Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 19 Ottobre
Scarica la nostra app
Segnala

RISULTATI Volley, Italia-Cina si chiude al tie-break! – Semifinali Mondiali pallavolo femminile 2018

Volley, Mondiali femminile 2018, Italia-Cina del 19 ottobre
1 di 3
  • Mondiali femminili volley 2018, venerdì 19/10 sono in calendario le semifinali e la finale per il 5° posto. L’Italia a caccia della finalissima contro la Serbia che ha battuto l’Olanda

    Volley, Mondiali femminile 2018, Italia-Cina del 19 ottobre

    RISULTATI Volley, Italia-Cina si chiude al tie-break! – Semifinali Mondiali pallavolo femminile 2018

    Oggi, Venerdì 19 ottobre 2018, le azzurre allenate dal CT Mazzanti tornano in campo contro le fortissime cinesi per la seconda semifinale in calendario dei Mondiali di volley femminile 2018 che si disputano in Giappone. L’incontro di pallavolo Italia-Cina avrà inizio alle 9.10 (ora italiana), con telecronaca in diretta tv su Rai 2. Per coloro che non possono vedere il match, su questa pagina dalle ore 9.00 sarà disponibile la nostra cronaca testuale in diretta live.

    La squadra vincitrice del match Italia-Cina di volley femminile, volerà in finale conoscendo già il nome della sfidante. Infatti, alle ore 6.40 si è disputata la prima semifinale dei Mondiali di pallavolo femminile 2018: Serbia-Olanda, terminata 3-1 (25-22, 26-28, 25-19, 25-23). Decisamente meno intertessante, il terzo incontro in programma venerdì 19 ottobre 2018 alle ore 12.20: Giappone-USA che deciderà la nazionale che concluderà la competizione al quinto posto.

    ITALIA-CINA LIVE 3-2 (25-18, 21-25,25-16, 29-31, 17-15)

    17-15 Attacco a tutto braccio di Paola Egonu!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ITALIA IN FINALE!!!!!!

    16-15 Egonu mette out ancora, ci prova sempre, non era facile stavolta. Egonu che poi va a segno di nuovo

    15-14 Pipe Egonu ed è il quinto match point

    14-14 Pipe Egonu out, ma c’è il challenge! Niente da fare

    14-13 Lunga la battuta di Egonu!

    14-12 Ace Egonu pazzesco!!!!!!!!!!!!!!!

    13-12 Chirichella monter block sulla Zhu!!!!!!!

    12-12 Micidiale Zhu!

    12-11 Bomba Egonu dopo un errore in battuta delle cinesi

    10-11 Zhu mura Egonu, doveva variare e non andare in parallela!

    10-10 Angolo trovato dalla Zhu stupendo

    10-9 Difese eccezionali delle due squadre, poi la Danesi a segno con il primo tempo sull’alzata di Carlotta Cambi

    9-9 Si rifà Paoletta!

    8-9 Liscia Egonu!!!!!

    8-8 Bellissimo lungo linea della Cina

    7-8 Serve bene la Cambi e Danesi va a segno!

    7-7 Egonu vicino alla linea!

    6-7 Non organizza bene l’Italia e subiamo una pipe

    6-6 Lunga la battuta di Chirichella

    5-6 Muro eccezionale di Danesi!!!!!

    5-5 Grande difesa di Sylla e poi a segno Bosetti

    4-5 Doppia di Malinov

    4-4 Sylla monster block

    3-4 Servizio out Egonu

    3-3 Volano a terra le cinesi, più reattive delle azzurre, ma poi Sylla chiude

    Italia sporca a muro ma Bosetti non riesce a recuperare

    2-2 Sylla non contenuta

    1-2 Primo tempo Danesi murato

    1-1 Pareggio immediato

    1-0 Bosetti serve bene, al secondo tentativo  Danesi a segno

    TIE-BREAK

    29-31 La Cina con la Zhu, schiaccia di prima e pareggia i conti!

    29-30 Fast imprendibile ancora della Cina

    29-29 Scambio interminabile che Sylla chiude!!!!!!

    28-29 Attacco di Zhu!

    28-28 Egonu da altezza stratosferica!

    27-28 Bosetti per poco non riesce a murare

    27-27 Pipe Egonu!!!! 2 set point e 2 match point annullati, che set!

    26-27 Egonu subisce il monster block!

    26-26 Annullato con mani fuori

    26-25 Invasione Cina!!!

    25-25 Annullato !!!

    25-24 Difesa eccezionale Italia a terra e a muro e poi c’è il match point

    24-24 Egonu missile!

    23-24 Ricezione non buona Italia, Egonu costretta a rischiare dalla distanza ma è out

    23-23 Sylla non chiude e la Cina pareggia!!!

    23-22 Zhu a segno contro il muro a tre

    23-21 Diagonale bellissimo di Sylla!

    22-21 Paola Egonu out, alzata non perfetta

    22-20 Zhu a segno dal centro

    22-19 Ace Danesi!!!

    21-19 Chirichella!!!!

    20-19 Bomba Egonu che risponde alla fast vincente avversaria

    19-18 Monster block Danesi!

    18-18 Egonu! Ma quanti punti ha fatto….Una forza della natura senza eguali

    16-18 Attacco lungo Cina

    15-18 Egonu non riesce a raddoppiare il punto

    14-17 Attacco cinese sfiorato dalla Danesi

    14-16 Lungo linea Egonu!

    13-16 Distrazione ulteriore Italia, così si perdono i sets

    13-15 Errore al servizio Italia, poi sul punto successivo incomprensione azzurra e regalo alla Cina

    13-13 Muro vincente Bosetti!!!

    12-13 Egonu trova il tocco del muro

    11-13 Riallunga la Cina, le azzurre replicano

    9-9 Fantastica difesa Malinov e poi Egonu di potenza

    8-8 Anche la Malinov a segno ed è parità

    6-8 Gong trova il mani fuori azzurro

    6-7 Al secondo tentativo con la fast, Chirichella va a segno

    5-7 Lungo il servizio di Sylla

    5-6 Pipe vincente Egonu, la migliore attaccante di questi Mondiali

    4-6 Primo tempo molto bello cinese

    4-5 Battuta out Cina

    3-5 Pallonetto non coperto dall’Italia, ben fatto davvero

    3-4 Egonu in contrattacco!

    2-4 Sylla mette a terra

    1-4 Diagonale out Egonu, parte ancora forte la Cina, come nel 3° set

    1-3 Ace Cina!

    1-2 Egonu murata ma l’alzata era imperfetta

    1-1 Fast vincente Cina

    1-0 Contrattacco Italia con Egonu ancora a segno, ma che alzata del libero De Gennaro!

    QUARTO SET

    25-16 Altro ace Egonu!!!!!

    24-16 Ace Agonu!

    23-16 Serve bene finalmente Egonu e nel contrattacco fast alla mano vincente di Sylla

    22-16 Sylla con un tocco intelligente va a segno

    21-16 Bella schiacciata in diagonale Zhu

    21-15 Attacco e mani fuori Cina. Pronta la replica di Egonu!

    20-14 Primo tempo veloce Danesi

    19-14 Non trova il tocco del muro Paoletta!

    19-13 Paola Egonu!!!

    18-13 Sfugge via dalle mani la palla alla Malinov

    18-12 Sbaglia la ricezione la Cina e punto facile Italia con la Danesi

    17-12 Pipe in Egonu di un soffio

    16-12 Varia l’angolo la Zhu ed elude muro e difesa azzurra

    16-11 Sylla sul muro che non contiene

    15-11 Egonu continua a sbagliare il servizio, peccato

    15-10 Ennesimo errore cinese, stavolta in battuta

    14-10 Paola Egonu murata

    14-9 Secondo fallo di posizione della Cina

    13-9 Li battuta out

    12-9 Primo tempo vincente Cina

    12-8  Fast out Cina, sono loro in black out adesso!

    11-8 Fase eccezionale in difesa di Bosetti, Sylla a segno

    10-8 Ancora un errore cinese

    9-8 Errore Cina in attacco

    8-8 Bosetti attacca sulla parte alta del muro, poi Egonu pareggia!

    6-8 Ancora primo tempo molto veloce della Cina

    6-7 Bosetti a segno

    5-7 Primo tempo cinese vincente, sugli attacchi centrali in primo tempo, l’Italia non trova le contromisure

    5-6 Fallo di posizione cinese

    4-6 Chirichella a segno con la fast ma la Sylla è in panico sulla ricezione

    3-5 Diagonale Egonu ma le altre azzurre si devono svegliare

    2-5 Paola mette in rete la battuta

    2-4 Diagonale stretto Egonu

    1-4 Brutta ricezione azzurra

    1-3 Ace Yuan

    1-2 Yuan a segno, poi è murata la Chirichella

    1-0 Scambio lunghissimo che chiude Sylla

    TERZO SET

    21-25 Ancora un ace e la Cina conquista il secondo set!

    21-24 Ace Hu! 3 set point

    21-23 Pipe vincente Zhu

    21-22 Lungo linea micidiale Egonu!

    20-22 Sylla stavolta attacca bene

    19-22 Male Sylla che riceve male prima, e si fa murare poi

    19-21 La Bosetti non riesce a difendere sull’attacco di Zhu

    19-20 Sylla si vendica e va a segno!

    Caos arbitrale che ci fa perdere un punto dando una contesa inspiegabile

    18-20 Sylla con un diagonale vincente

    17-20 Egonu in difficoltà nella fase difensiva

    17-19 Sylla con la fast vincente

    16-19 Errore cinese in battuta, tornano in campo Malinov e Sylla

    15-18 Egonu fa touch down, schiacciando in tribuna, che brutto colpo!

    15-17 Gong con la fast, adesso fa un po’ di fatica il muro italiano

    15-16 Egonu! Non contiene la Cina

    14-16 Li Y a segno con il muro azzurro fuori posizione

    14-15 Egonu trova il mani fuori, c’è anche la Parocchiale in campo

    13-15 Che brutto muro che si becca in faccia Paola Egonu

    13-14 Muro Bosetti!!!!

    12-14 Pipe potente di Egonu

    11-14 Egonu a 97 km/h a segno, ma poi l’errore in battuta

    10-13 Accelera la Cina e la Zhu non trova nemmeno il muro azzurro, piccolo black out Italia

    10-12 Sylla murata!

    10-11 Missile Zhu!

    10-10 Si addormentano le cinesi in difesa

    9-10 Ding a segno con la fast

    9-9 Out battuta Cina, poi Egonu in contrattacco

    7-9 Battuta fortunata Cina (nastro e parquet)

    7-8 Erroraccio Egonu che affetta malamente la palla ma le si può perdonare questo errore

    7-7 Muro vincente Egonu-Danesi

    6-7 Bomba Egonu!

    5-7 Murata la Bosetti!

    5-6 Difende meglio anche a muro la Cina che si porta avanti

    5-5 Stavolta la Chirichella mette in rete la battuta

    5-4 Ancora Chirichella, grande protagonista oggi

    4-4 Pipe in parallela larga di Egonu

    4-3 Chirichella trova il mani fuori in fast

    3-3 Egonu con un ace e una battuta poi lunghissima

    2-2 Egonu penetra nel muro

    1-2 Grandissima difesa cinese che alla fine chiude uno scambio prolungato con Zhu

    1-1 Invasione Cina

    0-1 Sylla errore in apertura

    SECONDO SET

    25-18 Primo tempo vincente di Chirichella e si chiude un primo set dominato dall’Italia!!!!

    24-17 Sylla con il pallonetto ci procura 7 set point

    23-17 Ace sporco Cina sulla Sylla

    23-16 Gong a segno ancora con il mani fuori

    23-15 Gong trova il muro fuori azzurro

    23-14 Ace Bosetti

    22-14 Monster block Danesi!

    21-14 Risponde con un velocissimo primo tempo Danesi

    20-14 Ting in primo tempo

    20-13 Bosetti mette in rete l’attacco

    20-12 Ricezione non buona sulla battuta della Cambi entrata con una serie di punti a favore dell’Italia

    19-12 Danesi in primo tempo

    18-12 Parallela Gong out

    17-12 Diagonale Bosetti vincente

    16-12 Difesa Sylla troppo lunga e la Malinov non può contendere a rete

    16-11 Fast in diagonale Yan, replica di Paola Egonu

    15-10 Diagonale vincente Sylla

    14-10 Chirichella murata ma l’alzata di Malinov non era buona

    14-9 Replica della Zhu

    14-8 Sylla scavalca il muro in pallonetto

    13-8 Yan ancora a segno con il primo tempo

    13-7 Primo tempo vincente Danesi!

    12-7 Primo tempo vincente Cina

    12-6 Il muro non contiene l’attacco di Sylla

    11-6 Ace Bosetti!!! Time out Cina

    10-6 Grande difesa italiana e dopo un lungo scambio Egonu a segno

    9-6 Fast vincente cinese dal centro

    9-5 Fuori misura la pipe della Cina

    8-5 Ancora Egonu in contrattacco!

    7-5 Attacco vincente Yang a cui risponde la parallela di Bosetti

    6-4 Zhu ancora a segno, poi un errore in battuta

    5-3 Zhu schiaccia in modo imperioso, replica azzurra con Egonu

    4-2 Ace sporco di Egonu dopo l’errore al servizio cinese e un muro vincente di Chirichella

    1-2 Muro out azzurro

    1-1 Paola Egonu a segno

    0-1 Errore Sylla in attacco

    9.25 Siamo agli inni nazionali! Speriamo che le azzurre non si facciano prendere dall’emozione, anche se in partite non così importanti, le cinesi hanno perso le ultime 5 partite contro l’Italia

    9.12 Un po’ di ritardo rispetto all’orario previsto, dovuto alla prima semifinale terminata solo poco fa

  • Volley, semifinali Mondiali 2018 femminile / Pronostici pallavolo

    ITALIA-CINA: secondo i bookmakers, le azzurre non partono con i favori del pronostico. L’agenzia di scommesse SNAI, quota 1,65 la vittoria cinese, 2,15 quella italiana. L’Italia ha già incontrato la Cina nella prima fase, imponendosi per 3 set a 1. Dopo aver ceduto il primo 20-25, ha poi ribaltato il risultato (26-24, 25-16, 25-20). La Cina è salita a livello di gioco durante il torneo, battendo nella seconda fase tra le altre, gli USA 3-0 e la Russia 3-1. Nella Final Six ha avuto la meglio ancora sugli USA 3-2 e sull’Olanda 3-1. L’Italia ha registrato una sola sconfitta in tutto il mondiale, 1-3 contro la Serbia, ma Mazzanti ha schierato Pietrini e non Sylla titolare, senza contare che effettivamente la squadra serba, è la favorita n.1 per la conquista del titolo. Nel secondo turno, le azzurre hanno battuto 3-1 prima la Russia e poi gli USA. Nella Final Six l’Italia si è imposta con fatica 3-2 sul Giappone, giocando a corrente alternata, e poi come già detto poc’anzi, è arrivata la sconfitta 1-3 contro la Serbia. Il nostro pronostico su Italia-Cina con risultato esatto è 3-1, con la migliore Paola Egonu e la conferma del nostro grande muro, può permettere alle azzurre di raggiungere la finale, ma servirà anche un miglioramento in fase di ricezione e difesa che nella Final Six hanno convinto meno. Zhu è l’avversaria cinese da limitare, è la Paola Egonu della Cina. CONTINUA A LEGGERE…

  • PRONOSTICO PALLAVOLO FEMMINILE: OLANDA-SERBIA 19 OTTOBRE 2018

    La prima semifinale sembra essere più indirizzata rispetto ad Italia-Cina. La squadra serba guidata da una Boskovic a tratti devastante, è sicuramente favorita. L’Olanda nella seconda fase dei Mondiali volley femminile 2018 ha già incontrato e sconfitto la Serbia 3-0, ma quest’ultima era orfana della Boskovic e praticamente già sicura dell’accesso alla Final Six. L’agenzia di scommesse SNAI, quota 1,30 la vittoria serba, 3.20 quella delle orange.

    Cerca qui le previsioni meteo della tua località

    A cura di Carmine Orlando

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Carmine Orlando

Redattore web, classe 1971. Rapito dalla dialettica, avvinto da saggi e manuali di psicologia, affascinato dalla scrittura, di quest’ultima mia passione ne ho fatto una professione, Esperto di sport, dal calcio in primis, pronostici compresi, ai motori tra Sbk, F1 e MotoGP, passando per il tennis, il basket e il volley, fino al ciclismo, lo sci alpino e il nuoto.. Sono appassionato di astrologia e di oroscopi ma anche di scienza e tecnologia, non che di statistiche per le lotterie, tutti argomenti di cui scrivo. Alzo sempre l’asticella dei miei obiettivi, conscio che si può sempre imparare e migliorare. La resa non è contemplata nel mio modus vivendi.

SEGUICI SU: