucchetti, scoperti dagli utenti stessi, che consentono di sfruttare WA anche in termini non convenzionali. Uno di questi è la possibilità di accedere a WhatsApp anche senza SIM inserita nello smartphone, il che tecnicamente non sarebbe possibile. E invece sì, vediamo come.

    I numeri di telefono temporanei

    Il primo trucchetto è quello di affidarsi ai numeri di telefono temporanei: si tratta di veri e propri numeri (consegnati liberamente e gratis da siti come SpoofBox, ReceiveFreeSMS, Twilio e Free Online Phone) che potete utilizzare per scopi come questi, ovvero registrarli per un account WhatsApp in modo da poter accedere all’app. Una buona soluzione anche per chi non vuole avere alcun account associato al proprio numero di telefono personale, ma attenzione: non si ha mai il controllo totale di un numero temporaneo e potrebbe usarlo qualcun altro (per attivare un secondo account WA) costringendovi quindi a chiederne uno nuovo molto spesso.

  • La soluzione WhatsAppWeb

    Qui parliamo invece di una soluzione più semplice e duratura: da qualche settimana è possibile accedere alla versione Desktop di WA (WhatsAppWeb) anche senza collegare un numero di telefono. Vi basterà solo il pc o il tablet e seguire le istruzioni, a quel punto sarete totalmente indipendenti dall’avere o meno una SIM e navigare nell’app esattamente come se ce l’aveste.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Nunzio Corrasco

Laureato in Scienze Politiche e giornalista pubblicista, fin dai primi anni di liceo ho sempre coltivato la passione per la scrittura. Mi sono sempre occupato di scrivere notizie relative a tutto ciò che riguarda l'attualità. Esperto nel settore relativo alla salute e in quello scientifico-tecnologico, appassionato di cronaca meteo, geofisica e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia