Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 15 Ottobre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO AUTUNNO: finale di settembre con il ritorno delle piogge atlantiche?

METEO: autunno ancora latitante ma per l'ultima settimana di settembre i modelli mostrano il ritorno delle piogge

Peggioramento meteo nel weekend?
Peggioramento meteo nel weekend?
1 di 4
  • Anticiclone in cedimento sul Mediterraneo

    L’anticiclone domina sul Mediterraneo e su buon parte dell’Europa occidentale da molti giorni, adesso però avremo sull’Italia un parziale cedimento con annesso peggioramento meteo. Inizio di settimana ancora estivo in Italia con condizioni meteo che anche nella giornata di oggi, Martedì 17 settembre, saranno prettamente estive da Nord a Sud. Ancora una volta non sarà difficile raggiungere e localmente superare i +30 gradi con punte anche vicine ai +33 gradi sulla Sardegna. Da domani ecco però l’inserimenti di correnti più umide in quota con piogge e temporali a partire dal Nord Italia.

    Temperature in calo entro Venerdì

    Aria piuttosto fredda per il periodo scivolerà dalla Scandinavia verso l’Europa orientale a causa della presenza di una vasta circolazione depressionaria tra Finlandia e Russia. L’Italia si troverà ai margini di questa discesa fredda ma le temperature caleranno a partire da domani anche sulla nostra Penisola portandosi in linea o localmente anche poco sotto le medie del periodo. Nella giornata di Giovedì temperature decisamente meno estive e più vicine alla seconda metà di settembre con massime ovunque sotto i +30 gradi. Venerdì la giornata più fresca con valori anche di qualche grado sotto le medie al Nord-Est e lungo l’Adriatico dove le massime faticheranno a superare i +20/22 gradi. Condizioni meteo comunque in miglioramento già da Venerdì.

    Fronte freddo in transito sull'Italia con piogge sparse e un generale calo delle temperature nei prossimi giorni.

    Fronte freddo in transito sull’Italia con piogge sparse e un generale calo delle temperature nei prossimi giorni.

    Maltempo in arrivo da Nord verso Sud

    Come anticipato nei giorni scorsi, tra Giovedì e Venerdì avremo un rapido passaggio instabile accompagnato da un calo delle temperature. Il peggioramento meteo inizierà già nella giornata di domani con piogge e temporali sparsi sulle regioni del Nord specie tra pomeriggio e sera. Acquazzoni dalla serata anche sulle regioni del Centro localmente anche intensi e a carattere di temporale. Nella giornata di Giovedì il maltempo si sposterà verso il Sud Italia mentre al Nord averemo un rapido miglioramento delle condizioni meteo. Nel pomeriggio di Giovedì temporali anche intensi al Centro-Sud ed in particolare su Lazio, Campania, Basilicata e Puglia. Tempo in miglioramento Venerdì salvo residua instabilità pomeridiana al Sud.

  • Anticiclone o peggioramento meteo nel weekend?

    Penultimo weekend di settembre che sembrerebbe di nuovo in compagnia dell’anticiclone ma con gli ultimi aggiornamenti dei modelli meteo ci sono comunque ancora alcune incertezze. La giornata di Sabato doverebbe vedere condizioni meteo stabili e soleggiate grazie ad un promontorio anticiclonico in allungamento tra il Mediterraneo centrale e la Scandinavia con valori massimi al suolo intorno a 1025 hPa sull’Europa orientale. Da ovest preme per l’atlantico con una vasta e profonda circolazione depressionaria posizionata sull’Islanda. Nella giornata di Domenica l’anticiclone dovrebbe ancora proteggere la nostra Penisola ma non si escludono le prima infiltrazioni umide in quota con nuvole e qualche pioggia al Nord-Ovest. Peggioramento meteo concreto per l’ultima settimana si settembre?

  • Tendenza meteo prossima settimana

    L’autunno, fino ad ora latitante, potrebbe tornare a dire la sua nell’ultima settimana di settembre. Stando alle ultime uscite dei modelli l’anticiclone potrebbe infatti perdere gradualmente forza sul Mediterraneo lasciando spazio all’inserimento di correnti più umide dall’Atlantico. In questo caso ci sarebbe occasione per un peggioramento meteo con piogge più organizzate soprattutto al Centro-Nord. Anche sul finire del mese comunque l’anticiclone delle Azzorre sembra possa rimanere una presenza ingombrate soprattutto tra Atlantico ed Europa centrale. Si intravedono dunque timidi segnali dell’autunno ma la strada è ancora lunga.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Francesco Cibelli

Sono appassionato di meteorologia da sempre, mi sono laureato in Fisica dell'Atmosfera e meteorologia all'università di Roma Tor Vergata entrando a far parte del team di CentroMeteoItaliano.it nel 2014 come meteorologo. Oltre che elaborare giornalmente previsioni meteo e bollettini mi occupo anche della gestione dei modelli di calcolo per l'atmosfera e per il mare. Sono un amante del freddo, della neve e in generale dei fenomeni più estremi.

SEGUICI SU: