NanoPress

Improvvisa tromba marina colpisce il litorale laziale: paura tra i bagnanti e alcuni danni

Pubblicato da Alessandro Allegrucci

Segnala
  • Improvvisa tromba marina colpisce il litorale laziale: paura tra i bagnanti e alcuni danni. La foto ripresa in diretta

    Improvvisa tromba marina colpisce il litorale laziale: paura tra i bagnanti e alcuni danni. La foto ripresa in diretta

    Improvvisa tromba marina colpisce il litorale laziale: paura tra i bagnanti e alcuni danni –  Una tromba marina poco fa ha interessato un’area della costa laziale con momenti di paura tra le persone. Una nube formatasi in mare si è rapidamente sviluppata in prossimità della costa diventando così un “cumulus congestus”, una nube che si forma solo a seguito di moti d’aria abbastanza rilevanti, che ha poi originato una tromba marina in movimento da ovest verso est, toccando terra, in prossimità della spiaggia di Torvajanica per poi dissolversi velocemente. Alcuni danni si sono avuti a causa di ombrelloni e lettini che sono volati in aria ma fortunatamente almeno al momento non sembrano esserci feriti. […]

  • Di seguito il video che riprende in diretta il piccolo vortice che dal mare arriva sulla terra ferma, creando un fuggi fuggi generale delle persone e facendo volare lamiere ed ombrelloni, scaraventandoli a centinaia di metri di distanza. […]

  • A cura di Alessandro Allegrucci


Iscriviti alla nostra newsletter

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia ed un breve master. Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter