Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Mercoledì 30 Settembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – La furia TEMPORALESCA colpisce la Campania: DISAGI ed ALLAGAMENTI ad Airola, ecco tutti i dettagli

METEO - Forte MALTEMPO colpisce l'ITALIA e la Campania nel corso di questo pomeriggio: DISAGI ed ALLAGAMENTI ad Airola, ecco tutti i dettagli

Allagamenti, immagine di repertorio fonte ANSA.
1 di 2
  • L’Estate torna ad incespicare

    Dopo l’entrata in vigore dell’estate astronomica grazie al relativo solstizio nella giornata di ieri, la quale è stata peraltro interamente caratterizzata dal generale bel tempo sulla nostra Penisola con locali eccezioni riscontrabili solo sul Friuli Venezia Giulia, nella giornata di oggi si incorrerà in un nuovo passo falso dell’estate. Infatti, nel corso di questo pomeriggio, temporali anche violenti ed estremamente localizzati hanno colpito e stanno tutt’ora colpendo lo stivale. Le aree più interessate sono le zone interne delle regioni centrali, ma come vedremo nei successivi paragrafi, l’instabilità non ha risparmiato nemmeno le aree interne e l’immediato entroterra della Campania.

    Forti temporali nel corso di questo pomeriggio in Italia, maggiormente colpito il Lazio

    Dopo una mattinata dunque trascorsa all’insegna della generale stabilità, le condizioni meteo hanno iniziato visibilmente a peggiorare nel corso di questo pomeriggio quando si è registrata una notevole cumulogenesi che ha coinvolto in particolare la dorsale appenninica e le zone interne delle regioni centrali in primis (ma non solo, come scritto anche in precedenza). La regione più colpita dalle violente precipitazioni e temporali è sicuramente il Lazio, dove i fenomeni si sono estesi fin sulle coste settentrionali, dove c’è stato un rapido fuggi fuggi dalle spiagge congestionando il traffico litoraneo.

    Ma i temporali si sono estesi fin sulle aree interne della Campania

    Ma la formazione e il conseguente sviluppo di temporali anche localmente violenti non hanno interessato solo le zone interne delle regioni centrali, ma anche quelle della Campania, dove sono riusciti a espandersi fin sull’immediato entroterra. Anche se mediamente la Campania è quella che presenta gli accumuli di pioggia minori, è però quella che localmente ha segnalato le maggiori criticità. E in particolare, come vedremo nel prossimo paragrafo, ad Airola in località Pantaniello, diversi sono stati gli allagamenti e i disagi provocati dalle forti precipitazioni. Le temperature peraltro sono anche crollate su valori decisamente più freschi al passaggio del maltempo.

  • Disagi ed allagamenti ad Airola

    Come scritto anche in precedenza e da quanto emerge dal sito “ntr24.tv” sembrerebbe che la località più colpita dal maltempo in Campania sia Airola, una cittadina del beneventano. Un violento acquazzone avrebbe scaricato ingenti quantitativi d’acqua in poco tempo, allagando via Sorlati a Pantaniello. Inevitabili sono state le ripercussioni sul traffico, con i Vigili del Fuoco costretti ad intervenire con le idrovore per prosciugare la strada, nota comunque proprio per la facilità ad allagarsi.

1 di 2

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: