Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 19 Marzo
Scarica la nostra app

Terremoto oggi in Sicilia, 22 dicembre 2020: scossa M 2.3 sul Mar Ionio Meridionale – Dati INGV

Terremoto in Sicilia oggi, 22 dicembre 2020, scossa M. 2.3 registrata sulla costa siracusana nella nottata: i dati Ingv sulle scosse del giorno

Terremoto oggi in Sicilia, 22 dicembre 2020: scossa M 2.3 sul Mar Ionio Meridionale – Dati INGV
Terremoto in Sicilia oggi, 22 dicembre 2020: dati Ingv
1 di 3
  • Terremoto oggi in Sicilia, 22 dicembre 2020: sisma registrato nella notte sulla costa ionica meridionale

    Trema ancora la terra in Sicilia. Nella nottata di oggi, martedì 22 dicembre 2020, l’Ingv ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 2.3 sulla Costa Ionica Meridionale. Il terremoto ha avuto un ipocentro localizzato a 25 km di profondità. La scossa è stata localizzata dall’Ingv a 48 km a est di Siracusa, a 70 km a est di Catania, a 71 km a sud-est di Acireale e a 100 km a est di Ragusa. Il terremoto, data la lievità della magnitudo e la profondità dell’ipocentro, non è stato avvertito dalla popolazione e non ha causato danni a persone o cose. Non sono state registrate altre scosse nella giornata di oggi. Leggi anche Forte scossa di terremoto M 5.7 colpisce zona altamente sismica: trema per centinaia di km la terra. Epicentro nelle isole Fiji, dati ufficiali EMSC.

    Le scosse di terremoto di ieri, lunedì 21 dicembre 2020

    Nella giornata di ieri, lunedì 21 dicembre 2020, l’Ingv ha registrato sei scosse di terremoto di magnitudo superiore a 2.0. La prima scossa di terremoto è stata registrata nelle Marche alle 2:22 sisma di magnitudo 3.6 a Montegiorgio, in provincia di Fermo, con ipocentro a 29 km di profondità. Il secondo evento è stato registrato due minuti dopo, ha avuto una intensità di magnitudo 2.4 ed è stato localizzato a Monte Vidon Corrado, in provincia di Fermo, con ipocentro a 30 km di profondità. Terza scossa registrata in Toscana alle 5:33 sisma di magnitudo 2. a Scandicci, in provincia di Firenze, con ipocentro a 9 km di profondità.

    Le altre scosse di terremoto di ieri, 21 dicembre 2020

    La quarta scossa di terremoto registrata dall’Ingv nella giornata di ieri è stata registrata alle 15:34 sisma di magnitudo 2.1 in mare, con epicentro nel distretto Costa Calabra sud occidentale e ipocentro a 174 km di profondità. Alle ore 19:31 si è verificata una scossa di importante intensità in Puglia. Il sisma di magnitudo 3.3 della scala Richter è stato localizzato alle 19:31 a Foggia, con ipocentro a 9 km di profondità. Tra i comuni nei pressi dell’epicentro, entro 20 km di distanza, troviamo Carapelle e Orta Nova. Il sisma è stato avvertito dalla popolazione residente, ma non ha causato danni a cose o persone. L’ultima scossa di terremoto della giornata di ieri è stata registrata alle ore 22:31 di M. 2.0 sul Tirreno Meridionale.

  • Le scosse di terremoto registrate ieri in Italia

    Per quanto riguarda la giornata di domenica 20 dicembre 2020, l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato cinque scosse di terremoto in Italia, nessuna delle quali di magnitudo pari o superiore a 2.5 della scala Richter. La scossa di maggiore intensità è stata registrata in Campania,  di magnitudo 2.4 alle 4:13 a Pozzuoli, in provincia di Napoli. Il sisma non è stato avvertito dalla popolazione.

  • La scossa di terremoto più intensa registrata all’estero

    Non sono state registrate scosse di magnitudo uguale o superiore a 6.0 all’esterno nella giornata di oggi, martedì 22 dicembre 2020. Su Centrometeoitaliano.it è possibile trovare aggiornamenti in diretta sulla situazione sismica in Italia e nel mondo.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da anni notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia