X Factor 2018, riassunto 5^ puntata Live Show, giovedì 22 novembre | Inediti ed eliminazione

Pubblicato da Nunzio Corrasco

Segnala
  • X Factor 2018, giovedì 22 novembre è andata in onda la quinta puntata dei live di XF 12, quella dedicata agli inediti. Ecco il riassunto

    X Factor 2018, anticipazioni 5^ puntata live show giovedì 22 novembre. Fonte foto: foxlife.it

    X Factor 2018, riassunto 5^ puntata Live Show: arriva il momento degli inediti

    X Factor 2018 è arrivato alla fase clou del proprio percorso: nella 5^ puntata di ieri, giovedì 22 novembre 2018, per gli 8 concorrenti rimasti ancora in gara è scoccata la tanto attesa ora degli inediti. I cantanti si sono svincolati dall’interpretazione delle cover e sono stati chiamati a far conoscere la loro componente artistica più autentica, presentando al pubblico della X Factor Arena e ai milioni di telespettatori che seguono il programma, i brani cuciti apposta sulle loro caratteristiche. La serata i è strutturata su due manche, da 4 cantanti ciascuna, in cui i due concorrenti meno votati si sarebbero poi sfidati al ballottaggio.

    X Factor 2018, riassunto 5^ puntata Live Show: 1^ manche. Renza la meno votata

    La quinta puntata di X Factor 2018 si apre con gli ospiti di serata: vale a dire i Subsonica che si esibiscono in un medley dei loro migliori successi. Dopo la loro esibizione, la prima concorrente a salire sul palco della X Factor Arena è Luna Melis che canta ‘Los Angeles’, brano scritto da Jake La Furia: il titolo non è casuale perché in America si trova il suo fidanzato e nel suo inedito tratta anche questo tema. Lodo Guenzi commenta così: “La cosa che mi piace di questo pezzo è la giocosità delle immagini. C’è la narrazione rap della tua figura che passa attraverso immagini legate alla tua età. C’è un’ironia che mi piace molto“. Mara Maionchi dice: “Ho trovato il pezzo molto attuale, molto radiofonico. Mi sei piaciuta molto“. Fedez sottolinea: “E’ un bellissimo testo. Noi abbiamo una divergenza di veduta sul rapper che non scrive, ma forse sono io che ho una visione retrograda. Pur non essendo un testo scritto da te, ci sono riferimenti alla tua persona e ciò lo rende credibile“. Agnelli è soddisfatto: “Il rap sta diventando un genere musicale. Luna rappresenta una nuova generazione. Ha 16 anni e prima o poi scriverà i suoi pezzi“.

    Tocca Renza Castelli che canta il suo inedito’Cielo inglese’. Si tratta di un brano molto contemporaneo, che mantiene l’identità della cantante. La canzone è stata scritta da Rachele, una giovane autrice, con Fedez che è convinto che Renza possa essere la rivelazione di questa edizione di X Factor 2018. Dopo l’esibizione Agnelli ha commentato: “Il pezzo è carino, di un’eleganza che ti riguarda. Il ritornello è anche convincente. Ho continuato a fare fatica a trovare qualcosa che ti renda speciale“. Lodo Guenzi dice: “Non salto ancora sulla sedia. C’è da dire che sei qui ed hai fatto un pezzo credibile. Sei la vera outsider“. Mara Maionchi: “E’ tutto un pò elegante e per una persona truce come me manca un pò di carattere, ma resto ammirata da tutta questa perfezione“. Fedez sottolinea: “Credo che quello degli inediti sia un momento nel quale non si deve fare il recensore della musica. Secondo me è un bell’inedito e ti faccio un grande in bocca al lupo“.

    E’ il turno di Anastasio che canta ‘La fine del mondo’, canzone con la quale il rapper campano si era già esibito nel corso delle audizioni, avendo un grande successo. Anastasio, però, ha deciso di apportare qualche modifica, cambiando la seconda strofa. Dopo l’esibizione che ha ottenuto la standing-ovation del pubblico, Fedez ha commentato così: “Per me sei il grande cortocircuito di questo X Factor e non solo di questo. Per 5 anni ho cercato un concorrente che potesse mettere il focus sulla scrittura e tu ci sei riuscito. Per fare rap serve una penna autentica e nient’altro“. Agnelli dice: “Questo è il tuo pezzo più bello. Marchierà questa edizione. Sei stato davvero bravo“. Lodo Guenzi dice: “Se a 21 anni hai questo tipo di urgenza e rabbia hai due strade: o implodi o esplodi cantando e hai scelto la seconda“. Mara Maionchi è entusiasta: “Questo pezzo è micidiale. E’ un brano innovativo da tutti i punti di vista. Anche questo vago senso di rivoluzione mi piace un sacco“.

    E’ il momento di Sherol Dos Santos che canta una canzone dal forte significato simbolico, dal titolo ‘Non ti avevo, ma ti ho perso”. L’inedito racconta di un discorso immaginario con il genitore che la ragazza non ha mai conosciuto. Lodo Guenzi commenta: “Il prezzo della canzone oggi ha fatto sentire il conto. Ti ha irrigidito, ti ha bloccato. La cosa più importante che hai è la tua storia e non c’è niente di più bello di raccontarla. Ricorda la bellezza di essere liberi“. Mara Maionchi sottolinea: “Sei stata brava e spero che questa esibizione possa liberarti davvero“. Fedez dice: “Indipendentemente dai gusti, io credo che voi non siete qua a presentare il vostro inedito a noi, ma al vostro pubblico. E’ stato giusto scegliere un brano che puntasse sull’emotività“. Manuel Agnelli non nasconde la sua soddisfazione: “Sono davvero orgoglioso di te“.
    Dopo l’apparizione iniziale, tornano sul palco i Subsonica nella veste di ospiti. La band italiana presenta il nuovo album ‘8’, cantando il singolo ‘Respirare’. Conclusa la loro esibizione, Alessandro Cattelan chiude il televoto. La cantante meno votata della prima manche dal pubblico di X Factor 2018 è Renza Castelli. Sarà lei ad andare al ballottaggio.

    X Factor 2018, riassunto 5^ puntata Live Show: 2^ manche. Naomi la meno votata

    La seconda manche si apre con Naomi che si presenta sul palco con un inedito che si intitola ‘Like the rain’. Si tratta di un brano che mette in risalto la voce di Naomi. La canzone parla dell’amore che come la pioggia non puoi prevedere. Manuel Agnelli dice: “Era un pezzo molto difficile, hai cantato dei falsetti molto complicati, brava“. Lodo Guenzi commenta: “Hai una grande voce. In questo pezzo c’è un pò di classico ed un pò di cose particolari. Mi sono un attimo perso“. Mara Maionchi dice: “Ti ho ritrovato in questo pezzo classico e in questa possibilità emotiva di cantare in modo assolutamente credibile. Sei stata brava“. Fedez è soddisfatto dell’esibizione della sua cantante: “Speriamo che Lodo riesca a ritrovarsi il più presto possibile. Complimenti Naomi“.

    Sul palco salgono I Bowland. Quest’ultimi cantano ‘Don’t stop me’, un brano che il trio ha scritto tre anni fa. Racconta la voglia di fuggire da un amore che inizia a fare rima con dovere. Un pezzo che Lodo Guenzi definisce oscuro e sexy. Mara Maionchi commenta: “Sono sempre bravi. Ho sentito un pò meno di erotismo e fascino del solito“. Fedez dice: “Si tratta di un brano coerente con il loro percorso“. Agnelli sottolinea: “Vi ho trovato ipnotici come al solito. Siete una delle 3-4 cose che preferisco qui dentro“. Lodo Guenzi: “Vi trovo sempre una gran figata. Voi avete un mondo e quando lo avete, potete girarlo. Avete la possibilità di fare 25 date in Europa, potete partire da qui e parlare con il mondo“.

    E’ il turno di Leo Gassman che nel corso delle audizioni aveva cantato ‘Freedom’. Questa volta si esibirà in una canzone d’amore, in italiano, dal titolo ‘Piume’, perché l’amore è leggerezza. Fedez commenta: “A me piace il tuo percorso perché sei stato uno dei più criticati, insieme a Renza, ed hai sempre incassato con grande dignità. E’ una canzone sincera ed è giusta per te“. Angelli dice: “E’ un pezzo molto classico, forse troppo. Fino ad oggi, però, questa è stata la migliore interpretazione che hai fatto qua dentro“. Lodo Guenzi sottolinea: “Io ti dico che il ritornello funziona, ma io sono un’anima fragile e mi chiedo come può un’anima fragile essere senza peccato. La visione dell’amore che mi dai è immacolata, perfetta. Invece esiste qualcosa di imperfetto nei rapporti che va raccontato“. Mara Maionchi è soddisfatta della sua esibizione: “La frase della tua canzone mi piace molto. Evviva le anime fragili che poi trovano la speranza di migliorare“.

    La seconda manche si chiude con Martina Attili che canta ‘Cherofobia’, l’inedito che aveva già fatto ascoltare nel corso delle audizioni e che ha riscosso un enorme successo. Si tratta, con ogni probabilità, della canzone manifesto di questa edizione di X Factor 2018. Lodo Guenzi commenta: “Questa canzone è forte, una ragazze di 16 anni che canta una cosa del genere è strana ed è bella. Non negare mai te stessa, non perdere mai la tua stranezza. Sei luminosa e non identica“. Mara Maionchi: “Concordo con Lodo, sei davvero una persona particolare ed una ragazze che dice cose spettacolari“. Fedez dice: “Questo è il tuo pezzo manifesto. Emerge la dicotomia tra la maturità fuori dal comune ed alcuni riferimenti che, invece, sono legati alla tua età, attuali. La forza, però, sta nell’interpretazione“. Agnelli rassicura Lodo: “La stranezza di Martina non passerà mai“.
    E’ il momento degli ospiti internazionali e sul palco della X Factor Arena salgono gli Hover Phonic che presentano il loro nuovo singolo ‘Romantic’. Dopo la loro esibizione, Catellan dichiara chiuso il televoto relativo alla seconda manche: la cantante meno votata – che raggiunge Renza Castelli al ballottaggio – è Naomi.

    X Factor 2018, riassunto 5^ puntata Live Show: i giudici vanno in ‘tilt’ e il pubblico elimina Renza

    Renza Castelli e Naomi, dunque, si sfidano nell’ultimo scontro, e cantano i loro cavalli di battaglia, con l’obiettivo di convincere i giudici e proseguire il loro percorso a X Factor 2018. Renza sceglie di esibirsi in ‘Wait in Vain’ di Bob Marley, mentre Naomi risponde con ‘Bang Bang’ di Jessie J. e Nicky Minaj. Dopo le due esibizioni, i giudici sono chiamati ad esprimere il loro giudizio sul ballottaggio tra Renza e Naomi. Fedez deve scegliere tra due sue concorrenti: “Sono molto orgoglioso di voi. Mi sono trovato davvero bene a lavorare con voi. La mia scelta in questo momento è dettata dal caso ed elimino Renza, nella speranza che si vada al tilt e scelga il pubblico“. Gli altri giudici accolgono la richiesta di Fedez e, per questo motivo, si va al tilt, con 2 voti pari tra Renza e Naomi. Alla fine il pubblico si esprime e la concorrente eliminata è Renza che si congeda così: “Ringrazio gli autori, Fedez e tutti quanti. La musica va protetta e mi auguro che lo facciate sempre tutti“. Appuntamento a giovedì 29 novembre, con la 6^ puntata di X Factor 2018.

  • X Factor 2018, anticipazioni 5^ puntata, le assegnazioni: gli inediti di Sherol, Luna, Martina, Naomi e Renza

    Passiamo ad esaminare la categoria delle Under Donna, capitanata da Manuel Agnelli. Per l’occasione, il giudice ha deciso di affidare a Sherol Dos Santos una canzone dal forte significato simbolico, dal titolo ‘Non ti avevo, ma ti ho perso”. L’inedito racconta un discorso immaginario con il genitore che la ragazza non ha mai conosciuto. Luna Melis, invece, si esibirà con ‘Los Angeles’: il titolo non è casuale perché in America si trova il suo fidanzato e nel suo inedito si tratterà anche questo tema. Martina Attili, invece, non poteva che cantare ‘Cherofobia’, l’inedito che aveva già fatto ascoltare nel corso delle audizioni e che ha riscosso già un enorme successo. Per quanto riguarda la categoria degli Over, Fedez vedrà Noemi presentarsi sul palco con un inedito che si intitola ‘Like the rain’, con la speranza che la sua cantante possa evitare di finire al ballottaggio per la seconda volta. Renza Castelli, invece, canterà ‘Cielo inglese’.

    X Factor 2018, giudici, categorie e concorrenti

    I live di X Factor 2018 sono iniziati giovedì 25 ottobre 2018 e domani, giovedì 22 novembre, andrà in onda la quinta puntata. Nel corso del primo appuntamento, Fedez ha dovuto salutare Matteo Costanzo, mentre nella seconda puntata è stato Lodo Guenzi a vedere i Red Bricks Foundation lasciare il programma. Nel terzo live show, invece, è stata Mara Maionchi a vedere eliminato  Emanuele Bertelli. Nella quarta puntata, invece, Lodo Guenzi ha dovuto rinunciare ai Casino Seveso Palace. Dunque, sono 8 i concorrenti rimasti in gara che si sfideranno alla ricerca della vittoria finale. Eccoli nel dettaglio.

    Categoria Gruppi – Lodo Guenzi

    • Bowland

    Categoria Over – Fedez

    • Naomi
    • Renza Castelli

    Categoria Under donne – Manuel Agnelli

    • Luna
    • Sherol Dos Santos
    • Martina Attili

    Categoria Uomini Under – Mara Maionchi

    • Leo Gassman
    • Anastasio

  • METEO WEEKEND: nuovo peggioramento in arrivo, vediamo la tendenza

    Le previsioni meteo della tua località

Iscriviti alla nostra newsletter

Nunzio Corrasco

Laureato in Scienze Politiche e giornalista pubblicista, fin dai primi anni di liceo ho sempre coltivato la passione per la scrittura. Ho iniziato a svolgere questa attività dal 2011 ed ho avuto la possibilità di collaborare con diversi siti. Mi sono sempre occupato di scrivere notizie relative a tutto ciò che riguarda l'attualità. Esperto nel settore relativo alla salute e in quello scientifico-tecnologico, appassionato di cronaca meteo, geofisica e terremoti. Il mio motto è: “Solo chi è abbastanza folle da credere di poter cambiare il mondo, lo cambia davvero”.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter