Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Domenica 8 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO: CALDO in ritirata nei prossimi giorni, TEMPORALI intensi in ITALIA con grandine

METEO ITALIA - fase di maltempo in arrivo con piogge, temporali e temperature in calo su molte regioni, ecco i dettagli

Temperature in calo e temporali in arrivo nei prossimi giorni
Temperature in calo e temporali in arrivo nei prossimi giorni
1 di 4
  • Temporali in azione in Italia

    Il weekend appena trascorso ha visto ancora caldo afoso sull’Italia ma non sono mancati i primi intensi temporali. Le correnti più fresche in quota dai quadranti occidentali o nord-occidentali hanno infatti portato condizioni meteo instabili soprattutto al Centro-Nord con forti temporali che si sono sviluppati nella giornata di Domenica soprattutto tra Toscana ed Emilia Romagna. Nel corso dei prossimi giorni un nuovo peggioramento meteo interesserà l’Italia in particolare tra domani e Mercoledì con il transito di una piccola saccatura di origine atlantica che porterà temporali con grandine e locali nubifragi.

    Perturbazione in arrivo

    Come anticipato già nei giorni scorsi questa seconda metà di luglio vedrà condizioni meteo più dinamiche in Italia con il grande caldo in ritirata e temporali in arrivo. Nella giornata di domani, Martedì 9 luglio, una saccatura atlantica si muoverà sulla Penisola Iberica per avvicinarsi all’Italia. Tempo instabile sulle regioni del Centro-Nord con nuvolosità associata a piogge e temporali sparsi, localmente anche intensi. Entro Mercoledì poi la saccatura transiterà sulla nostra Penisola portando locali nubifragi specie su Nord-Est e regioni Adriatiche con rischio di grandine.

    Grande caldo in ritirata, temperature in calo

    Settimana dinamica la prossima sull'Italia, con piogge e aria più fresca che saranno i tratti distintivi del meteo.

    Settimana dinamica la prossima sull’Italia, con piogge e aria più fresca che saranno i tratti distintivi del meteo.

    Temperature ancora al di sopra delle medie al momento su buona parte dell’Italia ma soprattutto al Centro-Sud. Da domani assisteremo ad una generale ritirata del caldo prima al Centro-Nord e poi anche sulle regioni meridionali. L’evoluzione meteo sopra descritta porterà infatti correnti più fresche di origine atlantica sul Mediterraneo centrale. A seguire la circolazione si disporrà dai quadranti settentrionali con aria dunque più fresca di quella attuale. Le temperature dovrebbero riportarsi in linea o poco al di sotto delle medie almeno fino alla metà del mese.

  • Tempo instabile fino a quando?

    I principali modelli meteo confermano una settimana più dinamica con temporali e acquazzoni sparsi. L’ultimo aggiornamento del modello GFS ci mostra sul medio-lungo periodo l’arrivo di una seconda saccatura atlantica all’incirca per l’inizio della prossima settimana. Un nuovo peggioramento meteo potrebbe dunque interessare l’Italia ma ovviamente necessitiamo ancora di conferme. Anche il modello ECMWF mostra comunque un’evoluzione piuttosto simile con due passaggi perturbati da qui alla metà del mese.

  • Meteo Agosto: temperature di nuovo da record?

    Tendenza meteo agosto 2019 - effis.jrc.ec.europa.eu.jpg

    Tendenza meteo agosto 2019 – effis.jrc.ec.europa.eu.jpg

    Il mese di agosto risulta ancora di difficile lettura per quanto riguarda l’evoluzione meteo. Dopo un giugno decisamente caldo e un luglio che sembra voler far rientrare un po’ tali anomalie positive, il mese di agosto 2019 secondo le ultima uscite del modello stagionale ECMWF potrebbe vedere temperature in media o poco sopra sull’area Mediterranea e dunque sull’Italia. Le anomalie positive più pronunciate si concentrerebbero infatti sull’Europa centro-orientale. Se così fosse l’estate potrebbe proseguire senza particolari eccessi di caldo e anzi non mancherebbe qualche episodio perturbato.

  • Vi invitiamo dunque a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Francesco Cibelli

Sono appassionato di meteorologia da sempre, mi sono laureato in Fisica dell'Atmosfera e meteorologia all'università di Roma Tor Vergata entrando a far parte del team di CentroMeteoItaliano.it nel 2014 come meteorologo. Oltre che elaborare giornalmente previsioni meteo e bollettini mi occupo anche della gestione dei modelli di calcolo per l'atmosfera e per il mare. Sono un amante del freddo, della neve e in generale dei fenomeni più estremi.

SEGUICI SU: