Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 13 Dicembre
Scarica la nostra app

Terremoto: l’Italia sta continuando a muoversi da nord a sud. Diverse le scosse, ecco le ultimissime registrate. Dati ufficiali

Terremoto, ecco le ultime scosse registrate in Italia. Dati Ingv

Numerose scosse di terremoto nel nostro Paese, i dettagli
1 di 4
  • Terremoto, diverse scosse in Italia

    Nel corso delle ultime ore, la terra ha tremato in diverse regioni italiane ma con scosse per lo più deboli o al massimo moderata, alcune al di sopra del terzo grado. Non solo Italia ma continua a tremare, come riportato precedentemente, anche parte del Mediterraneo, soprattutto la Grecia e la Turchia, con sismi ben avvertiti dalla popolazione locale.

    Serie di terremoti nel Tirreno meridionale

    Nei giorni scorsi ma in particolare nella mattinata odierna, una serie di terremoti ha colpito il distretto del Tirreno meridionale, con magnitudo compresa tra 2.3 e 3.1, alcuni avvertiti debolmente lungo la zona costiera tra alta Calabria tirrenica e Basilicata tirrenica. Le scosse hanno avuto un epicentro localizzato in mare, in zona ad alta sismicità, a una trentina di chilometri da Scalea, in Calabria. L’evento sismico è stato preceduto da altre scosse di minore intensità che si sono susseguite nel corso della mattinata nella stessa area. Un vero e proprio sciame sismico quello che è in atto nel basso Tirreno ma che secondo gli esperti non desta particolari preoccupazioni.

    Profondo terremoto nelle Eolie

    Sempre questa mattina, secondo quanto riportato dall’Istituto di Geofisica e Vulcanologia, un altro terremoto ha interessato il basso Tirreno ma questa volta nella zona delle isole Eolie, ad ovest di Lipari. Il sisma è avvenuto alle ore 10.13 ed ha avuto un epicentro localizzato a 19 km da Capo d’Orlando (ME). Il terremoto è stato localizzato a 73 Km a W di Messina (238439 abitanti), 83 Km a W di Reggio di Calabria (183035 abitanti), 88 Km a NW di Acireale (52622 abitanti), 97 Km a NW di Catania (314555 abitanti).

  • Altre scosse di tipo strumentale in Italia

    Inoltre, tra questo pomeriggio e questa sera, numerose sono state le scosse di tipo strumentale registrate in Italia, in particolare nell’appennino maceratese e nel perugino, tra Norcia e Campello sul Clitunno. Ricordiamo che questi sismi non sono stati avvertiti dalla popolazione ma sono normali movimenti dell’appennino e per di più impercettibili.

  • Forte terremoto colpisce le Filippine

    Non solo il Mediterraneo, con Grecia e Turchia che continuano a tremare senza sosta, ma anche il Pacifico risulta una vera e propria fucina di terremoti. Nelle ultime settimane le Filippine sono state sconvolte da violente scossa di terremoto, ed anche oggi, l’European-Mediterranean Seismological Centre (EMSC) ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 5.8, nel Paese. L’evento sismico è stato localizzato dall’European-Mediterranean Seismological Centre (EMSC) a 3 chilometri a sud di Salawagan (Filippine, 6.600 abitanti) e a 87 chilometri a nord-ovest di Davao (Filippine, 1.213.000 abitanti).

  • Seguiteci sulla nostra pagina

    Per quanto riguarda le altre scosse a livello mondiale, al momento non sono da segnalare eventi sismici di M pari o superiore al sesto grado. Vi ricordiamo che proprio all’interno della nostra pagina ‘’Terremoti in Italia e nel Mondo’’, è possibile consultare sempre in diretta l’andamento della sismicità nel territorio italiano e anche in quello mondiale.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU: