Questo sito contribuisce alla audience di Il Messaggero

Sabato 7 Dicembre
Scarica la nostra app
Segnala

METEO: maltempo e neve in Italia, l’anticiclone non è pervenuto, i dettagli

METEO - Italia ancora sotto gli effetti delle correnti atlantiche, l'Alta pressione non è ancora pervenuta in questo novembre

Piogge incessanti, immagine di repertorio fonte Pixabay.
1 di 4
  • Maltempo no stop nel nostro Paese

    Quella di oggi, come vedremo nel corso dei prossimi paragrafi, sarà l’ennesima giornata all’insegna del maltempo, in questo novembre dove l’Alta pressione sembra disinteressarsi totalmente del Mediterraneo, lasciando spazio libero agli affondi di matrice atlantica che stanno interessando l’Italia da ormai 20 giorni a questa parte. Andiamo dunque a vedere quali saranno le zone interessate dall’instabilità odierna.

    Nord Italia, ancora piogge e nevicate sulle Alpi

    Partendo primariamente dai settori settentrionali del Paese, dopo le piogge che hanno coinvolto nel corso di questa nottata la Lombardia, il Piemonte e la Liguria, è atteso un leggero miglioramento malgrado la nuvolosità persistente soprattutto sull’ultima regione, dove non è escluso qualche acquazzone intermittente tra la mattina e il pomeriggio. Per la serata un nuovo peggioramento avanzerà verso la Liguria stessa e Alpi e Prealpi piemontesi, dove non sono escluse nevicate fin sui 1400/1500 metri di altezza.

    Centro Italia, nuova giornata di maltempo, anche in Adriatico

    Configurazione delle masse d’aria prevista per oggi e per domani.

    Qualche acquazzone continua ad interessare da questa notte il Lazio e potrebbe continuare a farlo in modo sparso anche nelle prossime ore. Precipitazioni che nel corso della serata potrebbero raggiungere anche la Toscana, soprattutto il settore costiero. Nel corso di questa mattina invece, un minimo di bassa pressione si posizionerà però sul Mar Adriatico centrale, apportando condizioni di maltempo anche in Romagna e nelle regioni dell’omonimo settore, che sono rimaste fin ora maggiormente all’asciutto rispetto al resto del Paese.

  • Sud Italia, maltempo sul settore tirrenico, meglio su quello adriatico

    Piogge sparse interessano dalle prime ore della giornata la Campania, soprattutto il settore costiero, in estensione nelle prossime ore anche sulla fascia litoranea tirrenica calabrese. Migliora decisamente invece il tempo in Sicilia, colpita duramente dal maltempo nella giornata di ieri. Va migliorando sul settore adriatico, dove nel corso della tarda mattinata e del pomeriggio saranno possibili persino delle schiarite, dopo gli acquazzoni riscontrati nel corso della mattinata.

  • Correnti instabili pervadono ancora il Mediterraneo nei prossimi giorni

    Per quanto riguarda i prossimi giorni, l’Alta pressione accennerà ad una minima risalita sul nostro Paese, con condizioni meteo che miglioreranno però in modo anche temporaneo solo sul sud Italia: nel Mediterraneo infatti, continuerà ad insistere una circolazione instabile portata dall’ingresso di una nuova saccatura di origine atlantica, che sarà responsabile del maltempo soprattutto sulle regioni tirreniche centro-settentrionali.

  • Non dimenticate di iscrivervi al nostro canale Youtube!

    Vi invitiamo, come sempre, a seguire tutti i prossimi aggiornamenti sull’evoluzione della situazione meteo sull’Italia sia sul nostro sito che sul nostro canale Youtube, dove vi invitiamo ad iscrivervi.

     

1 di 4

La nostra newsletter! Ricevi gli aggiornamenti e le ultimissime su Meteo e Scienza via mail!

ISCRIVITI ORA!

Salvatore Russo

Sono un appassionato di meteorologia fin da quando ero poco più che un bambino, diplomato al Liceo Scientifico nel 2017 sto affrontando gli studi di Ingegneria Informatica all'Università di Roma Tre. Durante questi anni ho gestito diverse pagine Facebook riguardanti la meteorologia, facendo inoltre l'articolista a livello amatoriale di un portale meteo. Sono amante del clima mite, ma vado pazzo per i fenomeni estremi e per la neve, principale causa della mia passione.

SEGUICI SU: