Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 15 Ottobre
Scarica la nostra app

Con questo aereo sarà possibile attraversare l’Atlantico in 30 minuti: ecco quando

Aerei super veloci entro quando? Londra-New York in 30 minuti

Aereo: voli rapidissimi in futuro? Fonte: ladbible.com
1 di 3
  • Stanchi dei lunghi voli in aereo?

    L’aereo è comodo ed è un mezzo utilizzatissimo in gran parte del mondo ed anche nella nostra penisola sono moltissime le persone che ogni giorno prendono l’aereo per spostarsi da un posto all’altro in tempi brevi. Per lavoro, vacanza o necessità, sono molti gli italiani che si ritrovano a volare ogni giorno e con diverse compagnie aeree. Nuove tecnologie, tuttora in fase di sviluppo, sembrano agevolare decisamente le distanze tra un posto e l’altro del Pianeta con voli che saranno a tempi da record. La SpaceX Rocket ad esempio, farà volare i passeggeri sull’Atlantico in 30 minuti.

    Londra-New York in 30 minuti

    Un viaggio da Londra a New York potrebbe richiedere solo 29 minuti in SpaceX Starship secondo Elon Musk.  Come funzioneranno di preciso questi voli super veloci? Trattasi di “razzi” più che di aerei, che secondo gli esperti entrerebbero nell’atmosfera superiore, prima di dirigersi verso la loro destinazione, per poi percorre al ritorno lo stesso tragitto.

  • Turismo spaziali che varrà 3 miliardi di dollari

    Entro il 2030 si potrebbe già vedere qualcosa di questo tipo, il turismo spaziale varrà ben 2,5 miliardi di sterline (3 miliardi di dollari). Le aziende SpaceX e Virgin Galactic rimangono al momento i due maggiori concorrenti nel realizzare questo importantissimo progetto. Un modo di viaggiare “futuristico” che consentirà di raggiungere destinazioni situate in parti opposte del mondo in tempi brevissimi e da record.

  • Quali limiti?

    L’unico limite, si sostiene, ironia della sorte, è lo spazio: i razzi Starship di Elon Musk hanno una capacità di circa 100 passeggeri e gli esperti di USB dicono che è improbabile che possano ospitare molte più persone anche nel corso dei prossimi decenni (Fonte: www.ladbible.com).

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU: