Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 16 Ottobre
Scarica la nostra app

Scossa di terremoto intensamente avvertita poco fa in Albania: tremano più Stati, dettagli epicentro e dati ufficiali

Scossa nettamente avvertita in Albania: tremano diverse città

Forte scossa di terremoto nei Balcani. Foto:Radio Cassino Stereo
1 di 4
  • Forte scossa di terremoto in Albania

    Nuova scossa di terremoto avvertita intensamente poco fa in Albania, con M di 4.4 e ipocentro fissato a circa 10 km. Secondo quanto riportato dall’Emsc, questa scossa non è l’unica di oggi, infatti anche negli ultimi giorni non sono mancate delle scosse e questa mattina un altro sisma M 4.9 ha colpito Creta, avvertito intensamente anche nel sud della Grecia.

    Dettagli epicentro scossa 4.4

    Una scossa di M 4.4, ha colpito poco fa l’Albania ed è stata avvertita nettamente dalla popolazione in numerose città, compresa Tirana. L’epicentro è stato localizzato a 17 km SE di Fushë-Arrëz, 29 km SW di Kukës, 73 km N di Tirana, dove il sisma è stato percepito molto bene.

    Tremano molte città tra Albania, Montenegro e Macedonia

    Il terremoto è stato avvertito in più Stati e non soltanto in Albania. La terra ha tremato intensamente infatti anche nella vicina Macedonia del nord, Montenegro e la parte meridionale della Serbia. Moltissime le scosse che in questi ultimi giorni stanno colpendo i Balcani, avvertite nettamente dalla popolazione.

  • Molte le scosse nei Balcani

    La terra sta continuando a tremare lungo la fascia adriatica tra Albania, Grecia ma anche in Turchia. Proprio oggi infatti è stata registrata una scossa di terremoto M 4.1 nell’est della Turchia. Numerose invece le scosse in Grecia, la più forte di M 4.9 a Creta.

  • Terremoto, scossa 4.9 Creta

    In questi giorni la terra sta tremando in Grecia e in particolare a Creta, la sua più grande isola. Questa mattina infatti, una scossa M 4.9 è stata registrata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia a Creta, con ipocentro a 34 chilometri di profondità e nettamente avvertita dalla popolazione. Stando a quanto riportato dall’European-Mediterranean Seismological Centre (EMSC) il sisma è stato localizzato a 54 chilometri a nord di Anàlipsis, a 70 chilometri a nord-est di Irakleion e a 297 chilometri a sud-est di Atene.

  • Le forti scosse di terremoto registrate nel mondo

    Per quanto concerne la situazione sismica mondiale relativa alla giornata di oggi, lunedì 12 agosto 2019, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia non ha registrato scosse di magnitudo pari o anche superiore a 6.0, molte invece quelle superiori al quinto grado, soprattutto nella fascia del Pacifico australe, dove la terra sta continuando a tremare senza sosta. Per ulteriori dettagli vi ricordiamo che visitando la nostra pagina “Terremoti in Italia e nel Mondo“, potrete seguire in diretta l’andamento della sismicità nel territorio italiano e anche in quello mondiale.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU: