Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 7 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO ITALIA – AGGIORNAMENTI SHOCK, ANTICICLONE KO, vince nuovamente il MALTEMPO? Ecco gli ultimi aggiornamenti

METEO ITALIA - COLPO DI SCENA, ANTICICLONE ANNULLATO, sarà ancora MALTEMPO la prossima settimana, i dettagli

Cambia tutto per la settimana prossima, sarà ancora maltempo?
1 di 4
  • Novembre molto perturbato, Anticiclone KO

    Questo novembre è risultato perlopiù instabile: lo si nota dal fatto che in molte località soprattutto di sponda tirrenica si registrano 22 giorni di pioggia dei 22 disponibili, con nessuna rimonta anticiclonica pervenuta fin ora sul bacino del Mediterraneo. Un novembre così piovoso non si vedeva da anni e forse non si è mai visto. Raro soprattutto negli ultimi tempi avere una striscia così continua di piogge e temporali sul nostro Paese, seppur in un mese comunque autunnale.

    Ipotesi Anticiclone vacilla in modo importante

    L’ipotesi della rimonta anticiclonica accennata nel corso dei passati giorni in questa sede, vacilla ora in modo importante con gli ultimi aggiornamenti che stanno tendendo verso una ripartenza del maltempo. Una giornata di prevalente stabilità si avrà quasi sicuramente nella giornata di lunedì 25 novembre, ma l’Alta pressione sarà destinata a durare molto meno di quanto era possibile ipotizzare fino a ieri grazie alle emissioni precedenti.

    Nuovi aggiornamenti modellistici virano di nuovo al maltempo?

    Tendenza meteo di ECMWF per la prossima settimana.

    Avete mai visto un mese, seppur autunnale, passare interamente senza rimonte anticicloniche in grado di apportare un clima di stabilità in tutto il Paese? Non è così lontana l’ipotesi che il corrente novembre possa passare interamente sotto il continuo influsso di correnti settentrionali, apportando condizioni di persistente instabilità nel Mediterraneo e nel nostro stivale. Andiamo a vedere dunque nello specifico quello che succederà.

  • Alta pressione più invadente, ma l’Atlantico continuerà ad essere protagonista almeno al centro-nord

    C’è comunque da dire che l’Alta pressione sarà sicuramente maggiormente presente sul bacino del Mediterraneo. Tuttavia l’onda atlantica sembra impazzita in questo novembre e taglierà come un burro la cupola anticiclonica che cercherà di risalire sul nostro Paese. Ciò apporterebbe condizioni di maltempo almeno sul centro-nord della Penisola, lasciando in un primo momento al riparo le regioni meridionali.

  • In un secondo momento potrebbe essere interessato anche il sud Italia

    Anche le regioni meridionali del Paese potrebbero in un secondo momento essere interessate da qualche pioggia e temporale con una saccatura in ingresso sul Mar Tirreno dai quadranti nordorientali, almeno stando alle ultime emissioni del modello inglese ECMWF. Nelle ultime emissioni modellistiche dunque vacilla l’ipotesi del ritorno dell’Anticiclone, completamente in balia degli attacchi sferrati dall’onda atlantica. Naturalmente le previsioni possono ancora cambiare, pertanto vi invitiamo a rimanere aggiornati sul nostro sito.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

     

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: