Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 16 Ottobre
Scarica la nostra app
Segnala

MALTEMPO – La Protezione Civile dirama ALLERTA METEO per domani. Ecco le città interessate

METEO ITALIA - Oggi ancora maltempo, la Protezione Civile dirama allerta meteo sulle regioni settentrionali

Temporale, immagine di repertorio fonte Flickr.com
1 di 4
  • Alta pressione ripiega verso sud sospinta dalle correnti atlantiche

    Il promontorio anticiclonico che negli ultimi giorni aveva interessato la maggior parte delle regioni italiane, portando nella giornata di ieri l’apice del caldo è ora in ripiego verso le latitudini più meridionali, non mollando ancora una volta però le regioni del sud Italia. Le correnti atlantiche in affondo sul Bel Paese sono la principale causa della ritirata dell’Anticiclone, con maltempo che già dalla giornata di ieri ha interessato parte delle regioni settentrionali e che nella giornata di oggi si sta espandendo lungo le restanti regioni del settentrione e anche sulle centrali adriatiche.

    Calo termico nei prossimi giorni

    Sebbene quest’affondo atlantico non apporterà condizioni meteo instabili in alcune città italiane, dove il tempo resterà asciutto, il calo termico però apportato da quest’affondo sarà sensibile in tutto il Paese. Le temperature tutto sommato resteranno estive in molte zone d’Italia, dato che è previsto al massimo un rientro nella media del periodo (ad eccezione delle zone interessate da maltempo, dove le temperature potranno scendere con più facilità).

    Domani maltempo sul medio-alto Adriatico

    Allerta meteo valida per la giornata di domani 14 agosto, fonte: http://www.protezionecivile.gov.it/home

    A partire sin dalle prime ore della giornata, oggi è atteso maltempo sulle regioni adriatiche centro-settentrionali a causa dello spostamento della saccatura di origine atlantica verso est. Le condizioni meteo di instabilità interesseranno dunque le Marche, l’Abruzzo, il Molise e la Romagna, con il possibile sconfinamento dei rovesci e dei temporali anche nelle aree interne della Campania. Entro la serata di domani è comunque previsto un miglioramento generale delle condizioni atmosferiche italiane.

  • Ecco il bollettino della Protezione Civile

    Fatta la dovuta premessa, andiamo a vedere il bollettino della Protezione Civile valido per oggi:  Precipitazioni: sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Friuli Venezia Giulia, Veneto, Lombardia sud-orientale, Emilia-Romagna, Marche, Abruzzo, Molise e Puglia settentrionale, con quantitativi cumulati da deboli a moderati, in particolare su Romagna e Marche. Visibilità: nessun fenomeno significativo. Temperature: in generale locale sensibile diminuzione su tutte le regioni; valori massimi localmente molto elevati su zone interne di Sicilia e di regioni ioniche. Venti: forti a prevalente componente settentrionale su Calabria, due isole maggiori, settori costieri tirrenici centro-meridionali e localmente su Emilia-Romagna, Toscana e resto delle regioni adriatiche. Mari: molto mossi tutti i bacini occidentali e localmente lo Ionio e l’Adriatico centro-settentrionale. Fonte: http://www.protezionecivile.gov.it/home.

  • Allerta gialla oggi su parte del nord, ecco dove

    Sulla base di quanto emerso nel bollettino del Dipartimento di Protezione Civile prima postato, sono state valutate le seguenti allerte per la giornata di oggi: Per la giornata di oggi, Mercoledì 14 agosto 2019: ORDINARIA CRITICITA’ PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA: Emilia Romagna: Pianura e costa romagnola, Bacini romagnoli, Bacini emiliani centrali, Bacini emiliani orientali, Pianura emiliana orientale e costa Ferrarese, Pianura e bassa collina emiliana occidentale, Pianura emiliana centrale, Bacini emiliani occidentali. Friuli Venezia Giulia: Bacino del Livenza e del Lemene, Bacino montano del Tagliamento e del Torre, Bacino di Levante / Carso, Bacino dell’Isonzo e Pianura di Udine e Gorizia. Lombardia: Pianura centrale, Laghi e Prealpi orientali, Alta pianura orientale, Orobie bergamasche, Bassa pianura orientale. Marche: Marc-2, Marc-4. Veneto: Basso Piave, Sile e Bacino scolante in laguna, Livenza, Lemene e Tagliamento, Basso Brenta-Bacchiglione e Fratta Gorzone, Po, Fissero-Tartaro-Canalbianco e Basso Adige, Adige-Garda e monti Lessini, Piave pedemontano, Alto Piave, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone. Regione Lombardia: le criticità per rischio temporali relative alla giornata di domani, 14.08.2019, sono da intendersi fino alle ore 06.00; Regione Marche: la criticità ordinaria per temporali nelle zone 2 e 4 per la giornata del 14.08.2019 ha validità dalle 00.00 alle 14.00. Assente per il rimanente periodo della giornata su tutte le zone.

    Sono interessate dall’allerta quindi tutti i capoluoghi di Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia-Romagna e altri capoluoghi come: Pesaro, Urbino, Ancona, Brescia, Mantova, Cremona, Bergamo.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: