Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 12 Novembre
Scarica la nostra app

Impatto della Luna contro la Terra, davvero potrebbe accadere?

L'ipotesi descritta nella trama del film "Moonfall" potrebbe avverarsi? Ecco cosa c'è di vero

Impatto della Luna contro la Terra, davvero potrebbe accadere?
La luna potrebbe davvero impattare contro la Terra? (foto: YOUTUBE)
1 di 2
  • La caduta della luna sulla terra potrebbero non essere solo fantascienza

    Nel trailer del film di fantascienza Moonfall, del regista Roland Emmerich, in uscita all’inizio del 2022, una luna rossastra si libra molto vicino alla terra. Nelle immagini, il pianeta finisce per sgretolarsi risucchiando gli oceani e scaraventando una miriade di detriti verso alcune astronavi. Il trailer non mostra la collisione, la fa soltanto intuire. Solo perché si tratta di un’opera cinematografica, non significa, però, che l’impatto tra la terra e il suo satellite sia totalmente improbabile. Secondo alcune indiscrezioni, nel film, una forza misteriosa fa cadere la luna dalla sua orbita, facendola precipitare, in un drammatico e catastrofico tuffo, verso la terra. Potrebbe accadere davvero?

    E’ possibile veramente che la luna precipiti sulla terra?

    Se un oggetto di dimensioni straordinarie transitasse vicino al sistema costituito dal pianeta terra e dalla sua unica luna, e se il satellite si trovasse in una posizione precisa della sua orbita durante il transito, l’oggetto potrebbe potenzialmente spostare il nostro satellite fuori dalla sua orbita, spingendola ad avvicinarsi, con vorticosi movimenti a spirale, verso di noi. Solo un enorme asteroide che sfrecciasse vicino alla Terra proprio in un dato istante potrebbe spingere la luna verso la terra. Ovviamente, anche se si dovesse verificare un’eventualità di questo tipo, ci vorrebbero molti anni prima che la luna si avvicinasse a metà della distanza che ha ora dalla terra e il pianeta non ne avvertirebbe subito gli effetti.

    Ma quali effetti si verificherebbero se la luna si schiantasse improvvisamente sulla terra?

    Cominciamo considerando come il pianeta terra e il suo satellite agiscono reciprocamente. Una forza gravitazionale attira la terra e la luna l’una verso l’altra. Se la luna fosse improvvisamente due volte più vicina alla Terra, l’effetto che ne risulterebbe sarebbe come il colpo di un martello contro un gong. Onde di energia si riverbererebbero attraverso il pianeta a causa dell’improvviso aumento della forza di attrazione gravitazionale della luna. E quell’improvviso colpo di gravità avrebbe un impatto devastante sulla crosta terrestre, innescando terremoti ed imponenti eruzioni di vulcani. CONTINUA A LEGGERE…

  • Cosa accadrebbe alla terra se la luna si avvicinasse lentamente?

    E se la luna si avvicinasse in modo graduale alla terra, invece di spostarsi nello spazio rapidamente? Cosa accadrebbe al pianeta e ai suoi abitanti? La crosta terreste e le maree si sposterebbero a gradi, lenti e progressivi, dando il tempo alla vita di adattarsi. I giorni e le notti più lunghi potrebbero cambiare il nostro clima e modificare i cambiamenti evolutivi in ​​più modi, ma, se l’avvicinamento fosse graduale e non eccessivo, l’umanità riuscirebbe a sopravvivere.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da anni notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia