Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Domenica 22 Settembre
Scarica la nostra app

Forte terremoto colpisce zona densamente popolata: momenti di paura in molte città, diffusi i dati ufficiali del sisma in Cina

Forte terremoto colpisce zona popolata del nord della Cina: magnitudo oltre il quinto grado

Forte terremoto colpisce il Tajikistan, tremano numerose città
1 di 4
  • Forte terremoto in Cina

    Una scossa di terremoto molto intensa ha colpito la Cina qualche ora fa, in particolare una zona settentrionale del Paese e densamente popolata. La scossa in questione ha avuto una magnitudo di 5.2 sulla scala Richter ed è stata percepita molto ben entro un raggio ben superiore ai 300 km, quindi non solo in Cina ma anche in parte della Mongolia. Non sono mancati momenti di paura soprattutto nelle zone epicentrali, numerosissime le segnalazioni di avvertimento del sisma.

    Dettagli epicentro terremoto M 5.2

    Come riportato dall’Emsc, la forte scossa è avvenuta alle ore 9.23 (italiane) ed ha avuto un epicentro localizzato a circa 40 km di profondità. L’epicentro invece è stato localizzato a 81 km SW di Jinchang, 138 km N di Xining, 272 km NW di Lanzhou.

    Tremano milioni di persone

    Il forte sisma ha fatto tremare numerosissime città ed è stato avvertito da milioni di persone soltanto in Cina. Tra le città citate sopra, momenti di apprensione si sono avuti anche a Lanzhou, la più grande città della Cina dove è stato avvertito il terremoto. Questa città è situata ad un’altezza maggiore dei 1500 m ed è una città-prefettura cinese, capoluogo della provincia nordoccidentale del Gansu.

  • Molte le scosse nel sud-est asiatico

    Purtroppo scosse intense in Cina non sono rare e l’elevata densità di popolazione e costruzioni spesso non idonee non aiutano di fronte a sismi intensi e spesso ancora più violenti di questi. Al momento non si hanno comunque notizie di danni ne tanto meno di vittime e feriti ma non si hanno ancora grandi notizie a riguardo. Molte sono le scosse che continuano a colpire il sud-est asiatico e non solo la Cina.

  • Terremoto in Sicilia, M 3.2 nell’agrigentino

    Tornando adesso alla situazione prevista in Italia, nella giornata di oggi, l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 in Sicilia con epicentro tra Lampedusa e Linosa, in provincia di Agrigento. La scossa è stata percepita molto bene nelle due isole del Mediterraneo ma non si registrano particolari conseguenze.

  • Le altre forti scosse di terremoto registrate nel mondo

    Nella giornata di oggi, venerdì 9 agosto 2019, non sono state registrate forti scosse di terremoto di magnitudo pari o superiore a 6.0. Su Centrometeoitaliano.it è possibile seguire in diretta gli aggiornamenti sulla situazione sismica in Italia e all’estero. Infatti, per tutti gli ulteriori dettagli, potete sempre seguirci all’interno della nostra pagina ‘’Terremoti in Italia e nel Mondo’’, dove è possibile consultare costantemente in diretta l’andamento della sismicità sia nel territorio italiano che anche in quello mondiale.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.