Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Giovedì 14 Novembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – Ancora MALTEMPO in ITALIA con possibili NUBIFRAGI attesi per domani, vediamo le zone interessate

METEO - Insiste ancora il MALTEMPO sulle regioni nordoccidentali, forti rovesci anche a carattere di NUBIFRAGIO in arrivo

Maltempo in Piemonte, particolarmente colpita la provincia di Alessandria
1 di 4
  • Oggi maltempo sui settori nord-ovest

    Nella giornata odierna è atteso ancora del maltempo sui settori del nord-ovest come Liguria, Piemonte e alta Lombardia a causa di un flusso perturbato che sta ormai insistendo da diversi giorni in quella zona, apportando precipitazioni al momento deboli o moderata con cumulati al suolo generalmente deboli e inferiori ai 10 millimetri. Solo localmente sono risultati più alti nella giornata di ieri, mentre in quella di oggi si attendono ancora rovesci al più moderati che riguarderanno ancora tutte queste zone, con temperature contenute entro i +20°C.

    Bel tempo sul resto del Paese

    Sul resto del Paese invece prosegue la fase di stabilità iniziata ormai da diversi giorni in compagnia delle correnti più miti e anticicloniche provenienti dal nord-Africa, con cieli che in prevalenza si mantengono puliti o poco nuvolosi e temperature che nella giornata di oggi subiranno un ulteriore leggero aumento su valori sopra la media del periodo. Resiste il bel tempo anche sui settori meridionali della Puglia, dopo il miglioramento avuto nel corso della giornata di ieri.

    Domani forte maltempo in Liguria

    Ultimi aggiornamenti sul forte maltempo previsto domani in Liguria, piogge e temporali anche su altri settori nord-occidentali.

    Nella giornata di domani domenica 20 ottobre i fenomeni previsti sul settore nordoccidentali sono previsti intensificarsi in special modo in Liguria, dove nel corso della mattinata sono attesi rovesci di forte intensità o anche a carattere di nubifragio accompagnati anche da attività elettrica. Il settore che avrà più probabilità di fenomeni particolarmente intensi sarà quello centro-occidentale, con il maltempo che sferzerà sulla regione comunque per tutta la giornata, con temperature anche di qualche grado inferiori ai +20°C.

  • Maltempo anche su Piemonte e Lombardia

    Il maltempo sferzerà nella giornata di domani domenica 20 ottobre anche su altri settori nordoccidentali quali sono il Piemonte e poi anche la Lombardia, dove però l’instabilità risulterà essere decisamente meno intensa rispetto a quanto previsto sulla Liguria. I rovesci qui infatti saranno generalmente di moderata intensità e solo a tratti forte, con cumulati al suolo al massimo moderati. Temperature che anche in questo caso potrebbero non raggiungere i +20°C.

  • Caldo africano al centro-sud

    In controtendenza rispetto a quanto accade sui settori nord-occidentali, al centro-sud la situazione è totalmente capovolta: infatti in queste regioni prosegue la fase di forte stabilità che si ha già da svariato tempo, con temperature ancora in aumento questa volta anche sensibile, con le temperature che potranno superare anche i +30°C in Sardegna, un valore decisamente estivo. Valori sopra la media del periodo di molti gradi anche nel resto delle regioni centro-meridionali, con temperature massime che toccheranno generalmente i +26/+27°C.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

     

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: