Lunedì 19 Agosto
Scarica la nostra app
Segnala

X Factor 2018, riassunto 6^ puntata Live Show, giovedì 29 novembre | Arriva la sesta eliminazione

DIRETTA / X Factor 2018, 6^ puntata Live Show: anticipazioni giovedì 29 novembre 2018. Fonte foto: altrospettacolo.it
1 di 3
  • X Factor 2018, giovedì 29 novembre è andata in onda la sesta puntata dei live di XF 12. Ecco il riassunto

    X Factor 2018, riassunto 6^ puntata Live Show, giovedì 29 novembre. Fonte foto: altrospettacolo.it

    X Factor 2018, 6^ puntata live show: doppia manche tra orchestra elettronica e inediti

    La finale di X Factor 2018 si avvicina e, dopo la 5^ puntata – vale a dire quella degli inediti – i concorrenti in gara hanno avuto la possibilità di far conoscere meglio la propria musica. Ieri sera, giovedì 29 novembre, è andata in onda la 6^ puntata del live show che si è svolta con 2 manche: la prima con il sostegno di un’orchestra elettronica, mentre la seconda ha visto i concorrenti esibirsi in una versione più short dei loro inediti, senza alcuna pausa. Alla fine, al ballottaggio, sono andati i due concorrenti che hanno ottenuto meno voti nella somma delle due manche.

    X Factor 2018, 6^ puntata live show: 1^ manche con i BowLand, Leo, Martina e Naomi

    La puntata si apre con Giorgia che canta la cover della canzone di Jovanotti ‘Le tasche piene di sassi’, primo singolo tratto dal suo ultimo album di cover ‘Pop heart’. I primi a salire sul palco sono i BowLand’ che cantano “Seven Nation Army” dei The White Stripes. Mara Maionchi dice: “Avete evitato di cantare il ‘PoPoPo’, ma vi perdono perché non siete italiani. Per il resto mi siete piaciuti“. Fedez sottolinea: “Io ho trovato molto interessante l’arrangiamento“. Manuel commenta: “La verità è che voi avete una personalità pazzesca ed anche con le imperfezioni che avete riuscite a rendere tutto parte del vostro carattere, riuscete a rendere tutto più morbido“. Lodo Guenzi è entusiasta: “Io sono pazzo di questa versione. Siete molto belli ed eleganti. Vi auguro di rimanere in gara il più possibile“.

    Tocca a Leo Gassman che si esibisce in un brano di Jovanotti, “Terra degli uomini”. Fedez commenta: “Tecnicamente sei stato bravo, entrando nel campo del gusto, invece, l’ho trovata un’esibizione carica di pathos, ai limite della recitazione“. Manuel dice: “Conferme buone e meno buone. Hai un buon timbro di voce e piaci perché hai un’energia che riesci poi a trasmettere. Continui a fare passi in avanti, ma ancora non riesco a dire ‘wow’. So che ci stai lavorando e continuerai a farlo“. Lodo dice: “Trovo questo pezzo speciale. La magia di Jova è che canta senza dare l’impressione di cantare. Tu hai ancora strada da fare per raggiungere quella leggerezza”. La Maionchi è soddisfatta dell’esibizione di Leo: “A me la tua interpretazione è piaciuta. L’hai cantata in una versione più drammatica“.

    E’ il turno di Martina Attili che canta Hyperballad, un brano di Bjork. Lodo Guenzi: “Presso di me godi di un credito infinito, ma questa volta ti ho trovato un po’ meno forte del solito“. Mara Maionchi ha commentato: “Ti ho trovato un po’ in difficoltà in questo pezzo in alcune parti“. Fedez dice: “Effettivamente sei stata vocalmente incerta. La cosa che mi è piaciuta meno è proprio l’impostazione del brano“. Agnelli sentenzia: “Con tutte le imperfezioni, credo che Martina resti sempre la concorrente più originale di X Factor 2018“.

    E’ il turno di Naomi che si esibisce in “Look at Me” di Chris Brown. Angnelli dice: “Faccio fatica a capire il senso di questa assegnazione. La cosa più importante, però, è che tu hai fatto una grande performance, anche se ho avuto l’impressione che fosse più un esercizio di stile“. Fedez risponde ad Agnelli: “Se questo è un esercizio di stile, fare Adele (il riferimento è a Sherol n.d.r.) cos’è? Abbiamo puntato su una cosa che è difficile da cantare per far capire agli altri cosa sa fare Naomi“. Lodo Guenzi: “Innanzitutto complimenti. Devo ammettere che ho visto un’emozione, vale a dire il tuo divertimento”. Mara Maionchi è entusiasta: “A me piace quello che è fatto bene, con una certa logica. Sei tornata alle origini e sei stata fantastica. Molto brava“.

    X Factor 2018, 6^ puntata live show: 1^ manche con Luna, Anastasio e Sherol

    Tocca a Luna Melis che, invece, si esibisce in “Monster” di Rhianna e Eminem. Lodo Guenzi dice: “Il ballottaggio ti ha fatto bene. Ti ho visto molto bene“. Mara Maionchi commenta: “Sei stata come al solito molto brava. Sei stata energica e ti sei mossa bene“. Fedez sottolinea: “Innanzitutto sono molto contento per il fatto che hai iniziato a scrivere. E’ stata la tua migliore esibizione che ho visto. Hai fatto molto bene cantando Eminem“. Manuele è soddisfatto: “Non sapevo che Eminem avesse una figlia in Sardegna“.

    E’ il momento di Anastasio che canta ‘Stairway to heaven” dei Led Zeppelin. Fedez sottolinea: “A me del cantato interessa poco. Io ormai sono un tuo fan. Secondo me è una grande esibizione, bravissimo“. Agnelli dice: “Ho preferito la prima parte perché c’era un cambio di registro. Molto bravo“. Lodo Guenzi commenta: “Da quando sono arrivate le assegnazioni, ho pensato che Mara potesse esaltarsi come la scorsa volta“. Mara Maionchi è soddisfatta: “Hai scritto ogni volta una canzone nuova, questo è un merito speciale. Lo trovo fantastico“.

    E’ il turno di Sherol Dos Santos che si misura con “Turning tables’ di Adele. Lodo Guenzi è il primo a parlare: “Anche questa assegnazione è stata centrata. Devo dire che con questa canzone ti ho trovato a casa. Il tuo posto è nelle canzoni di oggi, non nei ‘classiconi“. Mara Maionchi sottolinea: “Hai cantato bene, ma devo dirti che non ho trovato la stessa intenzione e emozione di Adele“. Fedez dice: “Tutti quelli che cantano Adele la fanno sembrare una versione karaoke. In questo caso non si può arginare il paragone“. Agnelli difende Sherol: “Il fatto che non si possa cantare Adele è un luogo comune. Tu hai cantato una canzone di Adele e lo hai fatto con la tua intenzione“.

    E’ il momento degli ospiti internazionali  e sul palco della X Factor Arena salgono Jonas Blue e Liam Payne: i due artisti presentano per la prima volta in Italia il loro singolo “Polaroid” che sta scalando le classifiche mondiali.

    X Factor 2018, 6^ puntata live show: 2^ manche con inediti in versione short. Giudici in tilt e al televoto viene eliminata Sherol

    Inizia la seconda manche con i ragazzi che cantano nuovamente i loro inediti: uno dopo l’altro si esibiscono nel loro brano in una versione più short, senza interruzioni. Al termine delle 7 esibizioni, i due concorrenti meno votati – sulla base della somma dei voti ricevuti nella prima e nella seconda manche – vanno al ballottaggio.

    Dopo le 7 esibizioni dei cantanti in gara, Catellan chiede ad ognuno dei giudici di esprimere un pensiero sui cantanti della loro categoria. Fedez parla di Naomi: “Per noi non è stata una settimana semplice. Questa sera hai fatto un’esibizione incredibile e devo dire che in settimana sei stata tu il mio giudice. La tua esibizione ti legittima per arrivare in finale“. Mara Maionchi parla dei cantanti: “Vi chiedo di sostenere Leo. A volte si pensa che essere figli di qualcuno famoso possa essere un vantaggio, ma in realtà si deve dimostrare sempre il doppio. Anastasio, invece, ha fatto un lavorone, scrivendo di fatto una canzone a settimana“. Lodo Guenzi usa belle parole per i Bowland: “Loro sono qualcosa da non dare per scontato, sono una ricchezza per il programma. Come li tocchi, suonano“. Manuel Agnelli parla delle sue tre concorrenti: “Luna è per me la concorrente più attuale di questa edizione ed ha un potenziale di crescita incredibile. Martina è una delle bandiere di questo programma, è un vero e proprio caso nella storia di X Factor. E’ il talento più originale di questa edizione. La voce di Sherol l’avete sentita tutti. Ha una voce emozionante. Il suo percorso è un grande risultato“.

    A questo punto, Alessandro Cattelan chiude il televoto e comunica che i meno votati delle due manche sono: Sherol e Leo. I due cantanti, dunque, si sfideranno al ballottaggio, esibendosi nei rispettivi cavalli di battaglia: Leo Gassman sceglie ‘Yellow’ dei Coldplay, mentre Sherol si esibisce con una hit di Jennifer Hudson. La parola passa ai giudici che sono chiamati ad esprimere il verdetto finale. Il primo giudice a parlare è Mara Maionchi: “Elimino Sherol“. Manuel, invece, dice: “A malincuore elimino Leo“. La parola passa a Fedez: “Non so che criterio utilizzare. Dunque, siccome ho la presunzione di sapere cosa voterà Lodo e, dato che penso che sia giusto andare al tilt con gli inediti fuori, elimino Sherol“. Lodo Guenzi è l’ultimo a parlare: “E‘ una brutta situazione. Leo è un ragazzo meraviglioso, è riuscito a sorprendermi. Io, però, dal primo giorno ho detto che la voce di Sherol è qualcosa che mi è entrata nel cuore. Non posso mentire al mio cuore ed elimino Leo“. Si va nuovamente al tilt ed il pubblico decide che l’ultimo semifinalista di X Factor 2018 è Leo Gassman, eliminando a sorpresa Sherol Dos Santos. Appuntamento a giovedì 6 dicembre, con la 7^ puntata di X Factor 2018.

  • X Factor 2018, anticipazioni 6^ puntata live show, assegnazione brani: Naomi, Leo e Anastasio

    La 6^ puntata del live Show di X Factor 2018 si avvicina e i giudici hanno assegnato ai concorrenti delle proprie squadre le canzoni con le quali saranno chiamati ad esibirsi sul palco della X Factor Arena. Dopo l’eliminazione di Renza Castelli, Fedez potrà contare sulla sola Naomi e, secondo quanto riportato da “Xfactor.sky.it“, con l’assegnazione di questa settimana proverà a tornare alle origini, mostrando la sua concorrente in un pieno stile pop, proprio come accaduto nel corso delle audizioni. Naomi, infatti, si esibirà in “Look at Me” di Chris Brown. Per quanto riguarda le assegnazioni della categoria ‘Under Uomo’, Mara Maionchi ha puntato molto in alto per i suoi due concorrenti rimasti in gara. Leo Gassman si esibirà in un brano di Jovanotti – ispirato al romanzo ‘Terre des hommes’ di Antoine de Saint-Exupéry (scritto nel 1939) – che si intitola “Terra degli uomini”. Anastasio, invece, dopo l’enorme successo del suo inedito “La fine del mondo”, salirà sul palco della X Factor Arena, esibendosi con una canzone che attualmente occupa la 31^ posizione nella lista delle 500 canzoni migliori nella storia della musica secondo il magazine “Rolling Stone”: si tratta dell’immortale “Stairway to heaven” dei Led Zeppelin.

    X Factor 2018, anticipazioni 6^ puntata live show, assegnazione brani: Martina, Luna, Sherol e i BowLand

    Proseguiamo ad analizzare i brani che sono stati assegnati dai giudici di X Factor 2018 ai propri concorrenti in vista della 6^ puntata dei Live Show. Per quanto riguarda la categoria “Under donne” – stando a quanto è possibile leggere su “Xfactor.sky.it” – Manuel Agnelli ha deciso di attingere a piene mani dalla musica internazionale degli ultimi anni. Martina Attili sarà chiamata ad interpretare Hyperballad, un brano di Bjork, vale a dire di una cantante con la quale ha già avuto modo di misurarsi nel corso degli Home Visit. Luna Melis, invece, si esibirà in “Monster” di Rhianna e Eminem, canzone che potrebbe esaltare le qualità della giovane cantante sarda. Sherol Dos Santos si misurerà con “Turning tables’ di Adele, brano scritto in collaborazione con il frontman del gruppo OneRepublic. Assegnazione piuttosto particolare, invece, da parte di Lodo Guenzi per i suoi ‘BowLand’: questi ultimi, infatti, saranno chiamati ad esibirsi in “Seven Nation Army” dei The White Stripes. Si tratta di un brano dei primi anni 2000 che appartiene al panorama rock internazionale, ma che in Italia è diventato famosissimo nel 2006, quando ha accompagnato le partite dell’Italia ai Mondiali in Germania, fino alla vittoria della coppa da parte della Nazionale di Marcello Lippi.

    X Factor 2018, Fedez annuncia l’addio alla tv

    A pochi giorni dal sesto live show del talent di casa Sky, però, sono arrivate le parole piuttosto sorprendenti di Fedez che di fatto ha annunciato l’addio al programma a partire dalla prossima stagione. In un’intervista concessa a ‘News Mediaset’, infatti, il noto rapper ha annunciato di voler lasciare la televisione, per dedicare tutte le sue energie sulla musica, spiegando così la sua scelta: “Non ho mai smesso di fare musica, chiariamoci, ma da ora in poi voglio spostare il fuoco solo su quello. La sovraesposizione mediatica è qualcosa che da un lato si cerca, da un lato non si vuole. É una dicotomia, un conflitto continuo che viviamo sia io che mia moglie, Chiara Ferragni“.

  • X Factor 2018, giudici, categorie e concorrenti

    Giovedì 29 novembre andrà in onda la 6^ puntata di X Factor. Finora gli appuntamenti con i live show del talent di casa Sky sono stati 5 e, di conseguenza, ci sono state 5 eliminazioni. Nella puntata di apertura di X Factor 2018, Fedez ha dovuto salutare Matteo Costanzo, mentre nel secondo appuntamento è toccato a Lodo Guenzi perdere i Red Bricks Foundation. Nel terzo live show, invece, Mara Maionchi ha visto Emanuele Bertelli abbandonare il programma.

    Nella quarta puntata del talent show in onda su Sky, Lodo Guenzi ha dovuto salutare i Casino Seveso Palace. Nell’ultima puntata andata in onda lo scorso 22 novembre, invece, Fedez ha detto addio alla sua seconda concorrente, con Renza Castelli che – dopo aver portato la giuria ad andare in tilt –  ha perso al televoto finale contro Naomi, abbandonando il programma. Dunque, sono 7 i concorrenti rimasti in gara che proveranno a conquistare la vittoria ad X Factor 2018. Eccoli nel dettaglio:

    Categoria Gruppi – Lodo Guenzi

    • Bowland

    Categoria Over – Fedez

    • Naomi

    Categoria Under donne – Manuel Agnelli

    • Luna
    • Sherol Dos Santos
    • Martina Attili

    Categoria Uomini Under – Mara Maionchi

    • Leo Gassman
    • Anastasio

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Nunzio Corrasco

Laureato in Scienze Politiche e giornalista pubblicista, fin dai primi anni di liceo ho sempre coltivato la passione per la scrittura. Ho iniziato a svolgere questa attività dal 2011 ed ho avuto la possibilità di collaborare con diversi siti. Mi sono sempre occupato di scrivere notizie relative a tutto ciò che riguarda l'attualità. Esperto nel settore relativo alla salute e in quello scientifico-tecnologico, appassionato di cronaca meteo, geofisica e terremoti. Il mio motto è: “Solo chi è abbastanza folle da credere di poter cambiare il mondo, lo cambia davvero”.