NanoPress

Terremoto Romania: forte scossa fa tremare la terra nei Balcani

Pubblicato da Alessandro Allegrucci

Segnala
  • Terremoto Romania: scossa sopra il quarto grado fa tremare la Romania

    Terremoto Romania: intensa scossa nei Balcani, nettamente avvertita!

    Terremoto Romania: torna a tremare la terra nel Paese

    Questo 2019, appena cominciato,  sta facendo registrare molte scosse di terremoto a livello mondiale ma anche in Italia, in modo particolare al sud e in Sicilia dove è in atto un vero e proprio sciame sismico nel catanese, collegato all’eruzione del vulcano Etna avvenuta qualche settimana fa. Nelle ultime ore, la terra ha tremato in maniera significativa anche in Europa, in modo particolare in Romania, con una scossa di terremoto ben superiore al quarto grado della scala Richter ed avvertita nettamente dalla popolazione (Fonte EMSC).

     

    Dettagli epicentro scossa magnitudo 4.2

    Una forte scossa di terremoto è stata registrata alle ore 12.36 di oggi in Romania. La magnitudo è stata di 4.2 sulla scala Richter e la scossa è avvenuta ad una profondità di circa 100 km ma comunque ben avvertibile in zona. Il terremoto ha avuto un epicentro localizzato a 9 km da Grunji, 48 km da Focşani e 132 km da Bucharest, dove è stato avvertito bene ma in maniera non intensa (Fonte EMSC).

  • Profondità elevata

    Questo forte terremoto ha avuto un epicentro ad oltre 100 chilometri di profondità ma è stato ugualmente avvertito dalla popolazione in maniera netta. Il sisma è stato localizzato a poco più di 100 km di distanza dalla capitale della Romania, Bucarest, dove la scossa è stata avvertita distintamente da molte persone, specie ai piani alti degli edifici che hanno oscillato per alcuni secondi.

    Sismicità in Europa

    In Europa, l’Italia è uno dei paesi con più alta sismicità in assoluto. Terremoti frequenti e con magnitudo elevate creano un potenziale rischio per milioni di persone nel nostro paese. Non solo la nostra penisola, a livello europeo, altri due paesi risultano molto sismici e questi sono la Grecia e la Turchia. Sismicità medio-alta anche in altre zone dei Balcani come l’Albania e la Romania, dove scosse intense sono più rare del Mediterraneo sud-orientale ma comunque possibili.

  • Scosse in Europa

    In Europa scosse di terremoto hanno interessato la Romania anche nei giorni scorsi, come riportato dall’EuropeanMediterranean Seismological Centre (EMSC) ma con magnitudo più bassa rispetto a quest’ultima scossa. Continua invece a tremare in maniera più intensa e con maggiore frequenza la Grecia e la Turchia, dove sono molte le scosse che si stanno registrando. Come sempre vi ricordiamo che all’interno della nostra pagina ‘’Terremoti in Italia e nel Mondo’’, è possibile consultare in diretta l’andamento della sismicità nel territorio italiano e in quello mondiale.

Iscriviti alla nostra newsletter

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia ed un breve master. Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.