NanoPress

METEO ESTATE 2018: sole e clima caldo in Italia? Vediamo le ultime tendenze in merito

Pubblicato da Roberto Schiaroli

Segnala
  • L’ Estate 2018 prosegue in Italia e il clima si presenta gradevole con il sole prevalente, ma quale tendenza meteo per le prossime settimane estive?

    Temperature in media in Italia per l’ Estate 2018 – foto Paolo Funari

    METEO ESTATE 2018: sole e clima caldo in Italia? Vediamo le ultime tendenze in merito – 13 Luglio 2018 –Dopo una stagione primaverile finalmente in linea con la climatologia di riferimento e non siccitosa come nei precedenti anni, l’estate 2018 è iniziata in Italia e il clima si presenta più caldo ma tuttavia gradevole e senza particolari ondate di calore. Questo perchè gli sconfinamenti da parte degli anticicloni di origine sub-tropicale sono stati per il momento abbastanza contenuti grazie anche ad una ITCZ in media o poco sotto. La tendenza meteo per un’estate 2018 in Italia ci viene suggerita tuttavia dai modelli stagionali dei vari centri di calcolo, trai i più affidabili ci sono : ECMWF, NASA, NCEP/NOAA, NMME e NCAR. Essi ci indicano un’ anomalia positiva di pressione sull’ Europa centro-settentrionale, proprio come in questi ultimi giorni, e correnti più fresche e a tratti instabili in transito sul bacino del Mediterraneo, alternate tuttavia a rimonte anticicloniche.    […]

  • Pertanto, gli aggiornamenti dei modelli meteo stagionali mostrano ancora per il Mediterraneo e per l’ Italia un’estate 2018 dal clima caldo ma non eccessivo e per lo più gradevole anche in città. Non mancheranno tuttavia le fasi di caldo più intenso con temperature anche di 35°c ma potrebbero avere tuttavia durata limitata e non come nello scorso anno o nel 2003. […]


  • a cura di Roberto Schiaroli.

Iscriviti alla nostra newsletter

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter