Venerdì 23 Agosto
Scarica la nostra app

Nella notte della memoria due terremoto avvertiti al Sud Italia: dati ufficiali

Due scosse registrate al sud Italia, dati ufficiali

Scosse al sud Italia nella notte della memoria. Fonte: Centro Meteo Italiano
1 di 3
  • Notte della memoria

    La terra ha tremato al sud Italia, fortunatamente in maniera non forte, nella notte della memoria. Sono già trascorsi 10 anni dal violento terremoto dell’Aquila: il 6 aprile 2009 una forte scossa di terremoto magnitudo 5.9 distrusse la città e il suo circondario. In totale le vittime furono 309, i feriti 1.600 e gli sfollati circa 80.000 e ancora oggi il ricordo di quella terribile notte risulta essere più vivo che mai.

    Due scosse al meridione

    Nella nottata odierna due scosse di terremoto hanno interessato il sud, la Puglia e la Campania. L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 2.3 a Cerignola, in provincia di Foggia, alle ore 6:02 di oggi, sabato 6 aprile 2019. La scossa è stata avvertita debolmente nel comune di Foggia, distante circa 5 km dall’epicentro. Un’altra scossa invee, nello stesso orario è avvenuta anche in Campania.

  • Dettagli scossa Campania

    Alle ore 2:30 di oggi scossa di terremoto di magnitudo 2.2, in provincia di Benevento, ipocentro a 10 chilometri di profondità. Evento localizzato a 2 km da San Marco dei Cavoti, 4 km da Molinara, 5 km da Reino, 6 km da Colle Sannita, 7 km da San Giorgio La Molara e Circello, 8 km da Pago Veiano, 9 km da Foiano di Val Fortore ed avvertito debolmente soltanto nei comuni epicentrali (Fonte:Ingv).

  • Restate aggiornati

    Per quanto riguarda la situazione sismica mondiale di oggi, sabato 6-4-2019, non sono state registrate scosse di terremoto di magnitudo pari o superiore a 6.0. Nel corso delle prossime ore aggiornamenti sulle scosse registrate in Italia.Come sempre vi ricordiamo che all’interno della nostra pagina ‘’Terremoti in Italia e nel Mondo’’, è possibile consultare in diretta l’andamento della sismicità nel territorio italiano e in quello mondiale.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.