Sabato 17 Agosto
Scarica la nostra app

Violenta scossa di terremoto poco fa: sisma avvertito nettamente dalla popolazione. Epicentro isole di Santa Cruz. Dati ufficiali

Forte scossa avvertita nel Pacifico. Tremano intensamente le isole di Santa Cruz. Dati ufficiali

Forti scosse di terremoto colpiscono l'Alaska.
1 di 4
  • Il Pacifico continua a tremare con forza

    Non si arrestano le scosse nel Pacifico, la terra infatti sta continuando a tremare  in zona altamente sismica, in particolare tra Indonesia, Filippine, Tonga e a nord della Nuova Zelanda. Poco fa inoltre, una nuova violenta scossa M 5.6 ha interessato le isole di Santa Cruz, gruppo di isole situate nell’oceano Pacifico facenti parte della provincia di Temotu nelle isole Salomone.

    Sisma M 5.6

    Il terremoto si è verificato alle ore 10.00 (italiane) ed ha avuto un epicentro localizzato in oceano, molto vicino alle zone costiere. Il sisma è stato percepito bene per ben oltre 300 km ed avvertito nettamente dalla popolazione isolana, ma anche nelle isole Salomone, Vanuatu e Fijii.

    Dettagli epicentro

    Secondo quanto riportato dall’Emsc, il terremoto ha avuto un ipocentro fissato a circa 60 km. Vediamo le principali città o isole entro i 500 km dall’epicentro del sisma. Terremoto localizzato a 296 km NW di Sola, dove la scossa è stata percepita nettamente, 459 km N di Luganville, 725 km N di Port-Vila ma in quest’ultima il sisma non è stato avvertito.

  • Molte le scosse in Indonesia

    Molte altre sono le scosse che continuano a registrarsi nel Pacifico, soprattutto in Indonesia. La terra non sta smettendo di tremare a Java, interessata negli ultimi giorni da un importante sciame sismico, così come nelle isole Kermadek interessate da diversi sismi di magnitudo superiore al quinto grado. Questa mattina proprio qui, una scossa M 5.2 è stata ben avvertita ma non risultano danni ne a persone ne a cose.

  • Trema tutto l’Anello di Fuoco

    La zona ricade nel cosiddetto “anello di fuoco” che come già ricordato più volte, estendendosi per circa 40.000 km in una forma a ferro di cavallo che circonda l’Oceano Pacifico, l’Anello di Fuoco è la dimora di alcune delle forze più potenti, imponenti e letali viste sul nostro pianeta e rappresenta la zona con i vulcani attivi più numerosi e potenti del mondo. A tremare infatti non è soltanto l’Indonesia ma tutte le zone costiere del Pacifico, in particolare Indonesia, Filippine, Giappone, Russia orientale, Alaska, California, Messico, Perù, Argentina e Cile.

  • Seguiteci sulla nostra pagina

    La terra sta continuando a tremare con una frequenza elevatissima in molte zone del Pacifico e negli ultimi giorni a preoccupare ci sono anche delle eruzioni vulcaniche. Per tutti i dettagli vi ricordiamo di seguirci sulla nostra pagina.  Come detto quindi, per tutti gli ulteriori dettagli, potete sempre seguirci all’interno della nostra pagina ‘’Terremoti in Italia e nel Mondo’’, dove è possibile consultare costantemente in diretta l’andamento della sismicità sia nel territorio italiano che anche in quello mondiale.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.