Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Lunedì 17 Febbraio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – MALTEMPO accompagnato da raffiche di vento burrascose oltre i 100km/h in arrivo in ITALIA, i dettagli

METEO - Forte MALTEMPO in arrivo sull'ITALIA e in particolare sul versante tirrenico meridionale accompagnato da raffiche di vento BURRASCOSE a causa della discesa di un fronte POLARE, tutti i dettagli

Maltempo con forti venti, immagine di repertorio fonte ANSA.
1 di 4
  • Correnti umide in quota, nuvolosità diffusa sulla nostra Penisola

    Un fronte polare è in queste ore in abbassamento sulla nostra Penisola. Ciò sta apportando lo scorrimento di correnti umide a quote medio-alte responsabili tra l’altro di un esteso tappeto nuvoloso che si rivela essere il vero protagonista di giornata sull’Italia. Le temperature che ne risultano, soprattutto al centro-sud, sono generalmente sopra la media del periodo a causa del richiamo di venti più miti dai quadranti meridionali. Nelle prossime ore il tempo è destinato però a peggiorare, come vedremo.

    Prossime ore peggioramento sul versante tirrenico meridionale

    Come scritto sul finale del precedente paragrafo, per le prossime ore è atteso l’arrivo di nuovo maltempo sulla nostra Penisola, con le condizioni meteo che tenderanno ad un netto peggioramento che riguarderà soprattutto il versante tirrenico meridionale, dove i fenomeni con l’avanzare della serata si faranno via via più intensi e persistenti soprattutto lungo le zone pedemontane, grazie al fenomeno dello stau. Accumuli che tuttavia entro la mezzanotte odierna risulteranno comunque al più deboli.

    Situazione sinottica europea attuale

    Maltempo in arrivo anche per domani, grazie all’ingresso di un fronte polare.

    Il promontorio anticiclonico che fino a qualche giorno fa aveva interessato la nostra Penisola, è stato costretto a rintanarsi su latitudini più meridionali, grazie alla spinta di un fronte polare in arrivo dai quadranti settentrionali. Tale fronte ha già apportato e continuerà ad apportare nelle prossime ore, come abbiamo scritto nel precedente paragrafo, del maltempo sull’Italia, accompagnato da temperature non proprio invernali.

  • Maltempo anche per domani in Italia con forti raffiche di vento

    Il maltempo che nelle prossime ore arriverà a coinvolgere i settori tirrenici meridionali e in particolar modo la Calabria tirrenica, continueranno a persistere almeno fino alla prima parte di giornata di domani mercoledì 29 gennaio e così come per questa sera, gli accumuli previsti non sono poi così elevati, seppur i fenomeni potrebbero risultare piuttosto persistenti nelle aree pedemontane. Le piogge potrebbero talvolta essere accompagnate occasionalmente da attività elettrica e da forti raffiche di vento oltre i 100km/h soprattutto lungo la dorsale appenninica calabrese.

  • Attenuazione dei fenomeni prevista per la seconda parte di giornata

    Il maltempo però è destinato a demordere in Italia a partire dalla seconda parte della giornata di domani mercoledì 29 gennaio. A partire quindi dal pomeriggio, ma soprattutto in serata i fenomeni si attenueranno gradualmente fino a cessare completamente nel corso della tarda serata o nottata. Il tempo rimarrà asciutto poi nel resto del Paese, a parte delle nevicate sul settore alpino sul quale approfondiremo maggiormente all’interno di un apposito editoriale.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: