Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 17 Febbraio
Scarica la nostra app

L’asteroide sta per avvicinarsi alla Terra. Diretta e rischi delle prossime ore

L'asteroide 1998 HL1 sta per transitare "di fianco" alla Terra: ecco cosa succede e come guardare il passaggio del meteorite

asteroide
L’asteroide sta per avvicinarsi alla Terra - Foto PixaBay
1 di 2
  • L’asteroide sta per avvicinarsi alla Terra

    Ci siamo, l’asteroide 1998 HL1 sta per “sfiorare” la Terra. Il meteorite che sta facendo discutere astrologi e appassionati di astronomia, come riporta Ansa.it, passerà “accanto” alla Terra tra poche ore. E sarà possibile vedere il suo transito!

    Quando passerà e a che ora

    L’asteroide 1998 HL1, dal diametro compreso tra 440 e 990 metri, passerà a 62 milioni di chilometri dalla Terra esattamente alle ore 19.21 di oggi, sabato 26 ottobre 2019. A fare la felicità degli astronomi è il fatto che il meteorite sarà visibile in Italia (in assenza di nuvole) attraverso anche piccoli telescopi, il che permetterà a chiunque potrà di seguire il suo volo nello spazio a “poca distanza” dal nostro pianeta. Ma quali saranno le conseguenze del passaggio di 1998 HL1?

    Cosa accadrà sulla Terra

    Il passaggio dell’asteroide 1998 HL1 a 62 milioni di chilometri dalla Terra non produrrà alcun effetto sul nostro pianeta: non ci sono possibilità, infatti, che il meteorite influenzi in qualche modo la nostra vita. Dunque state tranquilli: chi potrà osservarlo si godrà un suggestivo spettacolo astronomico senza alcun problema.

  • Le parole degli esperti

    Il passaggio dell’asteroide – ha dichiarato Paolo Volpini dell’Unione Astrofili Italiani, come riporta Ansa.itè un’occasione da non perdere per cercare di definire le caratteristiche di questo asteroide. Nel caso di passaggi ravvicinati come questo il contributo degli astrofili è importantissimo. La nostra rete, con le sue osservazioni, aiuta a migliorare i dati per definire le caratteristiche di questi corpi celesti. I potenti telescopi professionali, infatti, non possono seguire tutti gli asteroidi in avvicinamento e in genere hanno un tempo osservativo limitato“.

    La diretta streaming

    Il passaggio dell’asteroide 1998 HL1 sarà visibile anche in diretta streaming a partire dalle ore 19, sul canale ANSA Scienza e Tecnica (Ansa.it), grazie all’osservazione in diretta organizzata dall’astrofisico Gianluca Masi (responsabile del Virtual Telescope).

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Nunzio Corrasco

Laureato in Scienze Politiche e giornalista pubblicista, fin dai primi anni di liceo ho sempre coltivato la passione per la scrittura. Ho iniziato a svolgere questa attività dal 2011 ed ho avuto la possibilità di collaborare con diversi siti. Mi sono sempre occupato di scrivere notizie relative a tutto ciò che riguarda l'attualità. Esperto nel settore relativo alla salute e in quello scientifico-tecnologico, appassionato di cronaca meteo, geofisica e terremoti. Il mio motto è: “Solo chi è abbastanza folle da credere di poter cambiare il mondo, lo cambia davvero”.

SEGUICI SU: