Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 19 Marzo
Scarica la nostra app

Neowise, la cometa visibile in questi giorni dall’Italia: quando osservarla e come fotografarla

La cometa Neowise è visibile in questi giorni, e rimarrà visibile fino all'1 agosto, dall'Italia: quando osservarla e come fotografarla

Neowise, la cometa visibile in questi giorni dall’Italia: quando osservarla e come fotografarla
Una cometa nello spazio - Foto Pixabay
1 di 3
  • Neowise, la cometa visibile in questi giorni dall’Italia: quando osservarla e come fotografarla

    Neowise: è così che si chiama la cometa, che prende il nome dal telescopio dal quale è stata avvistata per la prima volta a marzo, visibile proprio in questi giorni anche dall’Italia. La cometa, come si legge su Milanoweekend.it, è diventata visibile da pochi giorni ad occhio nudo, ovvero dal 3 luglio 2020, e sono già centinaia le fotografie scattate e pubblicate sul web in queste ore, quasi tutte spettacolari. Coloro che hanno intenzione di ammirare Neowise possono star tranquilli: la cometa, infatti, non solo sarà ancora visibile per qualche giorno ma diventerà sempre più visibile col passare delle ore.

    In questi giorni il momento migliore è l’alba

    La cometa Neowise, infatti, diventerà sempre più visibile dagli abitanti dell’emisfero Nord, che potranno ammirarla con telescopi, semplici binocoli o addirittura ad occhio nudo. Ed è perfettamente visibile anche la coda, che si mostra di un colore giallastro dato dal riflesso della luce solare sulle polveri che la compongono. Secondo gli esperti, Neowise sarà visibile almeno fino all’1 agosto, ma ci sono momenti sia di questo periodo che della giornata in cui lo spettacolo è ancora più bello. In particolare, dal 6 al 10 luglio il momento migliore della giornata è l’alba, precisamente intorno alle 4 del mattino: come riferimento va preso il pianeta Venere, a quell’ora perfettamente visibile nel cielo.

    Il momento di osservazione migliore fino all’1 agosto

    La cometa, fino al 10 luglio, sarà visibile a 30 gradi verso nord circa, dove si trova la costellazione dell’Auriga.  Dall’11 luglio, poi, il momento migliore per osservare la cometa Neowise sarà la sera, preferibilmente tra le 21 e mezzanotte, quando sarà bassa all’orizzonte di nord-ovest. A seguire, tra il 14 e il 15 luglio, la cometa sarà circumpolare per il Nord Italia: questo significa che sarà possibile osservarla per tutta la notte, dalle 21 fino all’alba. Infine, dal 23 luglio in poi, la visibilità andrà gradualmente a calare perché la cometa si allontanerà gradualmente dal sole.

  • Dal 23 luglio osservare Neowise non sarà semplicissimo

    Attualmente la cometa Neowise è classificata come magnitudine apparente +1, ovvero visibile come una stella di grandi dimensioni vicina alla Terra, condizione che resterà fino al 23 luglio. Da quel giorno la magnitudine salirà invece a +4,5 e l’osservazione sarà più difficile: servirà un buon binocolo o un telescopio. Il consiglio è quello di approfittare del cielo sereno, con ridotto inquinamento luminoso, per osservare la cometa: quindi è opportuno, magari, allontanarsi un po’ dalla città e dalle sue luci che potrebbero disturbare l’osservazione.

  • Come fotografare la cometa Neowise

    Appresi i momenti di osservazione migliori della cometa Neowise a qualcuno sarà sicuramente venuta voglia di fotografarla: come fare? C’è da dire che fotografare il cielo notturno non è per nulla semplice. Più facile se si è muniti di una macchina fotografica, magari una reflex; senza dubbio più difficile se si è in possesso di uno smartphone, anche se con i settaggi giusti quelli di ultima generazione restituiscono risultati soddisfacenti: vanno aggiustati luminosità, messa a fuoco, apertra, otturatore e ISO. In bocca al lupo!

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Biagio Romano

Classe '93, napoletano di nascita, interista di fede. Scrivo sul web da quando avevo 16 anni: prima per hobby, poi per lavoro. Curioso di natura, amo le sfide (soprattutto vincerle). Mi affascinano il mondo dell'informazione e quello della comunicazione.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia