Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Venerdì 29 Gennaio
Scarica la nostra app

Ora Legale 2021, l’Italia ha deciso finalmente cosa fare: ecco dove verrà abolito il cambio di orario

Abolizione del Cambio orario e Ora Legale 2021, il nostro paese ha preso ufficialmente la propria decisione comunicandola a Bruxelles

Ora Legale 2021, l’Italia ha deciso finalmente cosa fare: ecco dove verrà abolito il cambio di orario
Ora legale 2020, quando si cambia. La decisione dell'Italia sull'abolizione e la risposta dell'Europa
1 di 2
  • Ora Legale 2021, finalmente l’Italia ha preso una decisione su cosa fare in futuro sul cambio orario

    Anche quest’anno tornerà l’ora legale. La data del cambio di orario è fissata per la giornata di domenica 29 marzo quando, nella notte, saremo chiamati a portare le lancette un’ora avanti e dormiremo un’ora in meno. In cambio però avremo giornate più lunghe e quindi ore di luce in più. Ma sarà davvero l’ultima volta che avverrà la consueta staffetta tra ora solare e ora legale? Vediamo come stanno davvero le cose e quali saranno le novità che ci aspettano. Da leggere anche Palla di fuoco sfreccia nel cielo e produce boato: ecco le immagini e dove è accaduto.

    La decisione dell’Italia sul cambio orario

    Come ben sappiamo l’Italia era chiamata a decidere se abolire il cambio orario oppure mantenere la situazione attuale. Proprio negli ultimi giorni è arrivato il temuto colpo di scena. L’Italia infatti ha deciso di mantenere lo status quo e quindi di proseguire con il vecchio regime che alterna ora legale a ora solare. Il governo italiano ha infatto depositato la richiesta formale a Bruxelles di mantenere la situazione così com’è, mentre altri paesi hanno deciso di reintrodurre l’orario unico per 365 giorni l’anno. Il governo Conte bis invece, ha deciso di non presentare modifiche al documento.

    Alcune nazioni hanno già deciso

    Tutto ciò vuol dire che le cose rimarranno inalterate. Sappiamo che l’Ue ha proceduto all’abolizione del cambio orario in diversi paesi dell’Eurozona. Ogni stato ha la propria autonomia in tal senso e potrà decidere di mantenere o modficare l’orario anche in base al “sentiment” della popolazione residente. Ad esempio la Francia ha deciso con un referendum di abolire il cambio orario e di mantenere l’ora solare per 365 giorni l’anno. Il 2021 è il termine ultimo in cui gli stati potranno fare la propria scelta. CONTINUA A LEGGERE

  • Cosa accadrà in Europa?

    Procedendo a macchia di leopardo avremo un’Europa suddivisa in molteplici fusi orari. Ad esempio coloro che attraverseranno il confine con la Francia si troveranno a dover spostare le lancette del proprio orologio. Ma quali sono gli stati che aboliranno il cambio orario? Saranno soprattutto i paesi del Sud Europa ad avvantaggiarsi del cambio orario perchè in estate le giornate sono decisamente più lunghe e quindi l’introduzione dell’ora legale è da considerare in maniera positiva. Nel Nord Europa le giornate in estate sono già molto lunghe per la prossimità con il Polo Nord. In Finlandia ad esempio, durante la stagione estiva il sole sorge nelle prime ore del mattino e tramonta alle 23.00 circa.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Valerio Fioretti

Sono un fisico, meteo appassionato e meteorologo, scrivo da qualche anno notizie sul web. Sono esperto di argomenti che riguardano sport, calcio, salute, attualità, alpinismo, montagna e terremoti. Mi piace molto praticare sport e seguire anche eventi sportivi sia dal vivo che in tv. Amo leggere, viaggiare, andare a correre. Una vera e propria passione è quella per i fumetti, in particolare colleziono quelli di Tex Willer.

SEGUICI SU: