Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 10 Dicembre
Scarica la nostra app

Enorme meteorite sta illuminando i cieli della Spagna: è visibile fino a 400 chilometri – VIDEO

Un meteorite ha illuminato i cieli della Spagna: era così luminoso da essere visibile fino a 400 chilometri di distanza

Enorme meteorite sta illuminando i cieli della Spagna: è visibile fino a 400 chilometri - VIDEO. Immagine di repertorio, fonte foto: wikipedia.org
1 di 4
  • Meteorite illumina i cieli spagnoli

    Un meteorite ha illuminato i cieli spagnoli, offrendo un bellissimo spettacolo. Secondo quanto riportato da “Scienzaenotizie.it”, infatti, una roccia prodotta da un asteroide ha fatto il suo ingresso nell’atmosfera terrestre ed ha sorvolato il centro della provincia spagnola di Ciudad Real, illuminando la notte spagnola.

    Meteorite è entrato nell’atmosfera alla velocità di 54.000 km/h

    Secondo quanto riferito dal progetto di osservazione del meteorite SMART – come si legge su “Scienzaenotizie.it” – il meteorite è entrato nell’atmosfera terrestre ad una velocità di 54.000 chilometri all’ora. Stando a quando dichiarato dagli esperti, inoltre, la velocità raggiunta dal corpo celeste ha generato l’incandescenza della roccia ad un’altitudine di circa 85 chilometri.

    Il meteorite era visibile da una distanza di 400 chilometri

    Il meteorite ha terminato la sua corsa a circa 26 chilometri a est di Ciudad Real, nella Spagna centrale. Stando a quanto riportato da “Scienzaenotizie.it”, il fenomeno è stato registrato dal Complesso Astronomico di La Hita, a Toledo, oltre che – come sottolineato in precedenza – dai rilevatori che fanno capo al progetto SMART. Va sottolineato, inoltre, come il meteorite fosse così brillante da risultare visibile fino ad una distanza di ben 400 chilometri. Nelle pagine successive potrete vedere il video che ritrae il meteorite.

  • Meteorite esplode nei cieli australiani

    Restando a trattare il tema relativo ai meteoriti, nelle scorse settimane – secondo quanto riportato da “Alertageo.org – un meteorite è esploso su Brisbane, in Australia. L’evento è durato alcuni secondi e nel momento in cui il corpo celeste è esploso, vi è stato un lampo luminoso, con migliaia di persone che l’hanno visto o hanno avvertito il boato. I testimoni, inoltre, hanno raccontato di aver avuto la sensazione che una vera e propria esplosione stesse transitando sopra di loro. Molti di loro si sono spaventati a causa del forte suono, mentre altri hanno scambiato il boato per un terremoto.

  • Meteorite avvistato nei cieli del coneglianese

    A giugno, inoltre – stando a quanto riportato da “Oggitreviso.it” – un avvistamento del genere si è registrato anche in Italia: un meteorite, infatti, ha attraversato per alcuni istanti i cieli di Conegliano e Vittorio Veneto, con diversi testimoni che hanno avuto la possibilità di assistere al fenomeno. Uno di loro ha raccontato: “Era una palla di fuoco che cadeva dall’alto verso il basso”. Il meteorite in questione è stato avvistato nella zona del Colnù, nella zona in cui si trovano le piscine comunali.

  • Meteorite esplode nei cieli spagnoli: il video

    Dunque, un meteorite ha illuminato i cieli spagnoli. L’oggetto celeste era così luminoso da essere visibile fino a 400 chilometri di distanza. Di seguito potrete vedere il video che ritrae le immagini del meteorite, ripreso dall’account Youtube “Meteors”.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Nunzio Corrasco

Laureato in Scienze Politiche e giornalista pubblicista, fin dai primi anni di liceo ho sempre coltivato la passione per la scrittura. Ho iniziato a svolgere questa attività dal 2011 ed ho avuto la possibilità di collaborare con diversi siti. Mi sono sempre occupato di scrivere notizie relative a tutto ciò che riguarda l'attualità. Esperto nel settore relativo alla salute e in quello scientifico-tecnologico, appassionato di cronaca meteo, geofisica e terremoti. Il mio motto è: “Solo chi è abbastanza folle da credere di poter cambiare il mondo, lo cambia davvero”.

SEGUICI SU: