Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 14 Ottobre
Scarica la nostra app

Ultimo minuto terremoto, forti scosse scuotono il Mediterraneo orientale. Dati ufficiali

Il Mediterraneo orientale sta continuando a tremare. Forti scosse colpiscono ancora la Turchia

Mediterraneo: trema ancora il settore orientale. Fonte:fastweb.it
1 di 2
  • Trema ancora il Mediterraneo orientale

    Dalla giornata di mercoledì 21 marzo 2019, la Turchia sta tremando senza interruzione, con scosse nettamente avvertite dalla popolazione, soprattutto nella parte occidentale del Paese. La scossa di terremoto più forte è stata registrata nella mattinata di mercoledì, con una magnitudo di 5.7 sulla scala Richter, come riportato dall’European-Mediterranean Seismological Centre (EMSC). La terra sta continuando a tremare anche nella giornata odierna nel Mediterraneo orientale con scosse prossime al quarto grado e nettamente avvertite nella parte occidentale del Paese.

    Dettagli epicentro ultime scosse

    Anche tra la nottata odierna e la mattinata sono state molte le scosse superficiali e nettamente avvertite nella Turchia. Alle 3.43 di questa notte una scossa magnitudo 3.1 è stata localizzata a 7 km da Acıpayam, città che continua a tremare senza interruzione. Altra scossa alle 5.33, magnitudo 3.1 localizzata a 15 km da Yeşilova, seguita da un’ennesima scossa più intensa, magnitudo 4.0, che alle 9.20 ha colpito a 2 km da Acıpayam, dove gli edifici hanno tremato intensamente (Fonte: EMSC).

  • Scosse superficiali

    Le scosse registrate ed avvertite nella Turchia, soprattutto tra la nottata odierna e la mattinata, sono state del tutto superficiali e compresa tra 4 e 5 km di profondità e per questo motivo sono state avvertite in maniera netta dalla popolazione.

    Zona altamente sismica

    La zona in questione risulta essere una delle più sismiche a livello europeo e non sono rare scosse di terremoto anche superiori al sesto grado o settimo grado della scala Richter. La zone occidentali della Turchia ma anche le isole del Dodecaneso presentano un’elevata sismicità ed anche in queste ore la terra continua a muoversi.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU: