NanoPress

METEO: ITALIA sotto temporali e locali nubifragi, nuova perturbazioni per la prossima settimana

Pubblicato da Francesco Cibelli

Segnala
  • METEO ITALIA: temporali e nubifragi anche intensi, ancora perturbazioni per la prossima settimana?

    Temporali e nubifragi sull'Italia, meteo perturbato anche per la prossima settimana? - cefaluweb.com

    Temporali e nubifragi sull’Italia, meteo perturbato anche per la prossima settimana? – cefaluweb.com

    METEO: ITALIA sotto temporali e locali nubifragi, nuova perturbazioni per la prossima settimana, 11 ottobre 2018 – Correnti sud-occidentali stanno portando condizioni meteo perturbate su alcune regioni d’Italia. Temporali e nubifragi imperversano da ieri sulla Sardegna dove gli accumuli di pioggia hanno superato localmente i 400 mm. Nelle prossima ore la protezione civile ha diramato l’allerta anche per Piemonte e soprattutto Liguria dove sono attesi forti temporali anche a carattere di nubifragio con accumuli localmente superiori ai 150 mm. Piogge in arrivo anche su Lombardia e regioni Tirreniche. Da domani ci attendiamo un rapido miglioramento delle condizioni meteo grazie all’espansione di un campo di alta pressione che dalla Penisola Iberica si congiungerà con l’anticiclone presente sull’Europa orientale. Quanto durerà il bel tempo? Nuovo peggioramento meteo per la prossima settimana? […]

  • Secondo le ultime uscite dei modelli durante la prossima settimana potrebbe riaprirsi la porta atlantica consentendo l’ingresso di nuove perturbazioni sul Mediterraneo centro-occidentale. Ancora presto per capire in quale misura il peggioramento meteo interesserà anche l’Italia, seguite allora tutti i prossimi aggiornamenti per i dettagli […]

  • a cura di Francesco Cibelli

Francesco Cibelli

Sono appassionato di meteorologia da sempre, mi sono laureato in Fisica dell'Atmosfera e meteorologia all'università di Roma Tor Vergata entrando a far parte del team di CentroMeteoItaliano.it nel 2014 come meteorologo. Oltre che elaborare giornalmente previsioni meteo e bollettini mi occupo anche della gestione dei modelli di calcolo per l'atmosfera e per il mare. Sono un amante del freddo, della neve e in generale dei fenomeni più estremi.

Seguici su:
Facebook
Google Plus
Twitter