Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 16 Settembre
Scarica la nostra app
Segnala

Forte scossa di terremoto M 5.2 colpisce zona sismica: trema la terra per centinaia di km, epicentro in Giappone. Dati ufficiali EMSC

Forte scossa di terremoto M 5.2 colpisce zona sismica: trema per centinaia di km la terra. Numerose segnalazioni dal Giappone, dati EMSC

Forte scossa di terremoto M 5.2 colpisce zona sismica: trema la terra per centinaia di km, epicentro in Giappone. Dati ufficiali EMSC
Scossa avvertita intensamente nel Mediterraneo. Foto PixaBay.com
1 di 3
  • Scossa di terremoto avvertita in zona sismica, M 5.2

    Anche nella giornata odierna riportiamo i principali terremoti che si verificano in Italia e nel mondo. Da un punto di vista italiano, al momento la situazione è tranquilla e dopo le scosse di ieri in Umbria (la più forte di M 3.6), oggi si sono avute scosse decisamente più lievi e alcune di tipo strumentale. Spostiamoci ora nel mondo dove la situazione è ben diversa e continuano scosse con M compresa tra quinto e sesto grado come ad esempio nel Pacifico. Un terremoto M 5.2 si è verificato nelle ultime ore in Giappone ed è stato avvertito intensamente dalla popolazione. Di seguito riportiamo la localizzazione del sisma e i dettagli su base EMSC. Leggi anche: Fortissimo boato avvertito e poi il crollo nel casertano. Ecco cosa è successo

    Forte terremoto in Giappone, M 5.2

    Intensa scossa di terremoto avvertita dalla popolazione e per centinaia di km. Epicentro in Giappone, ipocentro fissato a circa 80 km. Il terremoto si è verificato alle ore 20.50 locali ed è stato avvertito in modo netto soprattutto nella zona di Kyushu. Il sisma, stando all’EMSC, ha avuto una M di 5.2 ed è stato avvertito intensamente nonostante la profondità notevole. Epicentro localizzato a 31 km NNE of Hiji, Japan / pop: 27,800 / local time: 20:50:00.5 2021-07-17, 41 km NNE of Beppu, Japan / pop: 125,000 / local time: 20:50:00.5 2021-07-17. Non ci sono danni dopo la forte scossa, molte invece le segnalazioni alcune riportate anche dall’EMSC e che mostrano come il terremoto è stato percepito ad una distanza superiore ai 300 km dall’epicentro. Leggi anche: Scossa di terremoto avvertita intensamente in Umbria, dati ufficiali INGV

    Trema tutto il Pacifico, forte scossa M 5.4 a Tonga

    Forti scosse un po’ il tutto il Pacifico con M spesso superiore al quinto grado. Scosse di terremoto anche in Indonesia, soprattutto nella zona di Sulawesi e a Flores, isola dell’Indonesia che fa parte delle Piccole Isole della Sonda. Tantissime le segnalazioni che arrivano ogni giorno da queste zone e anche oggi, il sisma M 5.4, è stato avvertito intensamente per ben oltre 300 km. Spostiamoci ora in un’altra zona dove giorni fa si è verificata una forte scossa M 5.9 che purtroppo ha determinato anche feriti e almeno 5 vittime. Leggi anche: Altre scosse di terremoto avvenute in Italia, dati INGV

    CONTINUA A LEGGERE

  • Intenso terremoto in Tajikistan: almeno 5 morti

    Purtroppo, stando a quanto riportato da alertageo.org, almeno 5 persone sarebbero morte a causa del violento terremoto. Il sisma è stato localizzato a 27 km a est del distretto di Rasht. Le scosse sono state avvertite anche nella capitale, Dushanbe, a circa 165 km a sud-ovest dell’epicentro. Molte le segnalazioni di avvertimento entro un raggio ben superiore ai 300 km dall’epicentro del sisma e purtroppo gravissime le conseguenze del terremoto. Di seguito riportiamo un video che mostra proprio i danni a seguito della violenta scossa.

     

  • Restate aggiornati sempre sulla nostra pagina

    Come sempre per tutti gli altri dettagli potete seguirci all’interno della nostra pagina ‘’Terremoti in Italia e nel Mondo’, dove è possibile consultare costantemente in diretta l’andamento della sismicità sia nel territorio italiano ma anche in quello mondiale.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. La mia più grande passione resta da sempre la meteorologia, approfondita attraverso la tesi di laurea sperimentale e un master di "Meteorologia Nautica". I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia