Martedì 25 Giugno
Scarica la nostra app

Violenta scossa di terremoto in Indonesia: sta scattando l’allarme tsunami

Violento sisma scuote l'Indonesia, scatta l'allarme tsunami nel Pacifico

Terremoto: violenta scossa nel Pacifico, possibile tsunami.
  • Terremoto Indonesia: avvertito violento sisma

    Sono moltissime le scosse di terremoto che in queste ore continuano a registrarsi nel mondo, con sismi di forte intensità che stanno colpendo l’area del Pacifico e, soprattutto, la zona che ricade nell’Anello di Fuoco, vale a dire una zona – che si estende per circa 40.000 chilometri ed ha la forma di ferro di cavallo – che circonda l’Oceano Pacifico e dalla quale originano alcune delle scosse di terremoto più devastanti che si possono registrare sul nostro pianeta. Proprio pochi minuti fa una violenta scossa ben superiore al sesto grado ha colpito l’Indonesia e adesso è alto il rischio tsunami.

    Terremoto magnitudo 6.7

    La violenta scossa di terremoto si è verificata alle ore 13.40 (italiane), corrispondenti alle 19.40 locali ed ha avuto un ipocentro fissato a circa 10 chilometri di profondità. Il sisma ha avuto una magnitudo di 6.7 Richter ed è stato nettamente avvertito dalla popolazione. Evento localizzato a 97 km da Luwuk, 210 km da Poso, 236 km da Kendari, 509 km da Makassar. Il violento terremoto è stato avvertito nettamente entro un raggio di oltre 400 km e alla scossa principale sono seguite altre scosse di magnitudo inferiore.

  • Indonesia, una terra sismica

    L’Indonesia appartiene all’anello di fuoco e molto spesso è soggetta a scosse anche di forte intensità ed eruzioni vulcaniche. Lo scorso anno ad esempio è stato un anno ricco di eventi sismici non solo per l’Indonesia ma per tutta l’area del Pacifico, con diverse forti scosse di terremoto che continuano a registrarsi anche in questo 2019. Nel cosiddetto Anello di Fuoco agiscono delle violente energie geologiche. Oltre a generare il 90% dei terremoti nel mondo, in quella regione si possono trovare anche i tre quarti di tutti i vulcani presenti nel mondo. Non sono rari sismi con M superiore anche al settimo grado della scala Richter, seguiti purtroppo da tsunami devastanti, come accaduto anche mesi fa.

  • Restate aggiornati con noi

    Questi ultimi mesi hanno visto tantissime scosse in questa zone, in modo particolare nella zona tra Indonesia, Filippine, Giappone ma anche Alaska e America occidentale, tutte aree altamente sismiche. Come sempre vi ricordiamo che all’interno della nostra pagina ‘’Terremoti in Italia e nel Mondo’’, avrete la possibilità di consultare in diretta l’andamento della sismicità nel territorio italiano e in quello mondiale.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.