Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Domenica 22 Settembre
Scarica la nostra app
Segnala

Meteo: maltempo con ombrelli a portata di mano in gran parte dell’ Italia

Previsioni meteo: Maltempo in Italia con i fenomeni più intensi al centro-nord.

Previsioni meteo in Italia, spiccato maltempo al centro-nord con piogge diffuse e locali temporali, instabile anche al sud con locali acquazzoni.
Previsioni meteo in Italia, spiccato maltempo al centro-nord con piogge diffuse e locali temporali, instabile anche al sud con locali acquazzoni.
1 di 4
  • Previsioni meteo Italia

    Una vasta area di bassa pressione di natura atlantica raggiunge l’ Italia causando un peggioramento delle condizioni meteo ad iniziare dalle regioni settentrionali e centrali con piogge anche intense e continue nella giornata odierna. Al momento sull’ Italia troviamo nubi e piogge o temporali associati specie sulle regioni settentrionali e su quelle centrali ma nelle prossime ore non mancheranno locali acquazzoni anche al sud.

    Piogge e temporali nelle prossime ore

    Nubi che tenderanno ad aumentare durante le prossime ore anche al sud  Italia mentre pioverà abbondantemente sia oggi che domani al  centro-nord. Il clima risulta tipicamente primaverile con le temperature risalite di qualche grado rispetto i precedenti giorni ma con valori tuttavia in linea con la media di riferimento o addirittura inferiori al nord Italia.

    Tra oggi e domani forte maltempo al centro-nord Italia

    Si tratta di un weekend all’ insegna del maltempo quello appena iniziato in gran parte dell’ Italia con piogge, temporali e nevicate ancora una volta sulle Alpi oltre i 1800-2000 metri di quota. Quella dei precedenti giorni era solo una provvisoria pausa di bel tempo.

  • Neve in arrivo sulle Alpi oltre i 1800 metri di quota, foto-carpe-diem

    Neve in arrivo sulle Alpi oltre i 1800 metri di quota, foto-carpe-diem

    Ancora neve sulle Alpi

    Come ampiamente anticipato nei precedenti editoriali del meteorologo Roberto Schiaroli, quella delle ultime ore si trattava solo di una provvisoria pausa di bel tempo, il mese di Maggio proseguirà come è iniziato ovvero con le perturbazioni in transito e molte piogge da nord a sud. Neve sulle Alpi oltre i 1800-2000 metri di quota con accumuli anche importanti sul settore centro-occidentali i quali si andranno ad aggiungere a quelli delle precedenti settimane rendendo così una primavera record anche dal punto di vista neve in montagna sull’ Italia.

  • Tendenza meteo per la prossima settimana in Italia, tempo instabile con possibili acquazzoni specie al nord.

    Tendenza meteo per la prossima settimana in Italia, tempo instabile con possibili acquazzoni specie al nord.

    Tendenza meteo per la prossima settimana

    La prossima settimana in Italia troveremo ancora gli effetti di una vasta depressione che insisterà sull’ Europa occidentale. Essa sarà in grado di richiamare correnti occidentali cariche di umidità e portatrici di nuove piogge anche sul centro Italia oltre che al nord. Il clima non subirà grandi variazioni con valori di temperatura per lo più in linea con la media di riferimento.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.