Forte scossa di terremoto avvertita nettamente dalla popolazione poco fa. La terra sta continuando a muoversi a Tonga

Pubblicato da Alessandro Allegrucci

Forte scossa di terremoto nel Pacifico: trema violentemente l'isola di Tonga

Segnala
Sisma ben avvertito in provincia di Udine. Fonte:radiocassinostereo
  • Scosse senza sosta in Indonesia

    Continuano Le scosse di terremoto nel Pacifico, soprattutto in Indonesia, dove la terra sta continuando  a tremare senza interruzione. Nella giornata di ieri un sisma M 5.0 aveva interessato le isole Vanuatu, mentre giorni fa la magnitudo aveva anche superato il sesto grado nel Pacifico australe. Non solo, c’è l’isola di Tonga che risulta una zona spesso colpita da violente scosse, come accaduto anche pochi minuti fa, interessata da una scossa di magnitudo 5.2.

    Terremoto Tonga: nuove scosse avvertite

    Continua quindi a tremare il Pacifico con scosse nuovamente superiori al quinto grado della scala Richter. Nelle ultime ore come riportato dall’European-Mediterranean Seismological Centre (EMSC), diverse scosse sono state avvertite nel Paese ma anche a Tonga, dove poco fa una forte scossa M 5.2 ha fatto tramare intensamente la terra.

    Dettagli epicentro

    La scossa in questione, sull’isola di Tonga, è avvenuta alle ore 9.00 (italiana) ed ha avuto una profondità di circa 10 km e un epicentro localizzato a 124 km E of ‘Ohonua, 150 km E of Nuku‘alofa, città dove il sisma è stato avvertito nettamente.

  • Pacifico altamente sismico: molte scosse a Tonga

    A Tonga la terra ha tremato intensamente anche nel corso del fine settimana appena passato, così come in diverse zone indonesiane, dove scosse anche superiori al quinto grado si stanno susseguendo in maniera quasi costante. La terra è tornata a tremare anche nell’isola di Sumatra, colpita da moltissimi forti sismi anche negli ultimi mesi. Nelle ultime ore altre scosse hanno interessato anche le isole Fijii e le  isole Vanuatu, colpite ieri da un terremoto di M del quinto grado. Tutte zone altamente sismiche appartenenti all’anello di fuoco, che come già ricordato più volte, estendendosi per circa 40.000 km in una forma a ferro di cavallo che circonda l’Oceano Pacifico, l’Anello di Fuoco è la dimora di alcune delle forze più potenti, imponenti e letali viste sul nostro pianeta e rappresenta la zona con i vulcani attivi più numerosi e potenti del mondo

  • Trema zona ad elevata sismicità

    Come sappiamo, tutta l’area interessata da queste scosse di terremoto risulta essere una delle più pericolose e sismiche a livello mondiale, guardando al passato infatti, noteremo come sismi superiori al settimo grado non sono affatto rari. Come sempre vi ricordiamo che all’interno della nostra pagina ‘’Terremoti in Italia e nel Mondo’’, è possibile consultare in diretta l’andamento della sismicità nel territorio italiano e anche in quello mondiale.

Iscriviti alla nostra newsletter

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter