Giovedì 18 Luglio
Scarica la nostra app
Segnala

Maltempo in Turchia: serie di tornado e danni ingenti

Maltempo in Turchia: piogge torrenziali e tornado

Maltempo: gravi danni in Turchia. Fonte: it.notizie.yahoo.com
  • Maltempo in Turchia: Mediterraneo con piogge intense e venti forti

    Prosegue l’ondata di maltempo che in questi giorni sta imperversando sul Mediterraneo sud-orientale, tra Grecia e soprattutto la Turchia. Negli ultimi giorni una pesante ondata di maltempo ha colpito il Paese, con venti intensi, persino dei tornado, piogge torrenziali e numerosi allagamenti che hanno costretto alla chiusura di alcune zone vicino alle coste occidentali, interessate anche da violente mareggiate. Particolarmente colpita la città di Adalia, situata nel sud-ovest della Turchia.

    Molti i tornado nella zona sud-occidentale

    La costa sud-occidentale del Paese, è stata interessata da numerosi tornado lo scorso 26 gennaio, accompagnati da piogge alluvionali e grandinate tipiche dei mesi estivi. Non sono mancati danni a causa delle raffiche di vento che hanno interessato la zona, superiori ai 100 km/h. Particolarmente colpito l’aeroporto della città, dove i veicoli parcheggiati hanno subito davvero notevoli danni. Secondo il ministro del’ambiente turco Murat Kurum sarebbero infatti almeno 229 gli edifici danneggiati dalla tempesta, mentre il ministro dell’energia comunica il danneggiamento di circa 140 stazioni di trasformazione elettrica. (Fonte Yahoo Notizie).

  • Fenomeni sempre piu’ estremi

    Negli ultimi mesi a già da questo inverno, sono state varie le ondate di maltempo che hanno colpito la Turchia. Ricordiamo nel mese di dicembre scorso l’alluvione che ha colpito la zona di Bodrum, dove strade sono state  trasformate in fiumi in piena di acqua e fango con numerosi automobilisti travolti dalla forza dell’acqua e costretti a lasciare le proprie vetture. Piogge torrenziali che hanno determinato l’allagamento di buona parte della città, numerose auto infatti sono state trasportate via dall’acqua.

    Mediterraneo a rischio

    Il Mediterraneo subisce gli effetti dei cambiamenti climatici e le stagioni sono contrassegnate da fenomeni sempre più estremi ed intensi, soprattutto legati a prolungati periodi di siccità, temperature spesso troppo alte, fenomeni di instabilità brevi ma molto violenti, come grandinate, tornado e alluvioni lampo, sempre più presenti ormai anche nella stagione invernale, anche a causa di acque troppo calde. Fenomeni con i quali sembra dobbiamo abituarci a  convivere sempre di più nel corso dei prossimi anni. Per tutti i dettagli meteo sui prossimi giorni, consultate sempre il nostro sito e non perdete i prossimi utili aggiornamenti.

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Alessandro Allegrucci

Laurea triennale in Scienze Forestali ed Ambientali e Laurea magistrale in Scienze Agrarie e del Territorio. Conoscenze e studi di Geofisica e Terremoti. Nel percorso di studi ho sempre mostrato interesse anche a temi di salute. La mia più grande passione però resta da sempre la meteorologia, approfondita poi attraverso la tesi di laurea sperimentale sulle variabili pedoclimatiche in Italia e un master di "Meteorologia Nautica". Amo viaggiare, scoprire nuovi luoghi e in generale sono curioso di conoscere e imparare. I fenomeni naturali, la loro bellezza e potenza sono tra le cose che più mi affascinano al mondo.

SEGUICI SU: