NanoPress

Maltempo: allerta meteo della Protezione Civile su diverse regioni italiane

Pubblicato da Alessandro Allegrucci

Maltempo:  Protezione Civile emette allerta su diverse regioni

Segnala
Maltempo: piogge intense e temporali nelle prossime ore. Fonte: Caprinews
  • Forte maltempo al centro e al sud

    La perturbazione responsabile dell’intensa ondata di maltempo che ha portato all’esondazione del fiume Reno in Emilia Romagna, si sta spostando verso il sud e nelle prossime ore forti piogge interesseranno il medio adriatico e il meridione, dove insisteranno ancora fino a tutta la giornata di domani, quando sul settore ionico non sono esclusi forti temporali e nubifragi. Non sono mancate nevicate anche in pianura nei giorni scorsi tra Toscana e parte del nord Italia, sostituite poi da piogge e attivazione di forti venti meridionali. Anche per la giornata odierna resta alto il rischio maltempo su molte regioni italiane; di seguito l’allerta emanata dalla Protezione Civile.

    Bollettino della Protezione Civile

    Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it).  L’avviso prevede, dal primo pomeriggio di oggi, lunedì 4 febbraio, precipitazioni intense, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Calabria e Sicilia, specie sui settori ionici e meridionali della Calabria e su quelli settentrionali ed orientali della Sicilia.

  • Venti forti e locali grandinate

    Secondo la previsione della Protezione Civile, i fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, locali grandinate e forti raffiche di vento. Attesi venti da forti a burrasca dai quadranti settentrionali, con raffiche di burrasca forte, su Calabria e Sicilia. Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata per la giornata di oggi, lunedì 4 febbraio, allerta arancione per rischio idraulico e idrogeologico su gran parte dell’Emilia-Romagna e allerta gialla sui restanti settori. Allerta gialla valutata anche su alcuni bacini del Veneto, gran parte del Molise e su tutto il territorio di Abruzzo, Basilicata, Calabria e Sicilia.

    Pausa anticiclonica di metà settimana

    Domani avremo ancora forte maltempo al meridione, con possibilità di nubifragi, successivamente invece avremo una tregua dalle piogge, grazie all’espansione dell’anticiclone da ovest verso est. Da mercoledì a venerdì i cieli saranno da poco nuvolosi a nuvolosi con fenomeni assenti e le temperature guadagneranno qualche grado soprattutto nei valori massimi. Dal fine settimana possibile cambiamento del tempo con ritorno del freddo e del maltempo sulla penisola ma ne riparleremo. Seguite come sempre tutte le previsioni sul nostro sito e non perdete i prossimi fondamentali aggiornamenti. 

Iscriviti alla nostra newsletter

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia ed un breve master. Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter