Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 21 Maggio
Scarica la nostra app
Segnala

“Cielo a pecorelle, pioggia a catinelle”: quando i proverbi sono scientificamente veri

centro meteo italiano
1 di 3
  • “Cielo a pecorelle, pioggia a catinelle” è uno dei più famosi proverbi riguardanti il meteo: ma sarà anche vero?

    Cielo a pecorelle, pioggia a catinelle quando i proverbi sono scientificamente veri

    “Cielo a pecorelle, pioggia a catinelle” è uno dei più famosi proverbi riguardanti il meteo: ma sarà anche vero? Fonte: nimbus.it

    “Cielo a pecorelle, pioggia a catinelle”: quando i proverbi sono scientificamente veri – 08 luglio 2016 – I proverbi riguardanti il meteo fanno parte della nostra cultura da moltissimi anni, da quando, con l’evoluzione della scienza, si iniziò a capire come le condizioni del tempo atmosferico fossero regolate da sistemi che si sviluppavano a grande scala. In questo modo infatti, iniziarono le osservazioni sistematiche dei cieli, per cercare di carpire quanti maggiori dettagli possibili per sapere che tempo avrebbe fatto nelle ore successive. Se da una parte avevamo quindi le osservazioni sempre maggiori da parte degli scienziati, dall’altra di pari passo, si diffusero detti e proverbi, molti dei quali, come detto, fanno ancora parte della nostra vita: non si tratta però sempre di superstizione, perché a volte la saggezza popolare fonda le sue basi sulla scienza. […]

  • Questo è proprio il caso di uno dei proverbi più famosi, che sarà capitato a tutti di sentire almeno una volta nella vita: “Cielo a pecorelle, pioggia a catinelle“. Nonostante sia un detto proveniente dalla cultura popolare, questo ha solide radici scientifiche che ne comprovano la validità. Infatti, il cielo che viene indicato come “a pecorelle“, è quello caratterizzato da una distesa di piccole nubi simili a batuffoli di cotone, che altro non sono che cirrocumuli che si sviluppano approssimativamente tra i 6000 ed i 7000 metri di quota. […]

  • Cielo a pecorelle, pioggia a catinelle quando i proverbi sono scientificamente veri2

    “Cielo a pecorelle, pioggia a catinelle” è uno dei più famosi proverbi riguardanti il meteo: ma sarà anche vero? Fonte: laprovinciapavese.gelocal.it

    Queste nubi sono indicatori della presenza di aria fresca e instabile a quella quota, la quale preannuncia nella maggior parte delle volte, l’arrivo di un fronte di maltempo, accompagnato da rovesci che potrebbero risultare localmente di forte intensità. In questo caso dunque, un proverbio della saggezza popolare non solo si è rivelato corretto, ma anzi si fonda anche su basi scientifiche che comprovano la sua validità: quindi, nel caso vedeste il “cielo a pecorelle” correte a preparare l’ombrello per la possibile “pioggia a catinelle“.

    a cura di Martina Rampoldi

1 di 3

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Martina Rampoldi

Fin da quando ero piccola sono sempre stata attratta dalle previsioni del tempo e da tutti gli eventi atmosferici. Nata e cresciuta a Milano, mi sono laureata in Fisica dopo la maturità scientifica e successivamente ho conseguito il Master in Meteorologia presso l'Universitat de Barcelona. Nel 2014 ho raggiunto Roma entrando a far parte del team del centrometeoitaliano.it come meteorologa. Principalmente mi occupo di previsioni meteo e della stesura dei bollettini, insieme ai comunicati per varie stazioni radio e ai video di divulgazione. Amante del freddo e della neve e di tutto ciò che riguarda la montagna, affascinata da uragani e tornado.

SEGUICI SU:

Scarica la nostra app