Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 17 Settembre
Scarica la nostra app

A giugno spettacolo nei cieli in arrivo: ecco tutte le info. Luna Fragola, Solstizio e stelle cadenti

A giugno spettacolo nei cieli in arrivo: Luna Fragola, Solstizio e stelle cadenti

A giugno spettacolo nei cieli in arrivo: ecco tutte le info. Luna Fragola, Solstizio e stelle cadenti, foto: pixabay.com
1 di 3
  • Gli appuntamenti astronomici da non perdere a Giugno

    Nel mese di giugno sono in arrivo interessanti spettacoli astronomici. Vediamo di cosa si tratta. Di sicuro c’è da menzionare il passaggio di stagione. Con il solstizio d’estate si passa dalla primavera all’estate e questo giorno sarà  il 21 giugno 2019. Tra gli altri eventi da non perdere ci sono la Luna Fragola, la congiunzione astrale Marte-Mercurio e Luna-Saturno prevista per la sera del 18 e le stelle cadenti, come riportano Scienze.fanpage.it e Astronomitaly.com

    Il Solstizio d’estate

    Il Solstizio avrà luogo alle ore 17:54 di venerdì 21 giugno. Arriva l’estate, la stagione accompagnata da caldo e sole. L’estate meteorologia inizierà invece il 1° giugno. Si tratterà del giorno con maggior numero di ore di sole. Ogni anno il momento del solstizio ritarda di circa sei ore rispetto all’anno precedente. La causa di tutto ciò è dovuta alla processione degli equinozi, cioè lo spostamento dell’asse attorno al quale la Terra compie la propria rotazione giornaliera. Per risolvere questo problema c’è stata l’introduzione dell’anno bisestile che cade ogni quattro anni, allungando febbraio di un altro giorno rispetto ai canonici 28.

    Le congiunzioni astrali di giugno

    Sabato primo giugno si verificherà subito la prima congiunzione astrale del mese. La Luna si congiungerà con Venere. Sorgeranno quasi contemporaneamente alle 4:44 a Est sotto la costellazione dell’Ariete. La sera del 5 giugno la Luna crescente si congiungerà con Marte nel cielo occidentale. La sera del 16 giugno la Luna quasi piena si cngngerà con Giove. Si potrà godere si questo spettacolo in serata guardando a Sud Est. La congiunzione astrale più spettacolare del mese sarà quella tra Mercurio e Marte, il 18, nello stesso giorno si congiungeranno anche la Luna e Saturno. Si ricorda che due astri sono in congiunzione quando hanno la stessa ascensione retta rispetto ad una visione dal centro della Terra. La Luna si trova in congiunzione col Sole quando si trova nella fase di Luna Nuova.

  • La Luna Fragola

    La Luna piena di giugno prende il nome di Luna Fragola. Questo nome  è legato alla tradizione dei nativi americani algonchini. Si rende così omaggio ai raccolti delle fragole, una importantissima fonte di nutrimento per le tribù che si sostenevano con i doni della natura. La Luna piena avrà luogo alle ore 10:31  di lunedì 17 giugno.

    Le stelle cadenti

    In genere a giugno sono pochi gli sciami meteorici e spesso associati a correnti minori. Le Bootidi alla fine del mese avranno un picco massimo il 28 giugno. Si possono raggiungere anche le cento fiammate all’ora. La Luna piena disturberà i picchi delle Draconidi e delle Liridi a metà mese.

  • Gli oggetti da fotografare

    La Nebulosa Nord America, l’ammasso globulare di Ercole, le galassie a spirale M101 ed M104, la Volpetta e la splendida Nebulosa Laguna nel Sagittario sono tra gli oggetti che si possono fotografare nel cielo in questo mese di Giugno 2019.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.