Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 16 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

Scossa di terremoto M 5.1 avvertita intensamente in zona sismica: epicentro nel centro della Turchia, dati EMSC

Scossa di terremoto M 5.1 avvertita dalla popolazione in zona sismica, dati EMSC del forte sisma avvenuto quest'oggi

Scossa di terremoto M 5.1 avvertita intensamente in zona sismica: epicentro nel centro della Turchia, dati EMSC
Terremoto di magnitudo 5.1 avvertito in Turchia
1 di 3
  • Terremoto M 5.1 avvertito intensamente in zona sismica

    Tante anche oggi le scosse di terremoto nel mondo e come spesso accade soprattutto nel Pacifico, tra Indonesia, Filippine, Fiji, Giappone e Vanuatu ma nelle ultime ore anche in Nuova Zelanda, Giappone e coste dell’America meridionale dove la magnitudo ha superato anche il quinto grado. Nella giornata di oggi una forte scossa ha interessato anche la parte centrale della Turchia e la magnitudo ha superato persino il quinto grado. Di seguito vediamo nel dettaglio i dati registrati dall’EMSC. Leggi anche: Forte terremoto in Italia, il sismologo, possibili scosse fino a M 5.5, ecco i dettagli

    Terremoto avvertito intensamente in Turchia, dati EMSC

    Come detto, una scossa estremamente superficiale è stata avvertita in modo intenso in Turchia ed ha generato momenti di preoccupazione oltre che a numerose segnalazioni. Il sisma, M 5.1, stando all’EMSC, ha avuto un epicentro localizzato a 18 km SE of Derbent, Turkey / pop: 7,900 / local time: 20:43:21.4 2021-11-08, 32 km W of Konya, Turkey / pop: 875,000 / local time: 20:43:21.4 2021-11-08. Non sono escluse conseguenze dopo la forte scossa ma al momento non si hanno notizie di danni ingenti. Tantissime le segnalazioni di avvertimento della scossa riportate anche dall’EMSC. Leggi anche: Terremoto, scossa avvertita nettamente in Puglia, i dati ufficiali dell’INGV

    Ipocentro molto superficiale, fissato a 5 km

    L’ipocentro del sisma è stato estremamente superficiale e fissato a circa 5 km di profondità e proprio per questo motivo è stato avvertito in modo piuttosto intenso. Numerose sono state le segnalazioni riportate dall’EMSC e queste mostrano chiaramente come il sisma sia stato percepito ad una distanza anche superiore ai 200 km dall’epicentro. Spostiamoci ora nella prossima pagina nel Pacifico e soffermiamoci sul fortissimo sisma M 5.6 che ha colpito la Nuova Zelanda alcuni giorni fa. Leggi anche: Terremoto registrato in zona sismica italiana. I dati ufficiali dell’INGV

    CONTINUA A LEGGERE

  • Forte terremoto colpisce la Nuova Zelanda

    Anche nel corso delle ultime 24 ore alcuni sismi hanno colpito la Nuova Zelanda ma la scossa più forte resta quella di M 5.6 avvenuta giorni fa. Moltissime sono state le segnalazioni di avvertimento del sisma e stando a quanto riportato dall’EMSC, il terremoto piuttosto intenso, è stato localizzato a 298 km SW of Bluff, New Zealand / pop: 1,900 / local time: 05:36:53.4 2021-11-05, 480 km SW of Dunedin, New Zealand / pop: 114,000 / local time: 05:36:53.4 2021-11-05.

     

  • Restate aggiornati sempre sulla nostra pagina

    Come sempre per tutti gli altri dettagli potete seguirci all’interno della nostra pagina ‘’Terremoti in Italia e nel Mondo’, dove è possibile consultare costantemente in diretta l’andamento della sismicità sia nel territorio italiano ma anche in quello mondiale.

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. La mia più grande passione resta da sempre la meteorologia, approfondita attraverso la tesi di laurea sperimentale e un master di "Meteorologia Nautica". I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU:

Ultima Ora

Ultima Ora Terremoto

Oroscopo e Astrologia