Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Martedì 25 Febbraio
Scarica la nostra app
Segnala

METEO – MALTEMPO in ITALIA in queste ore, Inverno sterile ma il riscatto è ancora possibile? Ecco gli ultimi aggiornamenti

METEO - Maltempo in arrivo in ITALIA, ecco le zone più colpite. Modelli meteo nel lungo termine più dinamici ora con le correnti Atlantiche in arrivo.

Meteo Italia: maltempo in arrivo con piogge e nevicate. Foto Ansa.it
1 di 4
  • Condizioni meteo attuali in Italia

    Una circolazione depressionaria agisce sulla Penisola Iberica portando condizioni meteo perturbate, peggioramento in arrivo in Italia con il campo di alta pressione in indebolimento e con le correnti atlantiche in ingresso nel Mediterraneo. Piogge in atto in diverse regioni della penisola in queste ore con fenomeni tuttavia di debole o di moderata intensità. Neve in montagna sia sulle Alpi che in Appennino con le quote comprese tra i 700 e i 1600 metri.

    Previsioni meteo Italia

    Nonostante siamo nel pieno dell’Inverno il clima in Italia resta ancora per lo più mite, oggi avremo qualche grado in meno rispetto i giorni precedenti a causa dell’assenza del soleggiamento con le correnti sud-occidentali in transito su tutte le regioni. Il Maltempo entro la giornata di domani avrà interessato tutta la penisola con piogge e locali temporali. Neve prevista sui monti, tuttavia di moderata intensità e oltre le quote medio-alte visto che il clima si manterrà mite con le correnti occidentali di natura Atlantica.

    Correnti Atlantiche in arrivo in Italia

    Maltempo e neve a bassa quota in arrivo in Italia.

    Nonostante arriverà qualche pioggia in Italia durante il weekend, il clima si manterrà mite con le temperature oltre la media di riferimento. Tuttavia nei prossimi giorni e durante la prossima settimana, le condizioni meteo in Italia si manterranno variabili con le correnti Atlantiche che si alterneranno con brevi rimonte dell’Anticiclone. Modelli meteo concordi nell’ arrivo di correnti più instabili di natura Atlantica e con esse anche qualche precipitazione durante la prossima settimana

  • Tendenza meteo più dinamica ora per il proseguo dell’Inverno

    Un Inverno finora alquanto sterile e mite in Italia, il Vortice Polare è il principale responsabile di questo deficit climatico e risulta estremamente compatto con venti tesi e in grado di inibire ogni scambio di calore tra i meridiani. Seguendo i modelli meteo nel lungo termine l’Inverno farà ancora fatica a farsi avanti in Italia con le sue irruzione di gelo e neve salvo che per qualche perturbazione nord Atlantica in entrata nel Mediterraneo.

  • Tendenza meteo per il proseguo dell’Inverno

    Ora l’ anticiclone dominante in Europa nei giorni scorsi subisce un fisiologico indebolimento e al suo posto stanno tornando le correnti miti e umide dall’oceano Atlantico. Qualche precipitazione è in arrivo anche in Italia, si tratterà tuttavia di un periodo più variabile in un contesto climatico ancora mite, qualche grado in meno rispetto i valori primaverili di adesso tuttavia con valori di temperatura in linea con la media o ancora di qualche punto superiori.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Seguite, come sempre, tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia nelle prossime ore e poi nei prossimi giorni sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Roberto Schiaroli

nato a Foligno anno 1982. All' età di soli 10 anni ho scoperto la mia passione per la Meteorologia e dopo qualche anno mi ritrovai un lavoro totalmente autodidatta (analisi climatica di Foligno) pubblicato sulla rivista semestrale dell' Aereonautica Militare (anno 1998). Da qui decisi di intraprendere gli studi universitari una volta finito il liceo Scientifico e mi iscrissi all' università di Bologna, facoltà di Fisica dell' Atmosfera e Meteorologia. In seguito alla laurea conseguita ho intrapreso la carriera professionale di Meteorologo presso il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Umbria come tirocinante, a seguire ho applicato la Meteorologia all' agricoltura tramite il Consorzio Tutela del Sagrantino di Montefalco, fino alla collaborazione attuale con il team di CentroMeteoItaliano.it in qualità di previsore, emissione di bollettini, video meteo, articolista.

SEGUICI SU: