Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 5 Dicembre
Scarica la nostra app

Terremoto, scossa intensamente percepita poco fa: tremano tantissime città. Diffusi i dati ufficiali del sisma avvenuto in Germania

Terremoto nettamente avvertito in Germania: dati ufficiali del sisma

Forte scossa di terremoto in Europa
1 di 4
  • Scosse di terremoto continuano in Europa

    Non solo Italia o Mediterraneo sud-orientale ma anche diverse zone d’Europa stanno facendo registrare scosse di terremoto, che risultano nettamente avvertite dalla popolazione. Negli ultimi giorni, diverse quelle registrate nel sud della Spagna, ma non sono mancate nemmeno in Romania, Albania, Bosnia e in Germania. Proprio qui, una scossa vicina al quarto grado è stata nettamente percepita dalla popolazione poche ore fa.

    Scossa M 3.9 in Germania

    Stando a quanto suggerisce l’Emsc, una scossa M 3.9 ha colpito la Germania alle ore 1.59 di questa notte, risultando nettamente avvertibile in zona. L’area interessata è stata quella sud-occidentale del Paese, non distante dal confine con la Svizzera e quello con l’Austria. Vediamo nel dettaglio l’epicentro del sisma.

    Dettagli epicentro

    Secondo l’Emsc, il terremoto ha avuto una M di 3.9 e un ipocentro fissato a 11 km di profondità. Inoltre, il sisma è stato localizzato a 4 km NW di Albstadt, 31 km S di Tübingen, 61 km S di Stuttgart, 129 km N di Vaduz. Si tratta di città dove il terremoto è stato avvertito in maniera netta, anche se non risulterebbero conseguenze.

  • Ultime scosse in Italia

    Torniamo adesso ad analizzare la situazione sismica in Italia. L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 2.6 in Campania alle ore 3:58 di oggi, lunedì 4 novembre 2019. Epicentro localizzato a Ricigliano, in provincia di Salerno, ipocentro a 16 km di profondità. Sisma percepito soprattutto entro le zone epicentrali e non oltre i 30 km dalla localizzazione del sisma.

  • Scossa in Puglia, dettagli epicentro

    L’Ingv ha registrato una nuova scossa di terremoto anche in Puglia, di magnitudo 2.5 alle ore 5:10 di oggi. In questo caso, l’epicentro è stato localizzato a Monte Sant’Angelo, in provincia di Foggia, ipocentro a 24 km di profondità. Il sisma si è verificato a 2 km da Monte Sant’Angelo, 8 km da Manfredonia, 10 km da Mattinata, 18 km da San Giovanni Rotondo e Carpino, 20 km da Cagnano Varano, 42 km a nord est di Foggia, 46 km ad est di San Severo.

  • Le ultime forti scosse di terremoto nel mondo

    Per quanto riguarda la situazione sismica mondiale, l’INGV, almeno per il momento,  non ha registrato forti scosse di terremoto di magnitudo pari o superiore a 6.0 nel corso della giornata di oggi, 4-11-2019. Come sempre vi ricordiamo che all’interno della nostra pagina ‘’Terremoti in Italia e nel Mondo’’, è possibile consultare in diretta l’andamento della sismicità nel territorio italiano e anche in quello mondiale.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU: