Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 14 Ottobre
Scarica la nostra app

Scossa di terremoto avvertita intensamente al Centro Italia poco fa. Dati ufficiali e zone colpite

Scossa avvertita al centro Italia. Torna a tremare l'Appennino, dati Ingv

Scossa di terremoto avvertita dalla popolazione. Tremano diversi comuni
1 di 3
  • Scossa di terremoto nettamente avvertita dalla popolazione

    L‘Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato oggi delle scosse di terremoto inferiori al secondo grado in Italia e quindi di tipo strumentale e non avvertibili dalla popolazione. Poco fa invece una nuova scossa è stata avvertita al centro della penisola, vediamo nel dettaglio.

    Sisma in Umbria

    Poco fa una scossa di terremoto, M 2.6 è stata avvertita nettamente nell’area di Norcia (PG), in Umbria. La scossa è avvenuta alle ore 18.06, con ipocentro fissato a circa 11 km ed epicentro localizzato a 2 km a nord-est di Norcia e 10 km da Preci, comuni dove il sisma è stato avvertito nettamente.

    Localizzazione del terremoto

    Il sisma in questione è avvenuto in area già duramente provata dai terremoti nel corso degli ultimi anni e nuove scosse non fanno altro che far tornare alla mente la grande paura che ha vissuto e sperimentato tale regione. Il terremoto in questione nonostante sia stato relativamente debole, è stato avvertito nitidamente entro un raggio di circa 20 km. Il sisma è stato localizzato a 37 km da Foligno, 46 da Terni, 51 da da Teramo, 56 da L’Aquila, 68 da Perugia, 91 da Montesilvano, 93 da Viterbo, 95 da Guidonia Montecelio, 96 da Ancona, 97 da Tivoli, 98 da Pescara.

  • Scossa avvertita intensamente in Emilia

    A tremare nelle ultime 24 ore non è stato soltanto l’appennino centrale ma anche il nord Italia. Nel pomeriggio di ieri infatti, una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 è stata avvertita intensamente in Emilia Romagna. L’epicentro è stato localizzato a Vernasca, in provincia di Piacenza. Ipocentro fissato invece a 27 chilometri di profondità. Evento localizzato a 4 km da Vernasca, 5 km da Lugagnano Val d’Arda, 7 km da Castell’Arquato, 8 km da Pellegrino Parmense, 9 km da Salsomaggiore Terme, 10 km da Bore, 12 km da Gropparello, 14 km da Alseno e Varsi, 15 km da Morfasso, 33 chilometri a sud est di Piacenza, 36 km ad ovest di Parma. Si tratta di Comuni e città dove la scossa è stata avvertita intensamente.

  • Terremoto oggi, 23 maggio 2019: le ultime scosse registrate nel mondo

    Per quanto concerne la situazione sismica mondiale, da segnalare una forte scossa di terremoto di magnitudo 6.1 alle isole Aleutine alle ore 10:45 di oggi, 23-5-2019 e una nuova scossa M 6.0 in Nuova Caledonia alle ore 17.02 (italiane). Per tutti gli ulteriori dettagli come sempre vi ricordiamo che all’interno della nostra pagina ‘’Terremoti in Italia e nel Mondo’’, è possibile consultare ovviamente in diretta l’andamento della sismicità nel territorio italiano ed anche in quello mondiale.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU: