Terremoto Perù: forti scosse continuano a registrarsi nel Paese

Pubblicato da Alessandro Allegrucci

Terremoto in Perù: scosse avvertite dalla popolazione

Segnala
Terremoto in Perù: nuove scosse nel sud America. Fonte: casertanews
  • Terremoto in Perù: continue scosse

    Nell’America centro-meridionale la terra è tornata a tremare con una frequenza e intensità maggiore rispetto agli ultimi giorni. Sono tante infatti le scosse registrate tra il Perù, il Cile e l’Argentina, la maggior parte localizzate in oceano e lungo la fascia costiera pacifica. Nelle ultime ore la terra ha tremato più volte soprattutto in Perù, dove numerose scosse di terremoto sono state avvertite nitidamente dalla popolazione e sono risultati ben superiori al quarto grado della scala Richter.

    Dettagli epicentri scosse

    Nelle ultime ore sono ancora scosse nel sud America, soprattutto in Perù anche attorno al quinto grado.  Nella tarda serata di ieri una scossa magnitudo 4.9 ha interessato la costa del Paese, con epicentro localizzato a 66 km da Paramonga e 105 km da Huacho. Altre scosse si sono avute anche tra la nottata e la mattinata odierna di magnitudo più bassa (Fonte EMSC).

  • Terremoti in gran parte del sud America

    Non solo il Perù ma sono tante nelle ultime ore anche le scosse tra il Cile e l’Argentina. Queste sono state localizzate soprattutto nella zona di Tarapaca per quanto riguarda il Cile e nella zona di Salta per l’Argentina, con magnitudo non superiore al quarto grado (Fonte EMSC).

    Anello di Fuoco e la sua effettiva pericolosità

    La zona in questione ricade nel cosi detto anello di fuoco ma quanto davvero è pericolosa? Secondo uno degli esperti, William Yeck, geofisico dell’US Geological Survey, questa zona del Pianeta risulta più attiva che mai (lo si nota anche dalle scosse costanti) e che questa quantità di attività non è insolita. L’”Anello di Fuoco”, che include ben 452 vulcani oltre l’80% dei terremoti mondiali e sono localizzati in questa zona circa il 75% dei vulcani di tutto il mondo.

  • La terra trema ancora nel Pacifico

    Zona sismica americana che continua a tremare quasi senza interruzione, molte le scosse che superano anche il quinto grado della scala Richter, come quelle avvenute negli scorsi giorni. Sono tanti i terremoti che si verificano ogni giorno nel mondo e in particolar modo nella zona del Pacifico. Per tutti gli ulteriori dettagli, come sempre vi ricordiamo che all’interno della nostra pagina ‘’Terremoti in Italia e nel Mondo’’, è possibile consultare in diretta l’andamento della sismicità nel territorio italiano e in quello mondiale.

Iscriviti alla nostra newsletter

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia ed un breve master. Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter