Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 14 Ottobre
Scarica la nostra app

Forte sciame sismico in corso nel super vulcano, paura tra la popolazione, “oltre 100 scosse” a Yellowstone. Si teme eruzione

Serie di terremoti avvertiti nettamente vicini il famoso vulcano: ecco cosa sta succedendo negli USA, Yellowstone

Serie di scosse vicino al vulcano
1 di 3
  • Terremoto, numerose scosse in zona sismica

    Tante le scosse di terremoto avvertite dalla popolazione nel mondo anche nella giornata odierna. La terra non sta smettendo di tremare nel Pacifico e in generale lungo tutto la catena di fuoco, dove scosse si stanno ripetendo senza interruzione. Non solo Pacifico ma scosse stanno continuando a interessare anche il Mediterraneo e parte del Medio oriente, tutte zone altamente sismiche. Torniamo adesso nel Pacifico dove la terra sta tremando senza interruzione ormai da giorni e nel corso delle ultime ore tantissime scosse si sono verificate anche negli USA. In particolare una serie di scosse di terremoto stanno interessando la zona dello Yellowstone. Di seguito vediamo nel dettaglio quanto sta succedendo.

    Terremoto, oltre 100 scosse vicino al vulcano

    Parco Nazionale di Yellowstone trema, letteralmente. Il nome deriva da fenomeni vulcanici attivi e da pietra gialla. Come riportato da greenme.it, dallo scorso venerdì in 24 ore, si sono verificate circa 100 scosse secondo l’USGS e chi abita nelle vicinanze ha temuto l’esplosione del supervulcano.  Tutto è cominciato prima dello scorso fine settimana quando la terra è tornata a tremare con una scossa M 3.1 che al momento risulta essere quella più forte. Gli altri terremoti segnalati erano compresi tra 2,5 e 1,6 di magnitudo, con una profondità di circa 5 km. Secondo quanto spiegato dall’USgS, solo nel mese di maggio , le stazioni sismografiche dell’Università dello Utah, hanno localizzato ben 288 terremoti nella zona del Parco nazionale. Generalmente i terremoti qui a Yellowstone si verificano negli sciami ed il fenomeno è legato al movimento dei fluidi vulcanici lungo le fratture presenti nelle rocce poco profonde.

    Possibile esplosione?

    L’ultima eplosione del supervulcano è stata una delle pià grandi conosciute sulla Terra, emettendo oltre 2.000 volte più cenere di quella del Monte Sant’Elena quando scoppiò nel 1980 e uccise 57 persone.Alla notizia dei terremoti, in tanti hanno scritto di avere paura del “risveglio” del supervulcano. Secondo l’USGS, le probabilità di un’eruzione di Yellowstone sono di circa uno su 730.000 ma gli esperti si stanno preparando anche all’eventualità che ciò possa accadere studianto come prevenire un’eruzione maggiore

  • Tanti i terremoti lungo l’anello di fuoco

    Forti sismi stanno tuttora interessando l’anello di fuoco, soprattutto  Indonesia, Filippine, Giappone e coste americane. Nelle Filippine nelle ultime ore un terremoto M 4.6 ha scosso milioni di persone. Il terremoto, ha avuto un epicentro localizzato a 6 km N of Taluya, Philippines / pop: 5,000, dove è stato avvertito violentemente dalla popolazione, 79 km SE of Koronadal, Philippines / pop: 126,000, 143 km S of Davao, Philippines / pop: 1,213,000. Epicentro localizzato in oceano ma il sisma è stato avvertito nel settore meridionale delle Filippine.

  • Seguiteci sempre sulla nostra pagina

    Come sempre per tutti gli altri dettagli potete seguirci all’interno della nostra pagina ‘’Terremoti in Italia e nel Mondo’’, dove è possibile consultare costantemente in diretta l’andamento della sismicità sia nel territorio italiano ma anche in quello mondiale.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU: