NanoPress

Terremoto oggi Umbria, 12 gennaio 2018: scossa M 2.5 in provincia di Perugia – Dati Ingv

  • Terremoto Abruzzo oggi, venerdì 12/12/2018, scossa di magnitudo 2.0 a L’Aquila. Sisma M 2.4 in Sicilia alle 12:13. In serata M 2.5 a Norcia

    Terremoto oggi Abruzzo 12 gennaio 2018, scossa M 2.0 a L’Aquila – Dati Ingv

    Terremoto oggi Umbria, 12 gennaio 2018: scossa M 2.5 in provincia di Perugia – Dati Ingv

    Nella serata di oggi, venerdì 12 gennaio 2018, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato una scossa di terremoto in Umbria: alle ore 20:22 sisma di magnitudo 2.5 della scala Richter con epicentro a Norcia, in provincia di Perugia, e ipocentro a 10 km di profondità.

    L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato diverse scosse di terremoto in Italia nella mattinata, nel pomeriggio e nella prima parte della serata di oggi, venerdì 12 gennaio 2018: alle 8:57 sisma di magnitudo 2.2 a Fiordimonte, provincia di Macerata, con ipocentro a 9 km; alle 10:28 scossa di magnitudo 2.2 ad Arquata del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno, con ipocentro a 14 km; alle 12:13 sisma di magnitudo 2.4 a Castellana Sicula (PA), ipocentro a 36 km; alle 15:59 scossa di magnitudo 2.1 a Zafferana Etnea (CT), ipocentro a 5 km; alle 19:07 sisma di magnitudo 2.4 in mare, nel distretto Tirreno Meridionale, con ipocentro a 154 km.

    L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato una scossa di terremoto nel corso della notte di oggi, venerdì 12 gennaio 2018. Alle ore 04:41 sisma di magnitudo 2.0 a L’Aquila, ipocentro a 9 km. Il terremoto è stato localizzato a 10 Km a N di L’Aquila,  a 34 Km a SW di Teramo, a 60 Km a W di Montesilvano, a 62 Km a W di Chieti, a 65 Km a W di Pescara. Passiamo alle scosse di terremoto rilevate ieri: alle ore 4:48 sisma di magnitudo 3.4 avvertita ad Amatrice, in provincia di Rieti. Ipocentro a 10 chilometri di profondità. Alle ore 19:31 terremoto di magnitudo 2.6 nel Mar Tirreno Meridionale. Alle ore 21:30 lieve scossa di magnitudo 2.1 a L’Aquila, ipocentro a 19 km. Alle ore 21.39 sisma di magnitudo 2.5 ad Accumoli ad una profondità di 12 km. Alle ore 12:28, scossa di magnitudo 2.1 Tirreno meridionale, ipocentro a 133 km. Alle ore 16:37 sisma di magnitudo 2.2 a Castelnuovo di Val di Cecina, in provincia di Pisa, ipocentro a 4 km. Alle ore 00:03, sisma M 2.7 a Varsi, in provincia di Parma. Ipocentro a 9 chilometri di profondità.

  • Per quanto riguarda la situazione sismica mondiale, c’è una forte scossa di terremoto di magnitudo 6.0 da segnalare oggi 12-1-2018. L’evento sismico è stato localizzato a Myanmar ad una profondità di 10 km. Nel corso delle prossime ore, aggiornamenti sugli eventi sismici registrati in Italia.

    Previsioni meteo 12 gennaio 2018 – Al Nord: Al mattino tempo in prevalenza stabile con cieli irregolarmente nuvolosi, locali fenomeni sulla Romagna. Al pomeriggio si rinnovano condizioni di generale stabilità su tutti i settori con ampi spazi di sereno alternati a qualche addensamento anche compatto, residue precipitazioni sulla Romagna. In serata ancora nuvolosità irregolare sia sulle coste che sulle zone interne ma senza fenomeni di rilievo. Neve in Appennino oltre 700 metri. Temperature minime e massime stabili o in calo. Ventimoderati dai quadranti nord-orientali. Mari generalmente mossi o molto mossi.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter